Dieta

gen262021

Diabete, una dieta povera di carboidrati potrebbe facilitare la remissione

Una revisione sistematica con metanalisi pubblicata sul Bmj conclude che una dieta a basso contenuto di carboidrati (Lcd) seguita per 6 mesi potrebbe facilitare la remissione del diabete tipo 2 (Dm2) con riduzione del peso corporeo senza aumentare gli...
transparent
Dieta del gruppo sanguigno, nessuna conferma sull’efficacia

dic102020

Dieta del gruppo sanguigno, nessuna conferma sull’efficacia

Il gruppo sanguigno non è associato agli effetti della dieta a base vegetale o di carne su peso e grasso corporeo, concentrazioni di lipidi plasmatici o controllo glicemico, secondo uno studio pubblicato sul Journal of the Academy of Nutrition...
transparent

dic42020

Aderenza alla dieta mediterranea riduce il rischio di diabete 2

La nota riduzione del rischio di diabete di tipo 2 associata all'adozione della dieta mediterranea appare specificamente attribuita ai suoi effetti benefici su alcuni fattori chiave, come rivela un nuovo studio. Mentre una riduzione del Bmi può...
transparent
Più la dieta mediterranea è seguita con costanza più scende il rischio di diabete di tipo 2

dic32020

Più la dieta mediterranea è seguita con costanza più scende il rischio di diabete di tipo 2

La riduzione del rischio di diabete di tipo 2 associata alla dieta mediterranea sembra essere attribuibile ai suoi effetti benefici su alcuni fattori chiave, come l'indice di massa corporea, l'insulino-resistenza, il metabolismo lipoproteico e l'infiammazione,...
transparent
Salute cardiovascolare, dieta mediterranea “green” ha più benefici

nov252020

Salute cardiovascolare, dieta mediterranea “green” ha più benefici

Una dieta mediterranea "green" (Green Med), contenente ancora più vegetali e pochissima carne rossa o pollame, può avere più benefici sulla salute cardiovascolare e metabolica rispetto alla versione tradizionale, almeno negli...
transparent

ott222020

Il digiuno intermittente non porta benefici cardiometabolici o di calo ponderale

Secondo uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine, il digiuno intermittente non si associa a un calo ponderale più marcato o a maggiori benefici cardiometabolici rispetto al consumo giornaliero di pasti strutturati. «Il digiuno intermittente...
transparent

ott82020

Obesità, seguire dieta mediterranea riduce la mortalità cardiovascolare

La dieta mediterranea è in grado di modificare parzialmente l'associazione tra obesità e mortalità cardiovascolare, secondo uno studio pubblicato su Plos Medicine e firmato da Karl Michaëlsson dell'Università di Uppsala,...
transparent

set242020

A proteggere il cuore arriva la dieta “pesco-mediterranea”, associata al digiuno intermittente

Secondo uno studio appena pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology un'ottima opzione protettiva contro le patologie cardiache sarebbe la cosiddetta alimentazione "pesco-mediterranea", ossia una dieta mediterranea che contiene pesce...
transparent

set242020

Nelle fumatrici la dieta mediterranea protegge dall’artrite reumatoide

Il rischio di artrite reumatoide nelle donne che fumano o hanno smesso di fumare potrebbe ridursi con la dieta mediterranea , secondo quanto emerge da uno studio pubblicato su Arthritis & Rheumatology e firmato da Yann Nguyen del Dipartimento...
transparent

set102020

Una dieta a bassissimo contenuto di carboidrati per gli anziani con obesità

Secondo un nuovo studio, una dieta con un contenuto molto basso di carboidrati (very low carbohydrate diet o Vlcd) e alto in grassi potrebbe portare benefici agli anziani con obesità, avendo migliorato in 8 settimane la distribuzione del grasso,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>