Costi dell'assistenza sanitaria

ott242012

Lombardia, Veneto e Piemonte chiedono costi standard

Lombardia, Veneto e Piemonte. Questa la provenienza dei tre sistemi sanitari d'eccellenza che lunedì si sono confrontati a Verona. L'iniziativa, propedeutica al VII° Forum Risk Management in Sanità
transparent

ott32012

Cnb boccia delibera lombarda costi cure. Omceo Milano plaude

Non è «eticamente giustificato» comunicare al paziente il costo sostenuto dal Ssn per le prestazioni che ha ricevuto. L’indicazione arriva dal Comitato nazionale di bioetica (Cnb) e il caso preso in esame è quello della Lombardia
transparent
Dalla cura della malattia alla promozione della salute

set262012

Dalla cura della malattia alla promozione della salute

Nonostante i costi elevati dedicati alle cure mediche, i sistemi sanitari abbondano di problemi: costi insostenibili, esiti sanitari non soddisfacenti, frequenti errori medici, scarsa soddisfazione dei pazienti, crescenti disparità di trattamento. A...
transparent

lug102012

Verso una Medicina frugale: razionare o evitare gli sprechi?

La bioetica ha da molto tempo affrontato il tema del contenimento dei costi sanitari e delle modalità di allocazione delle scarse risorse disponibili, sottolineando l’importanza di mantenere una sorta di giustizia distributiva. Ma ora il dibattito si sta spostando da un modello di mero razionamento dei costi verso un concetto etico centrato sull’evitare gli sprechi. Questo cambiamento di approccio ha importanti conseguenze ed implicazioni sulle politiche sanitarie e sulla organizzazione dei servizi.
transparent

mag102012

Sprechi nel mirino: dai cittadini molte segnalazioni sulla sanità

Novantacinquemila mail inviate al governo Monti in una settimana. 24mila ricevute tra il 5 e il 6 maggio. È questo il bilancio dell’iniziativa lanciata da Palazzo Chigi che chiedeva ai cittadini, esasperati dagli sprechi, di fare segnalazioni sulla spending review
transparent

apr272012

Il diabete ci costa ogni anno 150 euro a testa

Circa 90 miliardi di euro, ovvero 150 euro a testa per ogni cittadino europeo. Questo il costo per assistenza e cura del diabete che i 27 paesi dell’Unione europea hanno complessivamente sostenuto nel 2011, secondo le stime dell’International diabetes federation comunicate a Copenhagen nel corso dell’European diabetes leadership forum promosso dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse), in collaborazione con l’Associazione danese per il diabete e con il contributo non condizionato di Novo Nordisk.
transparent

apr122012

Dall’Oms un vademecum ai Governi per politiche efficaci

Un nuovo metodo con il quale i Governi possano valutare efficacia e benefici in termini di salute di possibili interventi. Questa l’iniziativa che l’Oms ha concretizzato nella pubblicazione Choice-Choosing interventions that are cost effective, una guida...
transparent
Ddl governance, Regioni precisano ma sindacati della dirigenza preoccupati

apr62012

Ddl governance, Regioni precisano ma sindacati della dirigenza preoccupati

Sul ddl per il governo clinico la giuria delle Regioni deve ancora esprimere il verdetto finale. I governatori buttano acqua sul fuoco dopo le anticipazioni del Sole-24 Ore sul parere negativo della commissione Salute al disegno di legge che riscrive la governance sanitaria
transparent

dic202011

Migliorare la compliance alla terapia: è solo questione di soldi?

L’uso di trattamenti basati su solide evidenze cliniche ha contribuito negli ultimi anni a ridurre in modo sostanziale la morbilità e mortalità per malattie cardiovascolari. Il ricorso a terapie farmacologiche altamente efficaci in seguito ad un episodio di infarto del miocardio è oggi altamente diffuso nella realtà degli Stati Uniti. L’implementazione di opportuni indicatori di qualità applicati alla pratica clinica ha fatto sì che i farmaci più appropriati vengano oggi universalmente prescritti; ma ora il problema principale è rappresentato dal fatto che molti pazienti non completano neanche il primo ciclo di terapia o quantomeno dimostrano una scarsa compliance nel tempo al regime terapeutico impostato. Il costo dei farmaci rappresenta uno dei principali fattori che contribuisce ad uno sottoutilizzo dei farmaci. Negli Stati Uniti si stima che 1/3 dei pazienti non completi il ciclo di terapia consigliato o comunque riduca il dosaggio dei farmaci per i costi economici connessi.
transparent

nov252011

Obesità e depressione: esplodono i costi sanitari

Uno studio coordinato dallo psichiatra Gregory Simon, del Group health research institute di Seattle, condotto nel nord-ovest degli Stati Uniti mostra che obesità e depressione influenzano in maniera notevole i costi sanitari, anche se i due fenomeni agiscono in modo indipendente
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community