Demenza

La mancanza di una diagnosi formale può mettere a rischio i pazienti con demenza

giu62016

La mancanza di una diagnosi formale può mettere a rischio i pazienti con demenza

Da uno studio pubblicato sul Journal of the American Geriatrics Society emerge che gli anziani con segni di demenza senza diagnosi formale hanno il doppio delle probabilità di chi è già diagnosticato di impegnarsi in attività...
transparent
Salute mentale, dall’Aip un programma di formazione per la gestione delle demenze

apr152016

Salute mentale, dall’Aip un programma di formazione per la gestione delle demenze

Un piano di formazione dei medici di famiglia per migliorare diagnosi e cura delle demenze. L'iniziativa, che riguarderà oltre 600 Mmg è stata voluta dall'Associazione italiana di psicogeriatria (Aip), è stata annunciata oggi a Firenze...
transparent

feb232016

Rischio di genere: in donne diabete si associa a maggiore rischio di demenza

Una metanalisi pubblicata su Diabetes Care rileva che tra le persone con diabete di tipo 2 i tassi di demenza vascolare sono maggiori nelle donne rispetto ai maschi. Gli autori, coordinati da Rachel Huxley della Curtin University in Australia, hanno...
transparent
Gli inibitori di pompa protonica si associano a un aumento del rischio di demenza

feb162016

Gli inibitori di pompa protonica si associano a un aumento del rischio di demenza

L'uso degli inibitori di pompa protonica (Ppi), farmaci comunemente usati nella terapia del reflusso gastroesofageo e dell'ulcera peptica, si associa a un aumentato rischio di demenza, secondo i dati di uno studio appena pubblicato su Jama Neurology....
transparent

feb82016

Benzodiazepine non aumentano il rischio di demenza negli anziani, ma è bene limitarne l’uso

L'assunzione di benzodiazepine non si associa a un aumento del rischio di demenza negli anziani, almeno secondo quanto conclude uno studio appena pubblicato sul British Medical Journal. «Le benzodiazepine sono medicinali ampiamente usati negli anziani...
transparent
Prevedere il rischio di demenza con un algoritmo

gen252016

Prevedere il rischio di demenza con un algoritmo

Un algoritmo potrebbe riuscire a predire il rischio di Alzheimer sulla base delle informazioni raccolte di routine in occasione delle normali visite dal medico di medicina generale: è questa la conclusione di uno studio pubblicato sulla rivista...
transparent

nov182015

Status vitaminico D e declino cognitivo

Studi epidemiologici (1-3), effettuati su popolazioni bianche, hanno evidenziato un'associazione inversa tra livelli circolanti di 25-OH-vitamina D (25-OH-D) e deterioramento cognitivo. Recentemente alcuni autori hanno effettuato uno studio (4) per valutare...
transparent
Ipotizzato un possibile ruolo protettivo delle statine sul decadimento cognitivo negli anziani

nov162015

Ipotizzato un possibile ruolo protettivo delle statine sul decadimento cognitivo negli anziani

Le statine potrebbero rallentare il progressivo danneggiamento della sostanza bianca cerebrale nei soggetti anziani con decadimento cognitivo lieve. È quanto afferma Neelesh Nadkarni della Scuola di medicina all'Università di Pittsburgh in Pennsylvania,...
transparent
Demenze, da Iss primo censimento delle strutture sanitarie e socio-sanitarie

nov132015

Demenze, da Iss primo censimento delle strutture sanitarie e socio-sanitarie

L'Istituto superiore di sanità, su mandato del Ministero della Salute, ha realizzato la prima mappa online delle strutture sanitarie e socio-sanitarie italiane dedicate all'assistenza e alla cura delle demenze. Si tratta di 2502 strutture, pubbliche...
transparent
Slow Medicine, 10 pratiche a rischio di inappropriatezza stilate dal Cochrane Neurological Field

ott282015

Slow Medicine, 10 pratiche a rischio di inappropriatezza stilate dal Cochrane Neurological Field

Il Cochrane Neurological Field (Cnf), operante nell'ambito del Network italiano Cochrane e le cui finalità sono sia il coordinamento e l'armonizzazione dei vari gruppi che agiscono nella area neurologica sia la formazione metodologica e pratica,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community