Costi e analisi dei costi

Fiaso, no ai tagli a stipendi manager «se il profilo di responsabilità è elevato»

apr102014

Fiaso, no ai tagli a stipendi manager «se il profilo di responsabilità è elevato»

Il premier Matteo Renzi ipotizza un taglio degli stipendi dei direttori generali da 300 mila euro lordi annui circa attuali a circa 240 mila euro, tetto legato al Pil. Ma Fiaso la federazione delle aziende sanitarie non ci sta. E il presidente Valerio...
transparent
Lorenzin, no a tagli lineari ma risparmiare si può

apr102014

Lorenzin, no a tagli lineari ma risparmiare si può

«Il Sistema sanitario di tagli lineare non ne può più sopportare. L'ho ribadito ieri al Consiglio dei ministri». Lo ha detto il ministro della Salute Beatrice Lorenzin intervenendo ieri agli “Stati Generali della Salute”. «Non abbiamo affrontato il...
transparent
Lorenzin, in Def nessun taglio alla sanità

apr82014

Lorenzin, in Def nessun taglio alla sanità

Nel Def in discussione oggi al Cdm non ci sono tagli alla sanità. Lo ha affermato il ministro della Salute Beatrice Lorenzin a margine della presentazione del progetto Nativity. «No, i tagli non ci sono, a meno che non arrivi una sorpresa con un pacco...
transparent
Benefici della vitamina D sulla salute? Niente di definitivo

apr72014

Benefici della vitamina D sulla salute? Niente di definitivo

Nonostante i numerosi studi sul ruolo della vitamina D nella salute umana, non è ancora possibile trarre conclusioni definitive circa i suoi benefici, almeno secondo gli autori di due meta-analisi pubblicate sul British medical journal, che suggeriscono...
transparent
Riforma titolo V, Ricciardi: rischio nuove disuguaglianze

apr22014

Riforma titolo V, Ricciardi: rischio nuove disuguaglianze

«Il nuovo dettato costituzionale sulla sanità rischia di rivelarsi un esperimento sociale che porterà l’Italia ad essere uno dei paesi più diseguali al mondo». È il commento di Walter Ricciardi Direttore del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Università...
transparent
Patto salute, Coletto: risparmi sanità restino alle Regioni

apr12014

Patto salute, Coletto: risparmi sanità restino alle Regioni

Chiudere il Patto per la salute in tempi brevi, «tre settimane o un mese al massimo». Ma solo «dopo aver avuto la conferma di quanto promesso nei giorni scorsi dal Governo, ovvero che i risparmi della sanità resteranno nel settore», anzi, volendo essere...
transparent
Spending review e Patto salute, le regioni accelerano sulle proposte

mar312014

Spending review e Patto salute, le regioni accelerano sulle proposte

Gare regionali in equivalenza terapeutica, spinta al generico, con aggiornamento delle regioni sulla scadenza dei brevetti e riduzione dei tempi, e ai biosimilari, acquisti online, e poi anche revisione del sistema distributivo del farmaco. Sono queste...
transparent
Gimbe scrive a Renzi: spending review efficace per salvare Ssn

mar282014

Gimbe scrive a Renzi: spending review efficace per salvare Ssn

In Sanita «serve una chirurgia superselettiva per eliminare oltre 20 miliardi di euro/anno di inaccettabili sprechi che si annidano a tutti i livelli: politico, organizzativo, professionale e sociale. A sottolinearlo in una lettera inviata al premier...
transparent
Iss, Del Favero: efficienza e sburocratizzazione al via un nuovo corso

mar242014

Iss, Del Favero: efficienza e sburocratizzazione al via un nuovo corso

Informatizzazione, struttura snella, sburocratizzazione, resposabilizzazione, modelli produttivi agili. Sono queste per Angelo Del Faver o, all’indomani della nomina a direttore generale dell’Istituto superiore di sanità, le priorità da affrontare per...
transparent
Ue su caso Avastin-Lucentis: corretta linea di Aifa

mar212014

Ue su caso Avastin-Lucentis: corretta linea di Aifa

«L’Agenzia italiana del farmaco ha agito nel rispetto delle regole e nell’interesse dei pazienti» perché «la strategia più responsabile che un’autorità nazionale competente possa adottare in caso di dubbi sull’uso off-label di un farmaco, specie alla...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>