Diagnosi

ott132011

Ca colorettale e metastasi polmonari: sì a resezioni ripetute

Le resezioni polmonari ripetute per metastasi da carcinoma del colon-retto danno esiti soddisfacenti, ma il coinvolgimento di linfonodi ilari o mediastinici si associa costantemente a una prognosi povera, anche nel caso di prima resezione. È la conclusione...
transparent

ott102011

Epatite C acuta: due indicatori per la prognosi

La presenza di mutazioni del gene IL28B associate ai livelli sierici di IP-10 (Interferon-gamma-inducible protein-10/proteina-10 inducibile dall'Interferone gamma) sono in grado di identificare quei pazienti affetti da epatite C acuta in cui l’infezione...
transparent

set292011

Le conseguenze del mancato approfondimento diagnostico

Il fatto La Corte d'appello di Genova, parzialmente riformando la sentenza emessa  dal Gip del Tribunale di Savona, in esito a giudizio abbreviato, assolveva l'imputato con la formula: "perchè il fatto non costituisce reato" dal delitto di cui...
transparent

set222011

Le comorbilità influiscono sulle donne gravide con H1N1 pandemico

Le comorbilità, incluse l'ipertensione cronica e il fumo, aumentano - per le donne in gravidanza e nell'immediato post-partum (entro 2 settimane) - il rischio di ricovero in Icu (unità di cure intensive) per malattia similinfuenzale, laddove un...
transparent

lug272011

Importanza prognostica della Disfunzione Diastolica

La Disfunzione Diastolica (DD) è nota per essere associata ad una aumentata mortalità in presenza di compromissione della funzione sistolica. Tuttavia, esistono pochi dati prognostici per quanto riguarda l'effetto del DD in pazienti con normale funzione...
transparent

lug152011

Limiti diagnostici e terapeutici nei pazienti con malattia mentale e cardiopatia ischemica

Una metanalisi, condotta da Alex Mitchell della Università of Leicester-UK, ha interessato 825.754 pazienti con schizofrenia, che avevano eseguito procedure invasive coronariche. Questi pazienti sono stati confrontati, ai fini della mortalità, con altri...
transparent

lug122011

Funzionalità renale nell'infarto e prognosi per oltre 10 anni

La stima della funzionalità renale (valutata tramite calcolo della velocità di filtrazione glomerulare, eGfr, o misura della creatininemia sierica) effettuata al momento di un infarto miocardico rappresenta un fattore prognostico a lungo termine, forte...
transparent

giu292011

Sindrome coronarica acuta, score prognostico pre-Pci

Lo score Syntax (Synergy between Pci with taxus and cardiac surgery) predice in modo indipendente gli esiti clinici dei pazienti con sindrome coronarica acuta (Acs) senza sovraslivellamento St (Nst) a rischio moderato-alto avviati a intervento coronarico...
transparent

giu242011

Errore o ritardo diagnostico e la perdita di chance

Il fatto Una paziente esponeva di essere stata sottoposta a un intervento chirurgico di lobectomia sinistra a seguito di alcuni accertamenti da cui era emersa una calcolosi della intraepatica di sinistra; presso la medesima struttura, era stato eseguito...
transparent

giu162011

Maggiore rischio di comorbilità nei pazienti con alopecia areata

L'alopecia areata è correlata a diverse comorbidità atopiche e autoimmuni. A seconda dell’età di esordio della malattia il medico è in grado di investigare con efficacia le specifiche comorbilità. Ed è proprio sul rapporto tra alopecia areata e malattie...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi