Diritto Sanitario

La Asl non può determinare la giurisdizione utilizzando un procedimento concorsuale

nov232017

La Asl non può determinare la giurisdizione utilizzando un procedimento concorsuale

Anche se un Ente del Servizio Sanitario decide spontaneamente di selezionare l'affidatario di un incarico dirigenziale di struttura complessa mediante un procedimento selettivo, con modalità di espletamento analoghe a quelle di un vero e proprio...
transparent
Prestazioni socio-sanitarie nei confronti di disabili gravi in strutture residenziali

nov222017

Prestazioni socio-sanitarie nei confronti di disabili gravi in strutture residenziali

È valida ed efficace la normativa di cui al Dpcm del 14.02.2001, che prevede che la spesa per le prestazioni socio-sanitarie nei confronti di coloro che si trovino in strutture residenziali per disabili gravi debba essere ripartita per il 40% a carico...
transparent

nov212017

Azienda sanitaria locale e modifiche alla struttura organizzativa

La decisione del direttore generale dell'azienda sanitaria locale di adottare modifiche alla struttura organizzativa dell'azienda, costituisce, ex art. 3 del d.lgs. n. 502 del 1992, come modificato dall'art. 3 del d.lgs. n. 229 del 1999, atto di macro...
transparent
Il potere autonomo di allontanamento del Dg della Asl nei confronti del personale universitario

nov202017

Il potere autonomo di allontanamento del Dg della Asl nei confronti del personale universitario

L'applicazione del principio generale secondo cui le attività assistenziali svolte dai professori e dai ricercatori universitari di medicina devono integrarsi con quelle di didattica e ricerca comporta che tutte le suddette attività debbano...
transparent
Il diritto all’aspettativa non è automatico e va ottenuto preventivamente

nov172017

Il diritto all’aspettativa non è automatico e va ottenuto preventivamente

Quello ad ottenere l'aspettativa è un diritto del dipendente la cui concessione da parte dell'ente datore di lavoro non è certamente automatica in quanto deve essere conforme non solo alla contrattazione collettiva, ma a tutte le norme statali...
transparent
Medicina generale, cancellazione dalla graduatoria regionale e legittimità conferimento di un incarico

nov162017

Medicina generale, cancellazione dalla graduatoria regionale e legittimità conferimento di un incarico

Riguardo la legittimità del conferimento di un incarico di medicina generale a soggetto già titolare di altra convenzione, Cass. sez. lav. 19681 del 2014 ha chiarito, con riguardo ad una fattispecie regolata dal D.P.R. 484/96, che i medici...
transparent
Riconversione creditizia del titolo di Massofisioterapista triennale e iscrizione a Fisioterapia

nov152017

Riconversione creditizia del titolo di Massofisioterapista triennale e iscrizione a Fisioterapia

La mancanza di equipollenza alla laurea e l'inidoneità all'esercizio della professione, non implicano l'inutilità del titolo, in quanto l'Ateneo - a fronte di una specifica istanza - è tenuto ad apprezzare, comunque, quali "conoscenze...
transparent
Gravidanza, gravità malformazioni non è presupposto per potersi avvalere del ragionamento presuntivo

nov142017

Gravidanza, gravità malformazioni non è presupposto per potersi avvalere del ragionamento presuntivo

Nella L. n. 194 del 1978, art. 6, lett. b è espressamente previsto che idonei a determinare "un grave pericolo per la salute fisica o psichica della donna" che legittimi l'eccezionale possibilità di farsi luogo, dopo i primi 90 giorni di...
transparent
Le sanzioni disciplinari inflitte dal datore di lavoro non hanno natura penale

nov132017

Le sanzioni disciplinari inflitte dal datore di lavoro non hanno natura penale

La natura della sanzione disciplinare nonché la diversità e l'autonomia del procedimento disciplinare rispetto a quello penale escludono che il lavoratore, condannato in sede penale con sentenza passata in giudicato, possa invocare l'art....
transparent
Attività laboratoristica specializzata, criteri per la implementazione della capacità operativa massima

nov102017

Attività laboratoristica specializzata, criteri per la implementazione della capacità operativa massima

Per c.o.m.(capacità operativa massima) si intende il valore sintetico che esprime le potenzialità funzionali e strutturali di un centro erogatore di prestazioni sanitarie per conto del Servizio sanitario nazionale, e che si pone come limite...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community