dallo speciale Diabetologia33, in collaborazione con Associazione Medici Diabetologi

dic42018

Clinica

Bendaggio gastrico e metformina sono parimenti utili nel migliorare la glicemia e la sensibilità all’insulina in pazienti obesi

In adulti con obesità di I e II grado e con alterata tolleranza al glucosio o diabete di tipo 2 lieve di recente diagnosi, il bendaggio gastrico e la metformina hanno avuto effetti simili sulla conservazione della funzione delle cellule beta e...
transparent

dic42018

Clinica

Farmaci per il diabete e demenza, l’ipoglicemia potrebbe mediare la relazione

Gli effetti dei trattamenti per il diabete sulla demenza possono essere differenti per le diverse classi di farmaci utilizzati. Questo è il risultato a cui sono giunti gli autori di una revisione della letteratura pubblicata su BMJ Open Diabetes...
transparent

dic42018

Clinica

Diabete di tipo 1: l’insorgenza tardiva e l’età avanzata aumentano il rischio di ulteriori malattie autoimmuni

Dato che la prevalenza delle malattie autoimmuni (AID) nei pazienti con diabete di tipo 1 (T1DM) aumenta con l'età ed è più elevata nel genere femminile, le persone cui viene diagnosticato diabete di tipo 1 in età adulta, specie...
transparent

dic42018

Clinica

Uno stile di vita sano riduce il rischio futuro di diabete nelle donne con pregresso diabete gestazionale

Dai risultati di uno studio pubblicato su Frontiers in Endocrinology e coordinato da Maria Inês Schmidt , del programma post-laurea in Epidemiologia all'Universidade Federal do Rio Grande do Sul di Porto Alegre in Brasile, emergono significativi ma limitati...
transparent

dic42018

Clinica

Dapagliflozin, provate la sicurezza CV e una netta riduzione di ospedalizzazione per scompenso cardiaco

L'uso di alcuni tra gli inibitori selettivi del cotrasportatore sodio-glucosio di tipo 2 (SGLT2i) si è già dimostrato associato a una riduzione degli eventi cardiovascolari (CV) - come la diminuzione del rischio di ospedalizzazione per insufficienza...
transparent

dic42018

Clinica

Da ANMDO le raccomandazioni per la gestione organizzativa del paziente a rischio di retinopatia

Varato dall'ANMDO (Associazione Nazionale Medici Dirigenti Ospedalieri) nel 2015 limitandosi alla Regione Veneto, il Progetto DOMINO si è poi esteso a tutto il territorio nazionale. L'iniziativa riguarda la corretta gestione del paziente a rischio...
transparent

nov192018

Clinica

Al vaglio l’ipotesi di sfruttare la disfunzione erettile per meglio diagnosticare il diabete di tipo 2

In un nuovo studio basato sulla popolazione pubblicato su Diabetic Medicine, è emerso che la disfunzione erettile è più comune negli uomini con diabete di tipo 2 rispetto ai controlli non diabetici, e potrebbe essere sfruttata per...
transparent

nov192018

Clinica

Rischio cardiovascolare nel diabete di tipo 2: coagulopatie e molecole infiammatorie le probabili cause principali

Secondo uno studio pubblicato su Cardiovascular Diabetology, vi sono prove concrete che indicano che gli stati patologici delle piastrine insieme alla fibrina amiloide presenti nei pazienti con diabete di tipo 2 potrebbero essere alla base dell'aumento...
transparent

nov192018

Clinica

Nasce un nuovo termine destinato a esprimere il concetto di emoglobina glicata stimata

Glucose Management Indicator (GMI) è il nuovo termine destinato a esprimere il concetto di emoglobina glicata stimata (eA1c), una misura che converte la glicemia media misurata con il monitoraggio in continuo della glicemia (CGM) in un valore stimato...
transparent

nov192018

Clinica

Curare la parodontite migliora il diabete e le sue complicanze

La parodontite è una malattia causata da un disbiosi della microflora orale associata ad una risposta infiammatoria, indotta dall'accumulo di batteri sulla superficie del dente, non solo limitata alla cavità orale ma anche sistemica. Il...
transparent

nov192018

Clinica

Rewind, risultati preliminari: dulaglutide, primo analogo del GLP-1 efficace in prevenzione primaria CV

Si è appena concluso, in pazienti con diabete di tipo 2, uno studio di outcome cardiovascolare (CV) - denominato "REWIND" e condotto con dulaglutide, un agonista del recettore del GLP-1 - di cui è stato rilasciato un comunicato con alcuni...
transparent

nov192018

Clinica

Grazie agli Annali AMD individuati i fattori di rischio per switch da antidiabetici orali a insulinoterapia

Un ampio studio italiano di recente pubblicazione sul "Journal of Diabetes Research" ha individuato alcuni parametri predittivi per il passaggio entro 5 anni da una terapia antidiabetica orale a una terapia insulinica. Abbiamo chiesto una descrizione...
transparent


transparent


I focus di Diabetologia

giu112015

Focus

Diabete, con malattia renale cronica antipertensivi non prolungano sopravvivenza

Sebbene nessuna strategia per abbassare la pressione sanguigna sia in grado di prolungare la sopravvivenza negli adulti con diabete e nefropatia, gli Ace-inibitori (Acei) e gli antagonisti del recettore dell'angiotensina II (Arb), da soli o associati,...
transparent

mag72015

Focus

Diabete 2, l’astinenza dal fumo peggiora il controllo glicemico

Smettere di fumare si associa a un deterioramento temporaneo del controllo glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2, secondo quanto conclude uno studio pubblicato su The Lancet diabetes & endocrinology e coordinato da Paul Aveyard del Nuffield...
transparent

apr92015

Focus

Per prevenire il diabete non basta l’attività fisica, va ridotta la sedentarietà

Più è lungo è il tempo speso in comportamenti sedentari maggiore è il rischio di diabete, secondo un'analisi del Diabetes prevention program (Dpp), studio multicentrico pubblicato nel 2002 sul New England journal of medicine....
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community