Diritto Sanitario

feb62017

Medico non è tenuto a verificare che il paziente si sia sottoposto alla terapia

Il presente giudizio ha per oggetto l'asserita sussistenza di responsabilità medico-professionale in capo ai convenuti per la intempestiva diagnosi della gravidanza della signora e per aver prescritto alla medesima trattamenti pretesamente nocivi...
transparent

feb32017

Criteri di liquidazione del danno morale soggettivo per non sconfinare in arbitrio

Il cd. danno morale soggettivo è quello derivante dalla sofferenza soggettiva ("sofferenza morale determinata dal non poter fare", così la nota sentenza Cass. 26972/08, in parte motiva) cagionata dalla invalidità, temporanea e definitiva,...
transparent

feb22017

Medico convenzionato: violazione dell'obbligo di esclusiva

La Guardia di Finanza di Trento inviava alla Procura della Corte una denuncia di danno erariale a carico di un medico convenzionato con l'Azienda U.L.S.S. perché, nonostante fosse vincolato da un rapporto di esclusività con detta Azienda,...
transparent

feb12017

Significato del fatturato annuo attinente a prestazioni specialistiche rese nei confronti del Ssn

La soluzione di tale questione non può prescindere dal tenore letterale della norma che riferisce il contributo previdenziale "al fatturato annuo" della società: in generale, il fatturato è il complesso dei ricavi delle vendite o...
transparent

gen312017

La responsabilità per colpa grave che genera il danno erariale

La colpa grave del sanitario è rinvenibile nell'errore inescusabile, che trova origine o nella mancata applicazione delle cognizioni generali e fondamentali attinenti alla professione o nella mancanza di prudenza o di diligenza che non devono mai...
transparent

gen302017

Crediti nei confronti delle Asl, costituzione in mora nelle obbligazioni di pagamento

Luogo dell'adempimento dell'obbligazione di pagamento dei crediti nei confronti delle ASL è sempre la sede dell'ufficio di tesoreria, sicché, venendo a mancare il presupposto per la configurabilità della mora ex re (obbligazione da...
transparent

gen272017

Sconto farmaceutico, il vantaggio imprenditoriale competitivo giustifica la restituzione

Per costante orientamento giurisprudenziale in materia di recupero di somme indebitamente erogate dalla pubblica amministrazione ai propri dipendenti, il recupero ha carattere di doverosità e costituisce esercizio, ai sensi dell'art. 2033 Cod....
transparent

gen262017

Non idoneità al conseguimento dell'abilitazione per le funzioni di Professore universitario

In relazione all'asserita disparità di trattamento operata dalla Commissione medesima, la stessa non è configurabile, trattandosi in ogni caso di procedura abilitativa e non concorsuale, dunque con numero di posti non limitato né...
transparent

gen252017

Trattenimento in servizio ed equiparazione tra personale universitario e medici Ssn

Secondo la normativa contenuta negli artt.102 del D.P.R. n. 382 del 1980 e 15 nonies, comma 2 del D.Lgs. n. 502 del 1992, l'equiparazione tra il personale medico universitario e i medici del Servizio Sanitario Nazionale opera solo a livello di trattamento...
transparent

gen242017

Utilizzo dei parametri risarcitori civilistici non sempre rilevanti in sede contabile

In sede gius-contabile i parametri civilistici mal si attagliano al processo per responsabilità amministrativo-contabile innanzi alla Corte dei Conti, connotato da finalità non solo civilistiche-risarcitorie, ma anche pubblicistiche-punitive...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community