dallo speciale Diabetologia33, in collaborazione con Associazione Medici Diabetologi

ott92018

Clinica

Chetoacidosi diabetica: ricoveri in aumento e prestazioni sanitarie non migliorate in Inghilterra

Uno studio di coorte pubblicato su Diabetes Care ha analizzato le tendenze del ricovero ospedaliero per chetoacidosi diabetica nei pazienti con diabete di tipo 1 e di tipo 2 in Inghilterra, mostrando che il numero di adulti ricoverati in ospedale a causa...
transparent

ott92018

Clinica

I valori di lipoproteina(a) si innalzano in pazienti con diabete e coronaropatia

Valori elevati di lipoproteina(a) sono associati in modo indipendente alla presenza e alla gravità della malattia coronarica nei pazienti con diabete mellito di tipo 2, secondo uno studio pubblicato su Nutrition, Metabolism & Cardiovascular...
transparent

ott92018

Clinica

Diabete, sedentarietà, attività fisica intensa e fitness cardiorespiratorio modificano il rischio

Da uno studio pubblicato su Diabetologia, la rivista ufficiale dell'Associazione europea per lo studio del diabete (EASD), emerge che la fitness cardiorespiratoria, l'attività fisica ad alta intensità e il tempo trascorso in modo sedentario...
transparent

ott92018

Clinica

La telemedicina aiuta a controllare meglio la glicemia nelle donne con diabete gestazionale

Nella gestione del diabete mellito gestazionale (DMG) la telemedicina porta a risultati clinici simili al consueto trattamento senza rischi per la qualità dell'assistenza. La telemedicina è risultata un fattore predittivo significativo di...
transparent

ott92018

Clinica

Retinopatia diabetica proliferativa, terapia laser e intravitreale anti-VEGF a confronto

Un articolo appena pubblicato online su "JAMA Ophtalmology" ha posto a confronto gli esiti della terapia laser con il trattamento intravitreale anti-VEGF con ranibizumab nel trattamento della retinopatia diabetica proliferativa. Abbiamo chiesto un commento...
transparent

ott92018

Clinica

Gliflozina vs Glp-1a, confronto di minimizzazione dei costi in termini di ridotta mortalità

Un recente studio di un gruppo di studiosi di Tel Aviv, apparso sull'"American Journal of Cardiology" ha posto a confronto empagliflozin e liraglutide in termini di utilità farmacoeconomica in prevenzione cardiovascolare. Abbiamo chiesto un parere...
transparent

set172018

Clinica

Dalle cure pediatriche a quelle dell’adulto: il problema della transizione nelle persone col diabete

Secondo uno studio pubblicato su Diabetic Medicine, nella provincia canadese dell'Ontario, dove i servizi medici e ospedalieri sono generalmente soddisfacenti, una grande percentuale di giovani con diabete riceve cure insufficienti durante l'età...
transparent

set172018

Clinica

Carboidrati nella dieta: no all’eliminazione basta la moderazione

Mantenere nella propria dieta i carboidrati con moderazione sembra essere la soluzione ottimale per la salute e la longevità, secondo quanto suggerisce una nuova ricerca pubblicata su Lancet Public Health. «Diete povere di carboidrati, che limitano...
transparent

set172018

Clinica

Test di autocontrollo, i sistemi di monitoraggio glicemico continuo riducono la frequenza delle misurazioni capillari

I pazienti che usano il monitoraggio in continuo della glicemia (rtCGM) mantengono una corretta gestione del diabete anche riducendo la frequenza dell'autocontrollo glicemico. Ecco quanto conclude su Diabetes Technology & Therapeutics uno studio del...
transparent

set172018

Clinica

Nei pazienti con diabete mellito tipo 2 e normoalbuminuria la retinopatia diabetica predice la mortalità

La retinopatia diabetica (RD) è un predittore indipendente di mortalità cardiovascolare e per tutte le cause nei pazienti con diabete di tipo 2 (DM2) con normoalbuminuria. Ecco le conclusioni di uno studio pubblicato su BMJ Open e coordinato...
transparent

set172018

Clinica

Gestione del DM2 nei reparti di degenza con il pancreas artificiale: una prospettiva non lontana

In una ricerca pubblicata di recente sul "New England Journal of Medicine" è stato sperimentato l'impiego del pancreas artificiale per il controllo glicemico, in pazienti con diabete di tipo 2 ospedalizzati in reparti di degenza, non in terapia...
transparent

set172018

Clinica

Prevenzione primaria cardiovascolare, ridimensionato il ruolo dell’acido acetilsalicilico

Un recente studio pubblicato su "Lancet" ha evidenziato effetti molto differenti correlati all'assunzione di acido acetilsalicilico (Asa) in prevenzione primaria cardiovascolare (Cv), in base all'impiego di bassi o alti dosaggi del farmaco e a seconda...
transparent


transparent


I focus di Diabetologia

giu112015

Focus

Diabete, con malattia renale cronica antipertensivi non prolungano sopravvivenza

Sebbene nessuna strategia per abbassare la pressione sanguigna sia in grado di prolungare la sopravvivenza negli adulti con diabete e nefropatia, gli Ace-inibitori (Acei) e gli antagonisti del recettore dell'angiotensina II (Arb), da soli o associati,...
transparent

mag72015

Focus

Diabete 2, l’astinenza dal fumo peggiora il controllo glicemico

Smettere di fumare si associa a un deterioramento temporaneo del controllo glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2, secondo quanto conclude uno studio pubblicato su The Lancet diabetes & endocrinology e coordinato da Paul Aveyard del Nuffield...
transparent

apr92015

Focus

Per prevenire il diabete non basta l’attività fisica, va ridotta la sedentarietà

Più è lungo è il tempo speso in comportamenti sedentari maggiore è il rischio di diabete, secondo un'analisi del Diabetes prevention program (Dpp), studio multicentrico pubblicato nel 2002 sul New England journal of medicine....
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community