Dialisi renale

gen302012

Malattia renale, nuove linee guida per medico di famiglia

Il medico di famiglia sarà sempre più coinvolto in prima linea nella diagnosi precoce della malattia renale cronica, grazie alle nuove Linee guida proposte venerdì a Roma dalla Società Italiana di Nefrologia (Sin), realizzate grazie alla collaborazione...
transparent

gen252012

Biomarker urinari per diagnosi di danno renale acuto

Una serie di molecole proposte recentemente come biomarker urinari di danno renale intrinseco acuto consentono di effettuare affidabili stratificazioni prospettiche diagnostiche e prognostiche in fase di triage nei dipartimenti di emergenza. La loro validazione...
transparent

gen252012

Incretina estesa a malattia renale media, grave o terminale

La Commissione europea ha approvato l'utilizzo di sitagliptin in pazienti con diabete di tipo 2 che hanno un'insufficienza renale moderata o grave e l'impiego senza limitazioni anche nei pazienti con malattia renale allo stadio terminale (Esrd) che necessitano di emodialisi o dialisi peritoneale
transparent

giu282011

Dialisi, aderenza migliore a terapie con regimi meno complessi

Una ridotta aderenza alla terapia medica, che può essere causa di outcome subottimali e incremento dei costi sanitari, è comune nei pazienti con  malattia renale allo stadio finale. Il dato è stato confermato in uno studio,  condotto in 54 centri...
transparent

dic202010

Ridotta mortalità raddoppiando le sedute di dialisi

Raddoppiare la frequenza delle sedute di emodialisi nei centri specializzati, passando da tre a sei, determina benefici in termini di endpoint composito (morte o variazione della massa ventricolare sinistra e morte o variazione della salute fisica) ma...
transparent

ott12010

Maggiore mortalità con la prescrizione di digossina in dialisi

La somministrazione di digossina nei pazienti in trattamento emodialitico è associata a una maggiore mortalità, soprattutto nei soggetti con basse concentrazioni predialitiche di potassio. è la conclusione di una ricerca effettuata da...
transparent

set232010

Nefropatia cronica e diabete 2, attenti alla risposta iniziale Ematologia

Una scarsa risposta ematopoietica iniziale alla darbepoetina alfa si associa a un aumento del rischio successivo di morte o di eventi cardiovascolari quando le dosi vengono incrementate per raggiungere i livelli target di emoglobina. Sebbene il meccanismo...
transparent

apr52009

Mieloma multiplo: nuova procedura salva il rene

Oncologia-altre neoplasie L’emodialisi estesa con un dializzatore a soglia elevata (HCO-HD) migliora gli esiti nei pazienti con mieloma multiplo ed insufficienza renale dialisi-dipendente. Nonostante le ridotte dimensioni dello studio, è stato...
transparent

feb52009

Dialisi: minore mortalità in quota

Nefrologia ed urologia-insufficienza renale e trapianto di rene I soggetti in dialisi residenti in alta quota presentano un tasso di mortalità significativamente inferiore rispetto a quelli che vivono vicino al livello del mare. E’ stata inoltre...
transparent

mag242008

Inutile troppa dialisi nel nefropatico critico

Nefrologia ed urologia-insufficienza renale e trapianto di rene Intensificare il supporto renale al di là dei livelli convenzionali non migliora la sopravvivenza nei pazienti critici con nefropatie acute. La tempistica ottimale per l’inizio,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi