Depressione

Terapia cognitiva con Ssri efficace nel trattamento disturbo ossessivo

set132013

Terapia cognitiva con Ssri efficace nel trattamento disturbo ossessivo

Una terapia cognitivo-comportamentale costituita da esposizione e prevenzione del rituale (EX/RP) in aggiunta a una terapia con SSRI si è dimostrata più efficace nel ridurre i sintomi e migliorare la qualità della vita delle persone affette da disturbo...
transparent
Terapia cognitivo-comportamentale riduce episodi depressivi in giovani a rischio

set62013

Terapia cognitivo-comportamentale riduce episodi depressivi in giovani a rischio

Un programma di prevenzione basato sulla terapia cognitivo-comportamentale (Cbp) sembra avere effetti positivi nel prevenire l’esordio di episodi depressivi in giovani a rischio. Lo afferma uno studio americano condotto da William R. Beardslee e...
transparent

lug82013

Esercizio abusivo professioni in balbuzie e depressione

Configura esercizio abusivo della professione, non solo il compimento senza titolo, anche se posto in essere occasionalmente e gratuitamente, di atti da ritenere attribuiti in via esclusiva a una determinata categoria professionale, ma anche il compimento...
transparent
Il litio previene i suicidi

lug22013

Il litio previene i suicidi

Il litio sembra contenere il rischio di suicidio nei disturbi dell'umore, non solo riducendo le ricadute depressive ma anche con altri meccanismi come la diminuzione dell'aggressività e dell’impulsività. Ecco le conclusioni di una metanalisi svolta...
transparent
Asili nido per madri depresse

giu212013

Asili nido per madri depresse

I servizi per la prima infanzia riducono il rischio di disturbi emotivi nei bambini di madri depresse, e possono essere usati come risorsa per tamponare l'effetto negativo della depressione materna sullo sviluppo cognitivo dei bambini. Parola di Catherine...
transparent

apr222013

Dietro la depressione maggiore c’è predisposizione genetica

Che ruolo gioca la genetica nella depressione? E in che modo può essere utile per differenziare i sottotipi del disturbo, caratterizzati da manifestazioni sintomatologiche diverse tra loro? È quanto si sono chiesti psichiatri e genetisti del Virginia Institute for Psychiatric and behavioral genetics della Commonwealth university di Richmond,
transparent

mar292013

Crisi, in Italia già in nove milioni non si curano più

Aumenta l’utilizzo di farmaci antidepressivi, peggiorano gli stili di vita, aumentano i suicidi. Sono questi, secondo il rapporto annuale stilato dall’Osservatorio nazionale sulla salute dell’Università Cattolica di Roma, gli effetti della crisi sulla salute in Italia
transparent

mar82013

Sindrome coronarica acuta: vantaggi da cura depressione

Contro la depressione da sindrome coronarica acuta (Acs) si è rivelato efficace un programma centralizzato di trattamento, adattato in base alle preferenze del paziente
transparent
Silver Tsunami: l’impatto dei problemi di salute mentale negli anziani

feb262013

Silver Tsunami: l’impatto dei problemi di salute mentale negli anziani

Nella realtà americana circa 5.5-8 milioni di cittadini di età superiore ai 65 anni hanno problemi di salute mentale o disordini collegati all’abuso di farmaci o di altre sostanze. Secondo una stima dell’Institute of Medicine, da oggi al 2030 questi numeri...
transparent

feb42013

Biomarcatore predice risposta alla scopolamina nei depressi

L'attività della corteccia visiva in risposta agli a stimoli di carattere emozionale potrebbe costituire un utile biomarker per identificare i pazienti che risponderanno in maniera favorevole alla scopolamina. Nel trattamento dei pazienti con disturbo depressivo maggiore
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community