Diritto Sanitario

apr102018

Manifestazioni sportive, gli enti organizzatori rispondono degli eventi pregiudizievoli per gli atleti

Sebbene la tutela sanitaria delle attività sportive sia in prima battuta affidata alle Regioni, in base all'art. 1 della legge quadro in materia, vale a dire la l. 1099/1971, ciò non toglie che gli enti organizzatori di manifestazioni sportive siano gravati dall'obbligo, peraltro costituzionalmente presidiato, di vigilare sull'esatta osservanza delle prescrizioni imposte dalla legge e dai regolamenti (tra i quali spicca il d.m. 18.2.1982, n. 63), nonché di prevenire, ponendo in essere tutti gli accorgimenti necessari, tutti i prevedibili eventi pregiudizievoli che possono verificarsi in danno degli atleti in occasione degli incontri. (Avv. Ennio Grassini - www.dirittosanitario.net)
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community