Creatinina

giu12016

Ipercalcemia: indicazioni per una corretta diagnosi differenziale

Uno studio da poco pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism sottolinea l'importanza e la difficoltà, in presenza di ipercalcemia, di una corretta diagnosi differenziale tra ipercalcemia ipocalciurica familiare (FHH) e...
transparent

ott232015

Trattamento dell’ipoparatiroidismo cronico: linee guida della Società Europea di Endocrinologia

Al congresso della Società Europea di Endocrinologia (ESE) a Dublino sono state presentate le linee guida (LG) per il trattamento dell'ipoparatiroidismo cronico dell'adulto (IpoPHT) (1). Le LG, stilate in accordo con il metodo Grade (Grading of...
transparent
Nice update su diagnosi precoce e trattamento della nefropatia cronica

nov72014

Nice update su diagnosi precoce e trattamento della nefropatia cronica

Il Nice (National institute for health and care excellence) ha di recente aggiornato le linee guida per la diagnosi precoce e il trattamento della malattia renale cronica (Ckd) negli adulti, sulla base della riclassificazione effettuata dal Kdigo (Kidney...
transparent
Albumina e creatinina come indicatori per la sclerosi laterale amiotrofica

lug242014

Albumina e creatinina come indicatori per la sclerosi laterale amiotrofica

Due marker ematologici sono utilizzabili per avere un’idea della gravità e della prognosi di pazienti con sclerosi laterale amiotrofica. Uno studio italiano ha identificato nella albumina e nella creatinina due possibili esami utili. «C’è una necessità...
transparent
Rischio di insufficienza renale: per misurarlo la Gfr è meglio della creatinina

giu42014

Rischio di insufficienza renale: per misurarlo la Gfr è meglio della creatinina

Una riduzione del 30% della velocità di filtrazione glomerulare (Gfr) è strettamente legata a un aumento del rischio di insufficienza renale in stadio terminale (Esrd) e di mortalità correlata. Ecco in sintesi le conclusioni di uno studio pubblicato su...
transparent

lug92013

Clearance creatinina condiziona esito della terapia antibiotica

Nella pratica clinica abituale, una delle preoccupazioni maggiori è quella di utilizzare i farmaci a posologia adeguata alla funzione renale, con ciò intendendo (nella maggior parte dei casi) di ridurla nel caso di un deficit funzionale. Un recente lavoro...
transparent

gen112013

Il bisfenolo A provoca danno renale nei bambini

L'esposizione al bisfenolo A (Bpa), un composto organico che costituisce uno dei mattoni essenziali della produzione di plastica e additivi plastici, può provocare albuminuria di basso grado nei bambini. Lo dimostra uno studio (pubblicato su Kidney international,...
transparent

apr62012

Fattori predittivi di sopravvivenza nei soggetti con infarto

Un gruppo di cardiologi italiani ha identificato 4 fattori critici per la prognosi a lungo termine dei pazienti infartuati: il tasso di filtrazione glomerulare, il rapporto di escrezione albumina/creatinina, una storia di angina e un pregresso infarto miocardico
transparent

dic142011

In discussione il triage di rischio cv mediante eGfr

La soglia ottimale di eGfr per settare un triage di rischio cardiovascolare dovrebbe essere molto superiore a 60 ml/min/1,73 m2 che attualmente definisce una moderata anormalità della funzione renale. In altre parole, se raggiungono valori troppo bassi...
transparent

apr282011

Tre marcatori per calcolare il rischio da nefropatia cronica

Rispetto all'uso della sola creatinina, un approccio basato su tre biomarker - cioè sull'aggiunta della cistatina C e del rapporto urinario albumina/creatinina (Acr) - migliora l'identificazione del rischio associato alla nefropatia cronica (Ckd) e...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi