Diritto Sanitario

Stabilizzazione del personale, è onere della PA motivare analiticamente l’esclusione

lug42022

Stabilizzazione del personale, è onere della PA motivare analiticamente l’esclusione

Il collegio osserva che la motivazione è estremamente sintetica. L'amministrazione, infatti, non specifica, come invece avrebbe dovuto, a quale tipologia di contratto essa faccia riferimento nell'escludere il candidato; non chiarisce le ragioni...
transparent
Determinare la prescrizione di una molecola spetta esclusivamente all'AIFA

lug12022

Determinare la prescrizione di una molecola spetta esclusivamente all'AIFA

Le funzioni relative al rilascio dell'autorizzazione all'immissione in commercio dei medicinali, alla loro classificazione, alle relative indicazioni terapeutiche, ai criterî delle pertinenti prestazioni, alla determinazione dei prezzi, al regime di rimborsabilità...
transparent
Ingiustificata confusione di ruoli tra personale medico ed infermieristico realizzata con l’UDI

giu302022

Ingiustificata confusione di ruoli tra personale medico ed infermieristico realizzata con l’UDI

È incontestabile che al personale medico compete la gestione del percorso terapeutico e clinico del paziente, mentre alla struttura infermieristica spetta il compito di attuare il percorso prioritariamente assistenziale. Invece, nell'UDI si ha che la...
transparent
Diritto di accesso al trattamento dei dati super-sensibili di un soggetto deceduto

giu292022

Diritto di accesso al trattamento dei dati super-sensibili di un soggetto deceduto

La tutela dei dati super-sensibili può essere vinta solo quando risulti provato in concreto dall'istante che la loro acquisizione sia assolutamente necessaria al fine di tutelare un proprio diritto fondamentale, non essendo sufficiente - come nel...
transparent
I criteri di assegnazione di posti letto nella struttura accreditata

giu282022

I criteri di assegnazione di posti letto nella struttura accreditata

I posti-letto assegnati a ciascuna struttura accreditata devono essere il risultato di un percorso istruttorio che, partendo dal fabbisogno regionale - valutato in relazione alle diverse branche specialistiche ed attraverso l'applicazione delle prescrizioni...
transparent
Risarcimento specializzandi, le sezioni Unite confermano la decorrenza della prescrizione

giu272022

Risarcimento specializzandi, le sezioni Unite confermano la decorrenza della prescrizione

1. A seguito della tardiva ed incompleta trasposizione nell'ordinamento interno delle direttive n. 75/362/CEE e n. 82/76/CEE, relative al compenso in favore dei medici ammessi ai corsi di specializzazione universitari - realizzata solo con il D.Lgs. 8...
transparent
L'assicurazione r.c. del medico in struttura si riferisce ad un rischio diverso da quello coperto da quella della clinica

giu242022

L'assicurazione r.c. del medico in struttura si riferisce ad un rischio diverso da quello coperto da quella della clinica

Nell'assicurazione di responsabilità civile stipulata dal medico, il rischio oggetto del contratto è l'impoverimento dell'assicurato e non il danno eventualmente patito dal terzo e causato dall'assicurato. Pertanto, l'assicurazione professionale...
transparent
Natura certificativa del foglio unico di terapia

giu232022

Natura certificativa del foglio unico di terapia

Il documento in questione si divide in due sezioni: nella prima il medico della struttura indica la terapia che deve essere eseguita, specificando il dosaggio, gli orari e le modalità di somministrazione dei medicinali; nella seconda il personale...
transparent
Differimento della pena, è necessaria accettazione dei trattamenti sanitari per la  positiva valutazione della richiesta

giu222022

Differimento della pena, è necessaria accettazione dei trattamenti sanitari per la positiva valutazione della richiesta

I trattamenti sanitari nei confronti del detenuto sono incoercibili ma, se potenzialmente risolutivi di condizioni di salute deteriori, in forza delle quali il detenuto medesimo chiede il differimento della pena, o una misura alternativa alla detenzione,...
transparent
Asl, il Direttore Generale non può pretendere anche indennità quale commissario liquidatore

giu212022

Asl, il Direttore Generale non può pretendere anche indennità quale commissario liquidatore

Le funzioni di commissario liquidatore di USL soppressa, le cui attribuzioni siano state trasferite al un'AUSL, sono svolte dal direttore generale dell'ASL di competenza. Si tratta quindi di compiti il cui svolgimento è compreso (in base alla legge)...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi