Diabete mellito

set172019

Seguire uno stile di vita sano riduce drasticamente il rischio di diabete

Gli adulti che evitano fumo e alcool, svolgono attività fisica e restano normopeso riducono del 75% il proprio rischio di ammalarsi di diabete di tipo 2 rispetto ai coetanei che seguono invece uno stile di vita poco sano. Ecco, in sintesi, i risultati...
transparent

set172019

Uso di ticagrelor nei diabetici: quando i benefici superano i rischi

Aggiungere il ticagrelor alla terapia con aspirina per ridurre il rischio di ischemia nei pazienti affetti da diabete di tipo 2 e malattia coronarica stabile, non è sempre una valida opzione. I benefici infatti non superano i rischi di sanguinamento,...
transparent

lug222019

Nei diabetici depressi gli antidepressivi si associano a una significativa riduzione della mortalità

Nei pazienti con diabete e depressione gli antidepressivi riducono di oltre un terzo la mortalità, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism e coordinato da Vincent Chin-Hung Chen , del Chiayi Chang Gung...
transparent

lug222019

Diabete 2, identificata la causa della maggiore mortalità dopo infarto miocardico

Arriva dal Centro Cardiologico Monzino di Milano la scoperta del perché in caso di infarto miocardico acuto la mortalità precoce dei pazienti con diabete di tipo 2 (DM2) è quasi doppia rispetto a quella dei non diabetici. Dallo studio...
transparent

giu72019

Diminuiscono le diagnosi di diabete negli Stati Uniti. I numeri dei Cdc

Secondo un nuovo studio, pubblicato su BMJ Open Diabetes Research & Care, l'incidenza del diabete tra la popolazione adulta degli Stati Uniti sembra stia diminuendo negli ultimi anni. «Dopo un aumento di quasi 20 anni nella prevalenza e nell'incidenza...
transparent

apr92019

L’Alzheimer si sviluppa più rapidamente in persone con diabete non trattato

Secondo uno studio pubblicato su Diabetes Care, i pazienti con diabete non trattato sviluppano segni di malattia di Alzheimer 1,6 volte più velocemente rispetto alle persone che non hanno il diabete, e comunque più rapidamente di chi è...
transparent

apr92019

Forte impatto positivo sul diabete dall’aumento di attività fisica. Decisivo il counseling di personale formato

Grazie al supporto di personale formato, i pazienti diabetici riescono a modificare positivamente il proprio stile di vita, raggiungendo risultati significativi: un'ora in più di attività fisica al giorno e miglioramenti sostanziali della...
transparent
Nuove linee guida per gli anziani con diabete: semplificare è la parola chiave

mar282019

Nuove linee guida per gli anziani con diabete: semplificare è la parola chiave

La semplificazione dei regimi terapeutici e la personalizzazione degli obiettivi glicemici negli anziani con diabete migliora l'aderenza ed evita le complicanze correlate al trattamento, secondo una nuova linea guida clinica pubblicata dalla Endocrine...
transparent

mar262019

Una moderata forza fisica riduce il rischio di diabete di tipo 2 negli adulti

Secondo uno studio pubblicato lo scorso 11 marzo sulla rivista Mayo Clinic Proceedings, la forza muscolare moderata è associata a una riduzione del rischio di diabete mellito di tipo 2, in maniera indipendente dai livelli di fitness cardiorespiratorio....
transparent

mar262019

Proteina-chiave per la degenerazione delle isole di Langerhans nel DMT2 scoperta da ricercatrice italiana

È stata identificata una proteina-chiave per la degenerazione delle isole di Langerhans nel diabete di tipo 2 (DMT2). A effettuare la scoperta è stata una giovane ricercatrice di 34 anni, Francesca Sacco , del Dipartimento di Biologia dell'Università...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community