Depressione

Silver Tsunami: l’impatto dei problemi di salute mentale negli anziani

feb262013

Silver Tsunami: l’impatto dei problemi di salute mentale negli anziani

Nella realtà americana circa 5.5-8 milioni di cittadini di età superiore ai 65 anni hanno problemi di salute mentale o disordini collegati all’abuso di farmaci o di altre sostanze. Secondo una stima dell’Institute of Medicine, da oggi al 2030 questi numeri...
transparent

feb42013

Biomarcatore predice risposta alla scopolamina nei depressi

L'attività della corteccia visiva in risposta agli a stimoli di carattere emozionale potrebbe costituire un utile biomarker per identificare i pazienti che risponderanno in maniera favorevole alla scopolamina. Nel trattamento dei pazienti con disturbo depressivo maggiore
transparent

gen162013

Diabete e depressione in relazione bidirezionale

Secondo uno studio effettuato a Taiwan, esiste una relazione bidirezionale tra diabete e depressione, con un'associazione più forte per la capacità della depressione di predire l'insorgenza di diabete. Allo scopo di determinare il legame tra le due...
transparent

gen92013

Dietro la depressione si cela il declino cognitivo

In anziano la depressione è presente insieme ai primi sintomi di un declino cognitivo, e non lo precede. Non vi è dunque una relazione di causa-effetto, ma una manifestazione concomitante delle due patologie. Il medico di medicina generale può svolgere un ruolo prezioso indirizzando il paziente allo specialista per una diagnosi tempestiva
transparent

dic182012

Depressione in gravidanza: crisi economica tra le cause

Tra le principali cause della depressione in gravidanza e nel post partum ci sarebbe anche la crisi economica. Lo ha rilevato un'indagine svolta in Lombardia tra il 2008 e il 2011 su 367 donne in gravidanza e neo mamme, condotta in concerto dall'Ospedale...
transparent

dic172012

Depressione refrattaria, risultati con aggiunta di psicoterapia

Per la prima volta si dimostra che, nei pazienti affetti da disturbi del tono dell'umore non responsivi alla farmacoterapia, la terapia cognitivo-comportamentale, in aggiunta al trattamento usuale, rappresenta un "next-step" efficace ai fini della riduzione...
transparent

nov202012

Depressione in terapie infertilità: meglio psicoterapia di Ssri

I ricercatori del Beth Israel Deaconess medical center, presso la Harvard medical school, hanno condotto una revisione della letteratura per appurare la sicurezza e l’efficacia degli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (Ssri), quando...
transparent

nov52012

Depressione, lo stigma aumenta le barriere sociali

Gran parte delle persone affette da depressione maggiore subiscono discriminazioni, che costituiscono una barriera alla partecipazione e integrazione sociale aggiuntiva a quella determinata dalla patologia stessa. Tutto ciò rinforza gli impedimenti a...
transparent

ott232012

Depressione materna e Ssri alterano sviluppo linguaggio figli

La depressione materna e una comune classe di antidepressivi possono alterare un periodo cruciale dello sviluppo del linguaggio nei bambini, secondo uno studio proveniente dalla University of British Columbia di Vancouver (Canada) e della Harvard university...
transparent

lug272012

Ssri efficace in depressione da terapia epatite cronica

In base a uno studio tedesco, il trattamento con escitalopram è efficace nel ridurre l’incidenza e la gravità della depressione associata all’assunzione di peginterferone alfa in pazienti con epatite C cronica. Il trial – randomizzato, prospettico e controllato...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>