Depressione

gen262009

Identificazione della depressione post-partum

Ginecologia ed ostetricia-patologie del puerpuerio Due strumenti di screening di semplice utilizzo possono aiutare ad identificare la depressione post-parto all’atto delle visite di controllo per il neonato. La depressione post-parto interessa il...
transparent

gen252009

BPCO aumenta rischio di depressione

Pneumologia-BPCO I pazienti con BPCO presentano un significativo aumento del rischio di depressione clinicamente rilevante rispetto ai soggetti sani o ai pazienti con un’altra patologia cronica. La correlazione fra BPCO e depressione era già...
transparent

gen122009

Sindrome metabolica predice depressione

Medicina interna-patologie del metabolismo La presenza di sindrome metabolica predice la comparsa di sintomi depressivi negli adulti di mezza età. Bench� sia possibile che l’associazione fra queste due entità patologiche sia biunivoca,...
transparent

gen112009

Ictus aggravati da fattori psicologici

Neurologia-vasculopatie cerebrali Depressione, ansia ed affaticamento predicono fortemente una diminuzione della qualità della vita nei pazienti che sopravvivono ad un’emorragia subaracnoidea di origine aneurismatica (SAH). Le strategie per...
transparent

dic222008

Parkinson: meglio triciclici per la depressione

Neurologia-morbo di Parkinson Gli antidepressivi triciclici risultano efficaci nel trattamento della depressione nei pazienti con morbo di Parkinson, a differenza di alcuni SSRI. Ciò implica anche che la depressione di questi pazienti può...
transparent

dic42008

Diagnosi di depressione adolescenziale

Psichiatria-sindromi affettive Il modello CADRA è in grado di prevedere accuratamente la comparsa futura di episodi depressivi negli adolescenti. Questi ultimi sono ad alto rischio di patologie depressive, ed i medici di base possono fare uso di...
transparent

nov262008

Depressione, cardiovascolari e stile di vita

Medicina interna-malattie cardiovascolari Il legame fra la depressione e le malattie cardiovascolari non si deve a complessi processi biologici, ma a comportamenti che aumentano il rischio di malattie cardiovascolari nei soggetti depressi. In particolare,...
transparent

nov172008

Depressione: terapia non riduce eventi cardiaci

Medicina interna-malattie cardiovascolari La depressione risulta ridotta nei pazienti con malattie cardiovascolari che ricevono una terapia cognitivo-comportamentale o medica idonea, ma gli eventi cardiaci non ne risultano ridotti: non è dunque...
transparent

nov172008

Tipo 2: depressione e controllo glicemico

Endocrinologia-diabete La depressione nei soggetti con diabete di tipo 2 è associata con un aumento dei livelli glicemici nel tempo. La depressione dunque è una delle maggiori e più importanti comorbidità nei soggetti con questa...
transparent

ott302008

La depressione cambia il cervello?

Psichiatria-sindromi affettive La depressione maggiore cronica può determinare la perdita di materia grigia in varie regioni cerebrali. Essa dovrebbe essere rilevata e trattata prima possibile onde evitare la cronicità ed i consequenziali...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community