Diagnosi differenziale

Tumori testa-collo: in Italia tempi lunghi tra diagnosi e inizio trattamento

set162015

Tumori testa-collo: in Italia tempi lunghi tra diagnosi e inizio trattamento

In Europa migliora la sopravvivenza per i pazienti colpiti da tumori della testa e del collo ma sono ancora presenti rilevanti differenze geografiche di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi tra i diversi paesi europei. Questi i principali dati emersi...
transparent
Biopsie del seno, discordanza interpretativa nei quadri ambigui: consigliabile un secondo parere

mar272015

Biopsie del seno, discordanza interpretativa nei quadri ambigui: consigliabile un secondo parere

Di fronte a un campione bioptico di tessuto mammario, il disaccordo interpretativo tra patologi è molto più elevato di quanto si pensi. Il dato, preoccupante in quanto l'accuratezza del referto rappresenta la base per le decisioni cliniche...
transparent
Linee guida Nice sull’asma: ribadito il ruolo della spirometria per la diagnosi

feb102015

Linee guida Nice sull’asma: ribadito il ruolo della spirometria per la diagnosi

La spirometria dovrebbe essere utilizzata - a partire dai bambini sopra i 5 anni fino agli adulti - come test iniziale per valutare la presenza e la gravità di ostruzione delle vie aeree e permettere di effettuare la diagnosi di asma È il concetto...
transparent
Molte malattie psichiatriche hanno un substrato neurobiologico comune

feb92015

Molte malattie psichiatriche hanno un substrato neurobiologico comune

Una revisione di studi di neuroimaging suggerisce la presenza di un substrato neurobiologico comune per le malattie mentali. In altri termini, esiste di fatto una concordanza tra diagnosi psichiatriche diverse e cambiamenti strutturali comuni della corteccia...
transparent
Diagnosi mediche: lavorando in coppia si sbaglia di meno

gen222015

Diagnosi mediche: lavorando in coppia si sbaglia di meno

Lavorando in coppia gli studenti di medicina mostrano una maggiore accuratezza diagnostica nei casi simulati rispetto agli studenti che lavorano da soli, secondo le conclusioni di uno studio pubblicato su Jama. «Le diagnosi errate contribuiscono in maniera...
transparent

gen302013

Colposo non effettuare la diagnosi differenziale

Un medico è stato condannato in primo grado per il reato di lesioni personali colpose causate a un paziente che a seguito di un intervento chirurgico aveva subito danni fisici tali da non poter attendere alle ordinarie occupazioni per un periodo di quarantadue giorni, nonché postumi neurologici permanenti del linguaggio e della capacità di movimento.
transparent

mag82012

AngioTC coronarica: alto potere predittivo negativo per escludere una SCA (nei pazienti con dolore toracico a basso rischio di SCA)

In una organizzazione sanitaria ideale, dovrebbe essere valutata con attenzione la proposta che deriva dalle conclusioni di un recentissimo lavoro circa l’ alto potere predittivo negativo per la rilevazione di patologia coronarica che un’angioTC coronarica...
transparent

mag82012

Prescrizione di esami specialistici in caso di sintomi aspecifici

Il fatto A causa di un complesso di disturbi - vomito, cefalea, ipoestesia al braccio destro -, un paziente si recava al pronto soccorso dell’ospedale. Dimesso dopo breve tempo e dopo controlli superficiali, qualche giorno dopo, a causa del perdurare...
transparent

apr132012

Nuovo marker diagnostico per il carcinoma ovarico

I livelli sierici di trombopoietina giocano un ruolo importante nella discriminazione preoperatoria tra patologie ovariche di natura benigna o maligna. È la tesi sostenuta da un'équipe di ricercatori della Scuola medica universitaria di Ege, a Izmir (Turchia)
transparent

dic52011

Diagnosi di embolia polmonare con sintomi aspecifici

La maggior parte delle patologie cardiopolmonari condivide almeno un sintomo con l'embolia polmonare: dispnea, dolore toracico, svenimenti o palpitazioni. La diagnosi differenziale nel paziente con sintomi aspecifici cardiopolmonari rappresenta pertanto...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>