Degenerazione retinica

Caso Avastin-Lucentis in Parlamento: delibera lombarda su rimborso violerebbe poteri Aifa

dic32019

Caso Avastin-Lucentis in Parlamento: delibera lombarda su rimborso violerebbe poteri Aifa

Approda in Parlamento il caso dei farmaci Avastin e Lucentis, dopo che la Lombardia ha deciso di coprire finanziariamente solo il primo, dieci volte meno costoso del secondo, e dopo la protesta di Cittadinanzattiva in rappresentanza dei pazienti apparsa...
transparent

feb122019

Maculo e retinopatia diabetiche, a febbraio screening in 30 Centri con apparecchi all’avanguardia

È in corso - dal 4 al 28 febbraio 2019 - il "Mese della Prevenzione della Maculo e Retinopatia diabetiche", un'importante iniziativa medico-sociale che ha avuto il patrocinio del ministero della Salute e della Società oftalmologica italiana (Soi)....
transparent
Oftalmologi Gb, rimuovere ostacoli a uso bevacizumab per degenerazione maculare

nov222014

Oftalmologi Gb, rimuovere ostacoli a uso bevacizumab per degenerazione maculare

Gli autori di un editoriale pubblicato sul British Medical Journal danno voce agli oftalmologi del Regno Unito e chiedono al governo di agire per rimuovere gli ostacoli che ancora impediscono di utilizzare l’anticorpo monoclonale bevacizumab per il trattamento...
transparent
Caso Avastin-Lucentis, sentenza del Tar attesa per metà dicembre

nov72014

Caso Avastin-Lucentis, sentenza del Tar attesa per metà dicembre

Dopo l’udienza di mercoledì davanti ai giudici del Tar del Lazio, per avere la sentenza definitiva sull’accusa rivolta a Roche e Novartis di aver creato un cartello anticoncorrenziale per presunto condizionamento delle vendite di un farmaco oftalmico,...
transparent
Degenerazione maculare senile: la gravità in un occhio incide sull’altro

ott282014

Degenerazione maculare senile: la gravità in un occhio incide sull’altro

In caso di degenerazione maculare collegata all’età, la gravità del quadro clinico in un occhio è associata all’andamento della malattia nell’altro. Gli effetti della gravità della degenerazione maculare collegata all’età in un occhio sull’incidenza,...
transparent
Caso Avastin, Tar Lazio boccia ricorso oftalmologi. Soi preoccupata per scarso accesso a cure

ott282014

Caso Avastin, Tar Lazio boccia ricorso oftalmologi. Soi preoccupata per scarso accesso a cure

Il braccio di ferro tra Federanziani e Società oftalmologica italiana (Soi) riguardo a bevacizumab non sembra dare un attimo di tregua. Pochi giorni fa il Tar del Lazio ha respinto il ricorso della Soi contro l'Aifa, il ministero della Salute e il Consiglio...
transparent
Il trapianto di staminali embrionali è sicuro e ben tollerato a tre anni

ott182014

Il trapianto di staminali embrionali è sicuro e ben tollerato a tre anni

Uno studio pubblicato su The Lancet dimostra per la prima volta sicurezza e tollerabilità a medio e lungo termine del trapianto di cellule staminali embrionali umane (hESC) in 18 pazienti con forme diverse di degenerazione maculare e grave perdita del...
transparent
Da Federanziani allarme per bevacizumab. Cauta l’Aifa. Dura reazione della Soi

ott112014

Da Federanziani allarme per bevacizumab. Cauta l’Aifa. Dura reazione della Soi

Immediata sospensione dell'impiego di bevacizumab in campo oftalmologico. Lo ha chiesto all’Aifa la Federanziani (Federazione delle associazioni della terza età) a seguito – come si legge in una nota - di numerose chiamate al numero verde istituito da...
transparent
Degenerazione maculare, Roche su revisione Cochrane: dati di bassa qualità

set172014

Degenerazione maculare, Roche su revisione Cochrane: dati di bassa qualità

«Il profilo di sicurezza dell’uso oftalmico di bevacizumab è ancora lungi dall’essere chiarito, come confermato a suo tempo dal parere del Consiglio Superiore di Sanità e dalla conseguente decisione di Aifa sulle condizioni per la preparazione, la somministrazione...
transparent
Degenerazione maculare età-correlata: ranibizumab e bevacizumab sono pari

set162014

Degenerazione maculare età-correlata: ranibizumab e bevacizumab sono pari

Preferire ranibizumab ad alternative più economiche nel trattamento delle patologie oculari negli anziani in nome di una maggiore sicurezza potrebbe sembrare una strategia corretta. Ma tale strategia è stata smentita dai risultati di una revisione Cochrane...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi