Diabete mellito

Arteriopatia obliterante periferica, per l’Europa l’obiettivo è “amputazioni zero”

mar222017

Arteriopatia obliterante periferica, per l’Europa l’obiettivo è “amputazioni zero”

Una malattia non di rado asintomatica (prime manifestazioni sono crampi, piedi freddi, difficoltà alla deambulazione), spesso sottodiagnosticata e che, se non correttamente trattata, può evolvere fino ad amputazioni minori o maggiori: l'arteriopatia...
transparent

mar202017

Diabete tipo 1, i fattori di rischio cardiovascolare non controllati sono legati a esiti peggiori

Nei pazienti con diabete di tipo 1 esiste un'associazione tra il controllo non ottimale dei principali fattori di rischio cardiovascolare e i conseguenti esiti avversi. Così riportano i risultati di uno studio condotto da Aidin Rawshani , dell'Institute...
transparent

mar202017

Iperglicemia in non-diabetici al ricovero aumenta rischio di decorso clinico sfavorevole

Secondo le conclusioni di uno studio pubblicato su Diabetic Medicine, primo autore Alexander Kutz della Divisione di medicina interna e di pronto soccorso all'Università di Aarau in Svizzera, la presenza di iperglicemia al momento del ricovero...
transparent

mar202017

Salute nelle metropoli. Da FareRete Citylab uno strumento di analisi dell’Urban Health

Le grandi città appaiono svantaggiate in termini di mortalità per tumori e demenze senili rispetto ai centri più piccoli. Lo dimostrano gli indicatori analizzati da Istat in Urbes 2015, il rapporto sul benessere equo e sostenibile...
transparent
Standard di cura per il diabete, gli aggiornamenti dell’American Diabetes Association

mar202017

Standard di cura per il diabete, gli aggiornamenti dell’American Diabetes Association

Su Annals of Internal Medicine è stata pubblicata dall'American Diabetes Association (Ada) una panoramica degli standard delle cure mediche nel diabete aggiornati per il 2017. L'aggiornamento ha previsto una ricerca su MEDLINE per i nuovi lavori...
transparent
Panorama diabete, Sid: la visita diabetologica si dimostra un “salvavita”

mar152017

Panorama diabete, Sid: la visita diabetologica si dimostra un “salvavita”

Le persone con diabete assistite presso i centri di diabetologia presentano una mortalità ridotta di circa il 30% rispetto a quelli non assistiti presso questi centri. È uno dei messaggi centrali emersi nel corso del convegno "Panorama diabete"...
transparent

mar102017

L’ipoglicemia sia spontanea sia iatrogena si associa ad alta mortalità intraospedaliera

Sul "JCEM" è stato pubblicato un lavoro volto a valutare in pazienti ospedalizzati l'associazione tra ipoglicemie (sia spontanee sia insulino-correlate, sia moderate sia severe) e mortalità per tutte le cause. Tra il gennaio del 2011 e il...
transparent

mar62017

Diabete tipo 2, da studio emerge legame con livelli di ormoni tiroidei

L'aumento di tiroxina libera (Ft4) nonché la riduzione dei livelli di triiodotironina libera (Ft3) e del rapporto Ft3/Ft4 sono correlati in modo indipendente a una maggiore prevalenza di diabete di tipo 2 nei maschi e nelle femmine, mentre i livelli...
transparent

mar62017

Contraccezione orale: in donne diabetiche il rischio tromboembolico è ridotto

È basso il rischio assoluto di tromboembolismo tra le donne con diabete di tipo 1 o 2 che usano la contraccezione ormonale. In particolare i contraccettivi intrauterini e sottocutanei, altamente efficaci, sono eccellenti opzioni per le diabetiche che...
transparent

mar62017

Da diseguaglianze sociali stessi effetti dei fattori di rischio indicati da Oms

Trovarsi in una scarsa condizione socioeconomica, come per esempio una bassa posizione occupazionale, può "togliere" in media 2,1 anni di vita a una persona. È la conclusione di uno studio pubblicato su "Lancet" da Lifepath, un progetto fondato...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community