Diagnostica per immagini

giu122014

La risonanza magnetica può scoprire i tumori al seno

Nelle donne sopravvissute nell’infanzia a un linfoma di Hodgkin la risonanza magnetica nucleare (Mri) può scoprire un tumore al seno in fase precoce, cioè quando i tassi di guarigione sono eccellenti. Ecco le conclusioni del più grande studio clinico...
transparent
Sirm, il 40% macchinari ospedali ha più di 10 anni

mag212014

Sirm, il 40% macchinari ospedali ha più di 10 anni

Il 40% dei macchinari presenti negli ospedali italiani risale a circa 10 anni fa. Secondo una recente indagine del Censis, il 74% degli italiani considera i soldi pubblici spesi per acquistare tecnologie medicali come un investimento utile, e non come...
transparent
Quanto serve l’imaging cardiaco non invasivo

feb262014

Quanto serve l’imaging cardiaco non invasivo

L’utilizzo di esami di imaging cardiaco non invasivo in genere non migliora le diagnosi e i successivi interventi terapeutici e in alcuni casi induce i medici a prescrivere altri costosi test. Sono queste, in estrema sintesi, le conclusioni di uno studio...
transparent
Brignoli (Simg): prescrizione corretta obbliga radiologo al referto

feb242014

Brignoli (Simg): prescrizione corretta obbliga radiologo al referto

Non si può chiedere a un radiologo di fare il clinico. Pertanto deve essere sempre seguita una corretta trafila di responsabilità: in primis chi visita il paziente e formula un sospetto diagnostico. Solo sulla base di un sospetto diagnostico formulato...
transparent
Dolore al petto: l’imaging cardiaco non invasivo è davvero utile?

feb212014

Dolore al petto: l’imaging cardiaco non invasivo è davvero utile?

Secondo uno studio statunitense pubblicato sulla rivista Jama Internal Medicine, l’utilizzo di esami di imaging cardiaco non invasivo varia molto da un ospedale all’altro, ma in genere non migliora le diagnosi e i successivi interventi terapeutici. Anzi...
transparent

feb172014

Rm predice il successo dell’ablazione chirurgica nella fibrillazione atriale

Non tutti i pazienti con fibrillazione atriale riescono a risolvere il loro problema con un intervento di ablazione chirurgica trans-catetere, ma un nuovo tipo di risonanza magnetica (Rm) potrebbe rappresentare lo strumento più adatto per capire chi sottoporre...
transparent
I cardiologi conoscono le quantità di raggi che prescrivono?

gen202014

I cardiologi conoscono le quantità di raggi che prescrivono?

Secondo un documento della Società Europea di Cardiologia i cardiologi dovrebbero sapere quali dosi di radiazioni comportano i controlli prescritti ai pazienti. «Dopo la radioterapia l’imaging cardiovascolare rappresenta il 40% dell’esposizione a radiazioni...
transparent

dic92013

Tc multistrato pediatrica, mancano i livelli diagnostici di riferimento

Sono 180mila gli esami Tc effettuati ogni anno in Italia a pazienti pediatrici e questo dato impone la necessità di fissare precisi limiti dosimetrici (oggi infatti i livelli diagnostici di riferimento [Ldr] sono disponibili per la solo popolazione adulta)....
transparent

ott222013

Il football americano lascia segni nel cervello

Appassionante, coreografico, coinvolgente. Ecco alcuni aggettivi con cui si potrebbe descrivere il football americano. Ma i ripetuti traumi, specie quelli cranici, fanno male ai giocatori? La risposta sembrerebbe affermativa, almeno secondo Adam Hampshire...
transparent
Mola (Wonca): rischio Rx, medici e radiologi si parlino

ott142013

Mola (Wonca): rischio Rx, medici e radiologi si parlino

«Radiografie? È vero, se ne prescrivono troppe, mentre, in osservanza del principio di giustificazione, andrebbero prescritte solo dopo aver fatto un bilancio rischio-beneficio, verificando se vi siano esami alternativi e se non vi siano state per lo...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi