CORONAROPATIA

Procedure coronariche per via percutanea, GISE pubblica Position Paper per approccio innovativo in day surgery

lug112022

Procedure coronariche per via percutanea, GISE pubblica Position Paper per approccio innovativo in day surgery

Sedicimila pazienti all'anno potrebbero rientrare a casa in giornata dopo una procedura coronarica per via percutanea senza per questo vederne compromessi gli esiti e procurando ventidue milioni di euro di risparmi. Obiettivo ambizioso ma raggiungibile...
transparent

nov182021

Coronaropatia, lo stress aumenta il rischio di infarto miocardico e morte cardiovascolare

L'impatto negativo dello stress mentale sulla salute cardiovascolare può diventare un significativo fattore di rischio nei pazienti con malattia coronarica (CAD) stabile, secondo quanto conclude un articolo pubblicato su JAMA e firmato da Viola...
transparent
Psoriasi grave, trattamento con farmaci biologici migliora coronaropatia

feb82019

Psoriasi grave, trattamento con farmaci biologici migliora coronaropatia

I farmaci anti-infiammatori biologici usati per il trattamento della psoriasi grave potrebbero anche prevenire le malattie cardiache in pazienti con questa patologia della pelle, secondo uno studio pubblicato su Cardiovascular Research. «Dopo un anno...
transparent
Rivaroxaban, sì da Ue per pazienti con coronaropatia o arteriopatia periferica

ago282018

Rivaroxaban, sì da Ue per pazienti con coronaropatia o arteriopatia periferica

La Commissione europea ha approvato il regime terapeutico con rivaroxaban 2,5 mg due volte/die più acido acetilsalicilico (Asa) 75 - 100 mg una volta/die per la prevenzione di eventi aterotrombotici in pazienti adulti con coronaropatia (Cad) o...
transparent

feb162018

Eventi cardiovascolari, confermata efficacia di Ticagrelor dopo attacco cardiaco con coronaropatia

Ticagrelor 60 mg riduca del 19% il rischio di eventi cardiovascolari e del 36% il rischio di morte per attacco cardiaco, in combinazione con aspirina a basso dosaggio, nei pazienti che hanno avuto un attacco cardiaco e la stenosi (restringimento anomalo...
transparent
Eventi cardiovascolari, confermata efficacia di Ticagrelor dopo attacco cardiaco con coronaropatia

feb132018

Eventi cardiovascolari, confermata efficacia di Ticagrelor dopo attacco cardiaco con coronaropatia

Ticagrelor 60 mg riduca del 19% il rischio di eventi cardiovascolari e del 36% il rischio di morte per attacco cardiaco, in combinazione con aspirina a basso dosaggio, nei pazienti che hanno avuto un attacco cardiaco e la stenosi (restringimento anomalo...
transparent

nov272017

Dolore toracico: esami non invasivi al pronto soccorso potrebbero essere inutili

L'esecuzione di esami non invasivi per il dolore toracico acuto eseguiti al pronto soccorso è stata associata a soggiorni ospedalieri più lunghi, ma non ha portato a un risultato clinico migliore, secondo uno studio retrospettivo pubblicato...
transparent
Coronaropatie, predisposizione genetica a calcemia più elevata aumenta il rischio

lug252017

Coronaropatie, predisposizione genetica a calcemia più elevata aumenta il rischio

Secondo uno studio pubblicato su Jama, una predisposizione genetica a livelli di calcio più elevati nel sangue risulta associata a un aumento del rischio di coronaropatie e attacco cardiaco. «I valori di calcio nel sangue sono stati associati a...
transparent

feb172017

Rivaroxaban è efficace e sicuro in pazienti con coronaropatia o arteriopatia periferica

Lo studio COMPASS, che valutava il profilo di efficacia e di sicurezza di rivaroxaban negli eventi avversi cardiaci maggiori (Mace), è stato interrotto con un anno di anticipo per la grande efficacia dimostrata e per la conferma del profilo di...
transparent

apr292016

Infermiere di notte: dopo cinque anni aumenta rischio di coronaropatia

Tra le infermiere che fanno i turni di notte per cinque anni o più, il lavoro a turni si associa a un modesto aumento del rischio di malattia coronarica, secondo uno studio pubblicato su Jama. «L'interruzione dei ritmi sociali e biologici che...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi