Diabete mellito

Inerzia clinica nel diabete di tipo 2. Al 13° Ibdo focus sul fattore svolto da medici, pazienti e Ssn

lug72020

Inerzia clinica nel diabete di tipo 2. Al 13° Ibdo focus sul fattore svolto da medici, pazienti e Ssn

L' inerzia clinica nel diabete di tipo 2 (Dm2) rappresenta un fenomeno multifattoriale al quale contribuiscono pazienti, medici e sistema sanitario. È l'assunto da cui prenderà avvio la discussione che si terrà nel corso del 13th Italian...
transparent

lug72020

Nuova luce sul meccanismo d’azione della metformina

La metformina , ampiamente utilizzata da anni nel diabete di tipo 2 ma il cui meccanismo non è stato del tutto chiarito, sembra promuovere l'escrezione di glucosio dalla circolazione alle feci. La conclusione è frutto di un'analisi retrospettiva...
transparent

lug72020

Covid-19 e diabete di nuova insorgenza: un registro globale per capirne il legame

Il registro globale CoviDiab registry è stato istituito allo scopo di raccogliere i dati dei pazienti con diabete correlato al Covid-19 . Pare infatti che alcune prove suggeriscano che la malattia causata dal coronavirus possa innescare l'insorgenza...
transparent

lug72020

Pre-diabete, un supporto decisionale può favorire le modifiche dello stile di vita

Grazie a un aiuto decisionale i pazienti con pre-diabete sono più propensi ad accettare un intervento intensivo sullo stile di vita (Ili) che comprenda un programma di attività fisica e calo ponderale. «Il 30% dei partecipanti a questo...
transparent
Covid-19 e diabete di tipo 2 pre-esistente, studio fa il punto su outcome nei pazienti ricoverati

mag262020

Covid-19 e diabete di tipo 2 pre-esistente, studio fa il punto su outcome nei pazienti ricoverati

Il più grande studio condotto ad oggi su pazienti ricoverati in ospedale con Covid-19 e diabete di tipo 2 pre-esistente suggerisce che un miglior controllo glicemico si associa alla diminuzione di outcome avversi e morte. «Il diabete di tipo...
transparent

mag112020

Il diabete tra i fattori di rischio per prognosi peggiore da COVID-19

Secondo un gruppo di ricerca di Whuan, in Cina, il diabete dovrebbe essere considerato come un fattore di rischio per una progressione rapida e una cattiva prognosi della malattia COVID-19. «Nel complesso, che l'interferenza da altre comorbidità...
transparent

mag112020

Covid-19 e diabete, le istruzioni degli esperti su esami e terapie

Le persone con diabete sono state tra le più colpite dalla pandemia: dai primi bilanci si calcola che, nelle diverse parti del mondo, dal 20 al 50% dei pazienti con Covid-19 fossero diabetici, molti dei quali con una concomitante cardiopatia ischemica....
transparent

apr282020

La gestione dei pazienti con diabete e malattia coronarica, secondo l’AHA

In un nuovo statement, l'American Heart Association (AHA) riassume gli aspetti di una gestione efficace e incentrata sul paziente della malattia coronarica (coronary artery disease o CAD) nelle persone affette da diabete mellito di tipo 2 (T2DM). Sono...
transparent

apr282020

Pazienti ricoverati per COVID-19. I dati dal COVID-NET nel report dei Cdc

L'analisi di dati statunitensi, disponibili in un report pubblicato sul sito del sito Centers for Disease Control and Prevention, suggerisce che i tassi di ricovero ospedaliero per COVID-19 aumentano con l'età e i più alti sono tra i più...
transparent

apr142020

La telemedicina nel diabete è possibile: ecco come attuarla

Per molti medici la telemedicina era già una realtà prima dell'arrivo di COVID-19, ma adesso tutti cercano di implementarla. Un articolo pubblicato su Diabetes Technology & Therapeutics fornisce diversi consigli, riuniti in 10 gruppi,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>