Contraccettivi orali

Contraccezione di emergenza, Tar conferma vendita in farmacia senza ricetta a minorenni

giu112021

Contraccezione di emergenza, Tar conferma vendita in farmacia senza ricetta a minorenni

La pillola per la contraccezione di emergenza , quella cosiddetta dei cinque giorni, continuerà a essere dispensata dalle farmacie senza ricetta alle ragazze minori di 18 anni. Lo ha stabilito il Tar del Lazio con una sentenza pubblicata il...
transparent
Contraccettivi ormonali combinati, Aifa: focus su fattori di rischio individuali e insorgenza segni di tromboembolia

mag182021

Contraccettivi ormonali combinati, Aifa: focus su fattori di rischio individuali e insorgenza segni di tromboembolia

Con una Nota informativa importante, l'Agenzia italiana del farmaco ha comunicato i risultati della rivalutazione a livello europeo e le più recenti evidenze relative al rischio di tromboembolia venosa (Tev) associato ai contraccettivi ormonali...
transparent

nov302020

Contraccettivi ormonali riducono il rischio di asma grave

Nelle donne in età fertile, l'uso di contraccettivi ormonali potrebbe ridurre il rischio di grave esacerbazione dell' asma . Ma l'effetto protettivo, come mostra uno studio pubblicato su Thorax, è piccolo e osservato solo per i contraccettivi...
transparent
Dispensazione pillola 5 giorni dopo, cade obbligo di ricetta per le minorenni

ott122020

Dispensazione pillola 5 giorni dopo, cade obbligo di ricetta per le minorenni

Non sarà più necessario l'obbligo della prescrizione medica per dispensare alle minorenni ulipistral acetato (EllaOne), il farmaco utilizzato per la contraccezione di emergenza fino a cinque giorni dopo il rapporto. Lo comunica l'Agenzia...
transparent
Contraccezione e telemedicina, una gestione possibile nella pandemia

mag202020

Contraccezione e telemedicina, una gestione possibile nella pandemia

L'accesso alla contraccezione dovrebbe essere considerato parte dei servizi sanitari essenziali durante la pandemia, secondo un punto di vista pubblicato su Jama Pediatrics. «È di vitale importanza per tutti i clinici, ma soprattutto per quelli che...
transparent
Dai nuovi contraccettivi all’impiego dei probiotici, a Roma focus sulle frontiere della medicina ginecologica

feb42019

Dai nuovi contraccettivi all’impiego dei probiotici, a Roma focus sulle frontiere della medicina ginecologica

Si è parlato di salute al femminile in tutte le fasi della vita della donna - con un focus specifico sulla contraccezione - nell'incontro intitolato "Donna. Tutta la vita - Medicina al femminile: il ruolo del ginecologo nelle 3 età della...
transparent
Cancro ovarico, nuovi contraccettivi ormonali associati a riduzione del rischio

ott12018

Cancro ovarico, nuovi contraccettivi ormonali associati a riduzione del rischio

I nuovi tipi di contraccettivi orali combinati, che contengono dosi inferiori di estrogeni e progestinici di tipo diverso rispetto al passato, sono associati a un ridotto rischio di cancro ovarico nelle giovani donne, secondo uno studio pubblicato sul...
transparent

mar102017

Dienogest/etinilestradiolo: sì dell’EMA per il trattamento dell’acne in donne che assumono contraccettivi orali

Un recente comunicato dell'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha reso noto che i farmaci contenenti la combinazione dienogest 2 mg + etinilestradiolo 0.03 mg possono continuare a essere utilizzati per il trattamento dell'acne moderata nelle donne che...
transparent

dic92016

Tutti i contraccettivi ormonali in commercio in Italia ora sono inseriti in classe C

La Commissione Farmaci AME (Associazione Medici Endocrinologi), coordinata da Agostino Paoletta , segnala che, con una serie di determine relative a contraccettivi ormonali (CO) pubblicate nella Gazzetta Ufficiale n. 173 del 26/7/2016, sono state riclassificate...
transparent

ott102016

Occhio alla depressione associata ai contraccettivi orali

Uno studio danese segnala una correlazione tra uso di contraccettivi ormonali e aumento di rischio di ricevere la prima prescrizione di antidepressivi o una diagnosi di depressione, particolarmente marcata tra le adolescenti. «Pochi studi hanno quantificato...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>