Corte costituzionale

Personale Ssn, sentenza Consulta fa chiarezza sulla definizione della spesa per le Regioni

mag232019

Personale Ssn, sentenza Consulta fa chiarezza sulla definizione della spesa per le Regioni

Se una regione è in equilibrio di bilancio ha più margini di una in deficit nel definire la spesa per il personale del servizio sanitario. E la può anche aumentare a patto che poi converga nel 2020 nei limiti fissati. Limiti che fino...
transparent
Medici specialisti 2001-2007: nessun adeguamento né riconoscimento rapporto subordinato

apr242019

Medici specialisti 2001-2007: nessun adeguamento né riconoscimento rapporto subordinato

Non è ravvisabile una irragionevole disparità di trattamento tra gli specializzandi iscritti ai corsi di specializzazione a decorrere dall'anno 2006/2007 e coloro che, come le ricorrenti, hanno frequentato i corsi nei precedenti anni accademici,...
transparent
Contratto, Cimo-Fesmed: sentenza riconosce linea sindacato. Ora si proceda nella trattativa

apr162019

Contratto, Cimo-Fesmed: sentenza riconosce linea sindacato. Ora si proceda nella trattativa

La sentenza della Corte Costituzionale in base alla quale gli oneri della contrattazione collettiva devono essere a carico dei bilanci delle Regioni, "rimette finalmente ordine nelle prassi nebulose portate avanti da Aran e dalle Regioni nell'ultimo anno,...
transparent
Piemonte, no del Governo a stabilizzazione precari. Smi: faccia un passo indietro

feb182019

Piemonte, no del Governo a stabilizzazione precari. Smi: faccia un passo indietro

È stato impugnato davanti alla Corte Costituzionale il provvedimento con cui la Regione Piemonte stabilizza gli oltre 80 medici in servizio sulle ambulanze del 118, osteggiato dal Governo. La norma, approvata lo scorso dicembre, prevede l'assegnazione...
transparent
Medici dipendenti, legittima la trattenuta del 2,50% dal Tfr. Ecco la sentenza

nov272018

Medici dipendenti, legittima la trattenuta del 2,50% dal Tfr. Ecco la sentenza

Stavolta la Corte Costituzionale è stata decisa: ha spiegato che -a differenza dei privati -i pubblici dipendenti, e tra essi i medici ospedalieri, devono versare allo stato la trattenuta sull'80% dello stipendio per la liquidazione che percepiranno...
transparent
Decreto vaccini, Consulta motiva i no a ricorsi: reso obbligatorio ciò che era raccomandato

gen182018

Decreto vaccini, Consulta motiva i no a ricorsi: reso obbligatorio ciò che era raccomandato

«La scelta del legislatore statale non può essere censurata sul piano della ragionevolezza per aver indebitamente e sproporzionatamente sacrificato la libera autodeterminazione individuale in vista della tutela degli altri beni costituzionali coinvolti,...
transparent
Corte Costituzionale, il diritto alla salute è finanziariamente condizionato

nov282017

Corte Costituzionale, il diritto alla salute è finanziariamente condizionato

Secondo la giurisprudenza della Corte Costituzionale, il diritto alla salute è finanziariamente condizionato: la Corte ha, infatti, delineato una soluzione intermedia di tale diritto, affermando che la necessaria discrezionalità del legislatore...
transparent
Direttiva orari, Corte costituzionale: le eccezioni vanno fissate da contratti non da Regioni

apr182017

Direttiva orari, Corte costituzionale: le eccezioni vanno fissate da contratti non da Regioni

La Corte costituzionale boccia la legge lucana che porta a un anno il periodo per il conteggio delle 48 ore settimanali dei medici ospedalieri. La sentenza 72 di quest'anno ribadisce che, in fatto di verifiche degli orari dei dipendenti, la media va calcolata...
transparent
Pensioni d’oro, Consulta ammette prelievi su assegni per motivi di solidarietà

lug152016

Pensioni d’oro, Consulta ammette prelievi su assegni per motivi di solidarietà

Il contributo di solidarietà sulle pensioni "d'oro" «può ritenersi misura consentita al legislatore ove non ecceda i limiti del combinato operare dei canoni di ragionevolezza, affidamento e tutela previdenziale». Con queste parole nella...
transparent

lug42016

Turni di pronta disponibilità di gran lunga superiori a quelli contrattualmente previsti

È pur vero che la Corte costituzionale ha affermato con la sentenza n. 150 del 2015 (si. v. anche sentenza n. 178 del 2015) che il legislatore "ha voluto riservare alla contrattazione collettiva l'intera definizione del trattamento economico, eliminando...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community