Coronavirus

Nuovo Decreto legge, a Pasqua tutti in zona rossa. Dal 15 marzo al 2 aprile tutta Italia in arancione. Le novità

mar122021

Nuovo Decreto legge, a Pasqua tutti in zona rossa. Dal 15 marzo al 2 aprile tutta Italia in arancione. Le novità

Tutta Italia nei giorni 3,4 e 5 aprile andrà in zona rossa. Dal 15 marzo al 2 aprile, e il 6 aprile, nelle Regioni che hanno dati da zona gialla saranno comunque spostate in zona arancione. E' quanto si legge nel decreto legge con le nuove misure...
transparent
Vaccini, Draghi lancia il nuovo piano. AstraZeneca annuncia altri ritardi nelle consegne

mar122021

Vaccini, Draghi lancia il nuovo piano. AstraZeneca annuncia altri ritardi nelle consegne

Mentre il premier Mario Draghi si prepara a lanciare il nuovo piano vaccinale per l'Italia, AstraZeneca finisce di nuovo sotto ai riflettori. L'azienda anglo-svedese annuncia un'ulteriore riduzione della sua previsione di forniture di vaccini all'Unione...
transparent
Misure sanitarie, stato di emergenza e revisione zone. E’ legge il decreto Covid

mar122021

Misure sanitarie, stato di emergenza e revisione zone. E’ legge il decreto Covid

Il Decreto Covid del 14 gennaio scorso è legge. Dopo il Senato, lo ha approvato la Camera con 220 sì, 25 contrari e 132 astenuti. L'impianto è rimasto quello del decreto legge varato dal precedente governo Conte (M5S-Pd-Leu-Iv). Si...
transparent
Covid-19, sistemi automatici di valutazione sintomi ritardano l’accesso alle cure

mar122021

Covid-19, sistemi automatici di valutazione sintomi ritardano l’accesso alle cure

I sistemi digitali pensati per controllare se i sintomi di una persona possono indicare un'infezione da Sars-CoV-2 potrebbero ritardare un trattamento tempestivo per forme gravi di Covid-19, secondo uno studio pubblicato su BMJ Health & Care Informatics....
transparent
Covid-19, per terapie intensive superata soglia critica. Il monitoraggio Agenas

mar112021

Covid-19, per terapie intensive superata soglia critica. Il monitoraggio Agenas

L'occupazione delle terapie intensive da parte di pazienti Covid in Italia torna a superare la soglia critica del 30%, salendo in 10 giorni del 6% e portando l'orologio indietro di due mesi, al livello di meta gennaio. Questo il quadro, pur caratterizzato...
transparent
Covid-19, verso una nuova stretta. Gimbe: incremento casi da tre settimane

mar112021

Covid-19, verso una nuova stretta. Gimbe: incremento casi da tre settimane

La situazione peggiora e le misure da zona gialla faticano a contenere la crescita dei contagi causati dalle varianti del Covid. È con questa premessa che sembra ormai inevitabile una nuova stretta in arrivo. E in attesa dei dati del monitoraggio settimanale...
transparent
Le mascherine di stoffa o chirurgiche non causano problemi di respirazione a riposo o in attività

mar52021

Le mascherine di stoffa o chirurgiche non causano problemi di respirazione a riposo o in attività

Secondo uno studio pubblicato su Plos One, indossare una mascherina , di stoffa o chirurgica, non compromette la capacità dei soggetti di respirare efficacemente. «È ormai noto che le mascherine sul viso aiutano a prevenire la diffusione di Covid-19,...
transparent
Covid-19, cresce la minaccia delle varianti. Iss: alzare misure

mar32021

Covid-19, cresce la minaccia delle varianti. Iss: alzare misure

Le varianti del virus SarsCov2 si stanno espandendo sul territorio nazionale sempre più rapidamente e lo dimostrano i risultati dell'ultima indagine dell'Istituto superiore di sanità (Iss): il 54% delle infezioni Covid-19 nel nostro Paese...
transparent
Covid-19, l’Oms boccia l’idrossiclorochina: Non evita infezione

mar32021

Covid-19, l’Oms boccia l’idrossiclorochina: Non evita infezione

Idrossiclorochina "fortemente sconsigliata" come "scudo" anti-Covid dall'Organizzazione mondiale della sanità. Il Il farmaco antinfiammatorio "non dovrebbe essere usato per prevenire l'infezione nelle persone che non hanno Covid-19", scrive un...
transparent
Covid-19, tra conferme e novità ecco il Dpcm Draghi

mar22021

Covid-19, tra conferme e novità ecco il Dpcm Draghi

Il Presidente Mario Draghi ha firmato il nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei ministri (DPCM) che detta le misure di contrasto alla pandemia e di prevenzione del contagio da Covid-19. Il Dpcm sarà in vigore dal 6 marzo al 6 aprile 2021...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>