dallo speciale Diabetologia33, in collaborazione con Associazione Medici Diabetologi

lug272021

Clinica

Covid-19, uno studio fa il punto sul controllo metabolico durante la pandemia. Ecco i risultati

Nonostante le minori cure ricevute durante la pandemia, i soggetti con diabete di tipo 2 (DM2) sono riusciti a mantenere uno stretto controllo glicemico . Questo è quanto conclude una lettera di ricerca pubblicata su JAMA Internal Medicine firmata...
transparent

lug272021

Politica e Sanità

Tra gli effetti del long Covid anche la possibilità di sviluppare diabete. Ecco gli studi

Se è ormai dimostrato che soffrire di diabete aumenta di gran lunga il rischio di ammalarsi gravemente di Covid, sembra emergere sempre più nitida anche la possibilità che l'infezione da Sars-CoV-2 possa favorire, non soltanto in...
transparent

lug272021

Pianeta Farmaco

Congresso Ada, Di Bartolo (AMD): «Ridotto rischio cardiovascolare e nefroprotezione con empagliflozin»

Nel corso dell'81° Congresso dell'American Diabetes Association (ADA) sono stati presentati I risultati dello studio di fase 3 "EMPEROR-Preserved" e l'analisi ad interim dello studio di real world condotti con empagliflozin, SGLT2 inibitore. Questo farmaco,...
transparent

lug272021

Pianeta Farmaco

Diabete 2, dallo studio Ensure novità sull’efficacia di iGlarLixi. I risultati al Congresso Ada

Ensure, uno studio portato avanti nel mondo reale, presentato al meeting della American Diabetes Association, conferma l'efficacia di iGlarLixi nel trattamento del diabete di tipo 2 . Il farmaco, indicato per il trattamento degli adulti con diabete...
transparent

lug272021

Clinica

Diabete di tipo 2, il controllo glicemico precoce è essenziale per la prognosi futura

Da uno studio pubblicato su Diabetes Care e svolto in collaborazione tra le Università di Göteborg e di Oxford emerge che i pazienti con diabete di tipo 2 (DM2) hanno un'estrema necessità di raggiungere il controllo glicemico nel più...
transparent

lug272021

Clinica

Il rischio di diabete di tipo 2 aumenta molto con le varianti genetiche rare

In un articolo pubblicato su Nature Communication i ricercatori dell'Università di Cambridge hanno identificato alcune rare varianti genetiche , presenti in un individuo su 3.000, con un impatto sul rischio di diabete di tipo 2 (DM2) maggiore...
transparent

lug132021

Politica e Sanità

Del Prato (Easd): «Il futuro della cura del diabete si fonderà sulla medicina di precisione con approcci personalizzati»

«Il futuro della cura del diabete». È questo il titolo della lettura che Stefano del Prato , presidente Easd (European society for the study of diabetes) ha tenuto nel corso di una delle sessioni del 14th Italian Diabetes Barometer Webforum 2021. Quest'anno...
transparent

lug132021

Politica e Sanità

Congresso Ada 2021, ecco le principali novità presentate

"Best of ADA". Questo il titolo di un master organizzato dalla Società italiana di diabetologia (Sid) - in collaborazione con l'Università La Sapienza di Roma - per presentare le principali novità, tendenze e conferme emerse dal congresso...
transparent

lug132021

Pianeta Farmaco

Gli inibitori Sglt2 più efficaci degli agonisti del recettore Glp-1 per la perdita di peso

I pazienti con diabete di tipo 2 a cui sono stati prescritti inibitori SGLT2 hanno perso più peso rispetto ai pazienti che hanno ricevuto agonisti del recettore GLP-1, secondo uno studio pubblicato sul Journal of the American Pharmacists Association....
transparent

lug132021

Pianeta Farmaco

Diabete di tipo 2, all’orizzonte un nuovo promettente trattamento

In un articolo pubblicato su Cell Reports Benjamin Renquist , professore associato al College of Agriculture and Life Sciences dell'Università dell'Arizona, in collaborazione con la Washington University di St. Louis, l'Università della...
transparent

lug132021

Clinica

Diabete 2, identificate le proteine muscolari prodotte in quantità ridotta

In uno studio pubblicato sulla rivista iScience i ricercatori dell'Università di Helsinki, dell'Ospedale universitario di Helsinki e dell'Istituto per la ricerca medica della Fondazione Minerva hanno studiato il legame tra il proteoma del muscolo...
transparent

lug132021

Clinica

Si chiama Rap1 l’enzima che modula la glicemia a livello cerebrale

Uno studio coordinato da Makoto Fukuda , professore associato di pediatria e nutrizione al Baylor College of Medicine di Houston in Texas, suggerisce che oltre al calo ponderale e all'esercizio fisico potrebbero essersi altri modi di controllare il ...
transparent


transparent


I focus di Diabetologia

giu112015

Focus

Diabete, con malattia renale cronica antipertensivi non prolungano sopravvivenza

Sebbene nessuna strategia per abbassare la pressione sanguigna sia in grado di prolungare la sopravvivenza negli adulti con diabete e nefropatia, gli Ace-inibitori (Acei) e gli antagonisti del recettore dell'angiotensina II (Arb), da soli o associati,...
transparent

mag72015

Focus

Diabete 2, l’astinenza dal fumo peggiora il controllo glicemico

Smettere di fumare si associa a un deterioramento temporaneo del controllo glicemico nei pazienti con diabete di tipo 2, secondo quanto conclude uno studio pubblicato su The Lancet diabetes & endocrinology e coordinato da Paul Aveyard del Nuffield...
transparent

apr92015

Focus

Per prevenire il diabete non basta l’attività fisica, va ridotta la sedentarietà

Più è lungo è il tempo speso in comportamenti sedentari maggiore è il rischio di diabete, secondo un'analisi del Diabetes prevention program (Dpp), studio multicentrico pubblicato nel 2002 sul New England journal of medicine....
 
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>