Diritto Sanitario

dic232021

Le immagini dei pacchetti di sigarette nei distributori automatici devono contenere le avvertenze sui rischi

L'articolo 8, paragrafo 8, della direttiva 2014/40 deve essere interpretato nel senso che un'immagine di un pacchetto di sigarette rientrante nell'ambito di tale disposizione, ma che non reca le avvertenze relative alla salute previste al titolo II, capo...
transparent
In tema di consenso informato, non sussiste un diritto ad informazione per il differimento di un intervento

dic222021

In tema di consenso informato, non sussiste un diritto ad informazione per il differimento di un intervento

Il differimento di un intervento è una decisione che, anche ove dipenda da scelte terapeutiche, è rimessa alla scienza del medico. Il paziente può assentire o consentire ad un trattamento sanitario, ma non già pretendere che...
transparent
Negato il risarcimento al medico che cade per un marciapiede sconnesso al di fuori della struttura sanitaria

dic212021

Negato il risarcimento al medico che cade per un marciapiede sconnesso al di fuori della struttura sanitaria

In tema di infortuni sul lavoro, la responsabilità del datore di lavoro per inadempimento dell'obbligo di prevenzione di cui all'art. 2087 cod.civ. non è una responsabilità oggettiva, ma colposa, dovendosi valutare il difetto di diligenza...
transparent
Un'attività di servizio impegnativa non può comunque essere considerata concausa dell'evento

dic202021

Un'attività di servizio impegnativa non può comunque essere considerata concausa dell'evento

Come già osservato dalla giurisprudenza in materia nei casi di accertamento della causa di servizio, il rapporto di eventuale derivazione causale va verificato "non rispetto al servizio in generale (per quanto gravoso e pieno di disagi, compatibili...
transparent
Asl, le conseguenze della omissione del procedimento di selezione del contraente

dic172021

Asl, le conseguenze della omissione del procedimento di selezione del contraente

La natura di ente pubblico economico di un'Azienda sanitaria ai sensi dell'art. 3, comma 1-bis, del d.lgs. n. 502 del 1992 (introdotto dal d.lgs. n. 229 del 1999) comporta che essa può ricorrere a strumenti di diritto privato per il raggiungimento...
transparent
Responsabilità del medico per l'evento lesivo, la valutazione richiede un'articolata motivazione

dic162021

Responsabilità del medico per l'evento lesivo, la valutazione richiede un'articolata motivazione

La valutazione della responsabilità del medico per l'evento lesivo cagionato nell'esercizio dell'attività sanitaria richiede un'articolata motivazione, dovendo il giudice verificare, in primo luogo, se il caso concreto sia regolato da linee-guida...
transparent
Ragionevolezza della sospensione dall’esercizio della professione per i sanitari no vax

dic152021

Ragionevolezza della sospensione dall’esercizio della professione per i sanitari no vax

Si devono ritenere assolutamente prevalente la tutela della salute pubblica e, in particolare, la salvaguardia delle categorie più fragili e dei soggetti più vulnerabili (per l'esistenza di pregresse morbilità, anche gravi, come i...
transparent
Covid-19, il diritto allo studio non può essere condizionato dal funzionamento di un applicativo mobile

dic142021

Covid-19, il diritto allo studio non può essere condizionato dal funzionamento di un applicativo mobile

Il mancato riconoscimento del QR code da parte dell'app VerificaC19 (in assenza di fondati dubbi sulla relativa autenticità) appare sanabile mediante esibizione della certificazione, comunque fidefaciente, circa l'avvenuta effettuazione del vaccino....
transparent
Sui moduli transattivi per indennizzo conseguente a trasfusione con sangue infetto

dic132021

Sui moduli transattivi per indennizzo conseguente a trasfusione con sangue infetto

La previsione di cui all'art. 5, comma 1, lettera b), del D.M. 4 maggio 2012, sui moduli transattivi per indennizzo conseguente a trasfusione con sangue infetto , comprende nel proprio ambito applicativo l'ipotesi della richiesta di adesione alla transazione...
transparent
Obbligo di informazione non adempiuto in ordine alla scarsa qualità dell'ecografia effettuata

dic102021

Obbligo di informazione non adempiuto in ordine alla scarsa qualità dell'ecografia effettuata

Non è sostenibile che l'obbligo informativo possa essere stato assorbito dal fatto che l'ecografo utilizzato non era idoneo perchè del tipo 2 D: al contrario, il sanitario era proprio tenuto ad informare la gestante che era possibile effettuare...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi