Depressione

La depressione incombe sugli specializzandi in formazione

dic102015

La depressione incombe sugli specializzandi in formazione

Un'analisi su quasi ventimila medici interni rileva su Jama che quasi un terzo è positivo allo screening per la depressione oppure riferisce sintomi depressivi durante l'internato, con un tasso di malattia significativamente più alto rispetto...
transparent
Efficacia degli omega 3 nel trattamento della depressione: non ci sono prove sufficienti

nov112015

Efficacia degli omega 3 nel trattamento della depressione: non ci sono prove sufficienti

Secondo una revisione Cochrane coordinata da Katherine Appleton , psicologa alla Bournemouth University di Poole, Regno Unito, non ci sono prove sufficienti per sostenere l'efficacia degli integratori a base di acidi grassi omega 3 nel trattamento della...
transparent

ott302015

Disforia post-coitale: molte donne la provano almeno una volta nella vita

Secondo un'indagine pubblicata sulla rivista Sexual Medicine, quasi la metà delle donne intervistate afferma di avere sperimentato a un certo punto della vita un sentimento di malinconia dopo un rapporto sessuale consensuale. «Gran parte delle...
transparent

ott302015

Depressione postparto, difficoltà in allattamento al seno incidono sul rischio

Un gruppo di ricercatori dell'Università di Swansea, in Galles, ha scoperto che le donne impossibilitate ad allattare al seno a causa del dolore o altre difficoltà fisiche rischiano un aumento della depressione post-partum (Dpp). Cosa che...
transparent
Depressione maggiore l’effetto placebo è efficace quasi quanto il trattamento farmacologico

ott92015

Depressione maggiore l’effetto placebo è efficace quasi quanto il trattamento farmacologico

Secondo quanto emerge su Jama Psychiatry da uno studio coordinato da Marta Pecina dell'Università del Michigan ad Ann Arbor, l'attivazione del sistema recettoriale mu per gli oppioidi (Mor) non solo contribuisce all'effetto placebo osservato...
transparent
La terapia cognitivo-comportamentale migliora la depressione nello scompenso di cuore

ott52015

La terapia cognitivo-comportamentale migliora la depressione nello scompenso di cuore

L'approccio cognitivo comportamentale mirato sulla depressione e sull'autogestione dell'insufficienza cardiaca è risultato efficace nella prima ma non per autogestire meglio la seconda, secondo uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine. «La...
transparent

ott22015

Antidepressivi in gravidanza: i benefici superano i rischi

Secondo i risultati di tre studi pubblicati su Bjog: An International Journal of Obstetrics and Gynaecology, gli antidepressivi in gravidanza non modificano a lungo termine lo sviluppo neurologico e comportamentale del bambino, ma possono associarsi a...
transparent
Il supporto decisionale non aumenta l’aderenza terapeutica nei pazienti depressi

ott12015

Il supporto decisionale non aumenta l’aderenza terapeutica nei pazienti depressi

L'uso di un supporto decisionale aiuta i generalisti e i loro pazienti con depressione da moderata a grave a scegliere il farmaco più adatto, ma non ha alcun effetto sul controllo della malattia e l'aderenza al trattamento, secondo uno studio pubblicato...
transparent

set252015

Adolescenti depressi: la paroxetina è inefficace, se non pericolosa

Secondo la rianalisi pubblicata sul British Medical Journal di uno studio del 2001 sull'antidepressivo paroxetina, che la riteneva efficace e sicura in bambini e adolescenti con depressione maggiore, il farmaco è invece inefficace e mal tollerato....
transparent
Vareniclina non aumenta la frequenza di disturbi vascolari o neuropsichiatrici

set162015

Vareniclina non aumenta la frequenza di disturbi vascolari o neuropsichiatrici

Il farmaco antifumo vareniclina non aumenta il rischio di infarto, ictus o depressione, secondo i risultati di uno studio retrospettivo di coorte su The Lancet Respiratory Medicine primo autore Daniel Kotz , dell'Istituto di medicina generale dell'Università...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>