Politica e Sanità

feb272012

Dall’Anmvi un alt ai farmaci veterinari nelle parafarmacie

senato_aula

Prima di autorizzare la vendita dei farmaci veterinari nelle parafarmacie il Governo approfondisca la materia con i medici veterinari. L’avvertimento arriva dall’Anmvi ed è uno dei tanti “effetti collaterali” della ridda di ipotesi che circola in commissione Industria del Senato attorno all’articolo 11, uno dei punti più spinosi del decreto sulle liberalizzazioni. Tra mercoledì e giovedì nei corridoi di Palazzo Madama (foto) era spuntata l’idea di allargare alle parafarmacie la distribuzione dei farmaci per uso non umano, e così venerdì è arrivato lo stop dell’Anmvi. «Si tratterebbe» si legge in un comunicato dell’Associazio medici veterinari «di uno stravolgimento gravissimo della filiera del medicinale veterinario. La liberalizzazione dei medicinali veterinari comporta problematiche peculiari rispetto ai medicinali per l'uomo, tanto è vero che questa categoria di farmaci conosce, sia a livello europeo che nazionale, legislazioni diverse. La materia pertanto non può pertanto rientrare nell'articolo 11 del Decreto liberalizzazioni senza adeguati approfondimenti che vanno discussi con i medici veterinari italiani».
Intanto in Commissione si fanno gli straordinari per arrivare entro la giornata di oggi a un testo che venga incontro alle richieste di alcune categorie (dai tassisti ai farmacisti) e allo stesso tempo piaccia al governo. Tra ritocchi e limature, sembra destinata a ritornare nel cestino l’obbligatorietà del preventivo scritto da parte dei professionisti, mentre rimane invece in alto mare l’articolo 11. Non tanto per il comma sui generici, dove i medici rimangono ottimisti dopo le recenti aperture del ministro Balduzzi, quanto piuttosto per i commi sulle farmacie: si continua a trattare sulle nuove sedi (con un tira e molla per un rapporto abitanti-farmacie tra i 3.300 e i 3.500) e nei corridoi c’è anche chi preme per un ulteriore allargamento dei farmaci di fascia C fuori dai presidi con la croce verde. I giochi dovrebbero concludersi entro stasera.


Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community