Dalle aziende

Accesso gratuito alla versione Pro dell'app mySugr.


Diabete e Covid-19: accesso gratuito alla versione Pro dell'app mySugr, per avvicinare medico e paziente

Roche Diabetes Care sta offrendo gratuitamente l'accesso per 6 mesi alla versione Pro dell'app mySugr per aiutare le persone con diabete a rimanere in contatto con il proprio medico in un momento in cui, a causa del Covid-19, le visite diabetologiche rimangono difficoltose.

Con la versione Pro le persone con diabete possono esportare facilmente i dati più rilevanti e condividerli via email con il proprio medico.

Roche Diabetes Care Italy mette a disposizione di tutti i pazienti l'accesso gratuito per 6 mesi alla versione Pro di mySugr, una delle app più scaricate al mondo dalle persone con diabete. Questa iniziativa aiuterà a migliorare la comunicazione medico-paziente attraverso gli strumenti digitali o telefonici. L'accesso gratuito alle funzionalità aggiuntive messe a disposizione dalla versione Pro di mySugr aiuterà le persone con diabete ad avere sotto controllo e a personalizzare le informazioni legate alla loro malattia anche durante l'emergenza Covid-19.

Con oltre 2 milioni di utenti registrati in tutto il mondo, l'app mySugr aiuta a semplificare la complessità della routine quotidiana delle persone con diabete attraverso dati, motivazione e report dettagliati. Consente agli utenti di inserire informazioni personalizzate relative al proprio diabete come ad esempio i risultati glicemici, l'assunzione di carboidrati, i livelli di stress, i dosaggi di insulina o farmaci. È possibile visualizzare l'HbA1c (l'emoglobina glicata) stimata e calcolare automaticamente la dose di insulina raccomandata.

Con la versione Pro, gli utenti possono facilmente creare e condividere via email report dettagliati dei loro dati relativi al loro diabete con il proprio team diabetologico. Questo report aiuta i medici a tenere sotto controllo l'evoluzione della patologia dei loro pazienti e a personalizzarne la terapia anche a distanza.

"L'accesso gratuito a queste funzionalità aggiuntive di mySugr riteniamo siano particolarmente importanti in questi momenti in cui le visite sono ancora fortemente limitate a causa dell'emergenza COVID-19 - afferma Rodrigo Diaz de Vivar, Amministratore Delegato di Roche Diabetes Care Italy - Con il progetto 'Roche si fa in 4' che Roche Italia ha fortemente voluto, vogliamo continuare ad essere di supporto a tutti i pazienti anche per i prossimi mesi e offrire l'accesso gratuito alle funzionalità aggiuntive dell'app mySugr è sicuramente un modo per farlo."

È possibile scaricare l'app mySugr sul proprio smartphone dall'App Store e da Google Play Store e sbloccare la versione Pro utilizzando il codice di attivazione reperibile su http://shop.mysugr.com/en/voucher.

Questa possibilità per tutti i pazienti sarà disponibile per 6 mesi dall'attivazione, che sarà possibile fino al 30 settembre, nell'ottica di dare alle persone con diabete e ai loro diabetologi uno strumento in più per poter affrontare la nuova normalità dei prossimi mesi.

mySugr

Fondata nel 2012 a Vienna, Austria, mySugr è specializzata nella gestione del diabete con l'obiettivo di alleviare il carico quotidiano che grava sulle persone che ne sono affette. Le sue app e i servizi combinano coaching, gestione della terapia, strisce reattive illimitate, tracciamento automatico dei dati e perfetta integrazione con un numero sempre crescente di dispositivi medici. L'app mySugr ha oltre due milioni di utenti registrati e ha ricevuto una valutazione media di 4,6 stelle nell'App and Play Store. Il diario glicemico e il calcolatore di bolo di mySugr sono entrambi dispositivi medici.

L'app mySugr è disponibile in 79 Paesi e 24 lingue. Oltre alla sede centrale di Vienna, la società ha un secondo ufficio a San Diego, in California, e attualmente impiega oltre 175 persone.

mySugr è entrata a far parte del Gruppo Roche Diabetes Care nel 2017.

Roche Diabetes Care

Da oltre 40 anni, Roche Diabetes Care è pioniere nel portare innovazioni tecnologiche e servizi altamente specifici per la gestione del diabete, aiutando le persone con diabete a vivere una vita quanto più possibile attiva e priva di limitazioni. Leader a livello mondiale con più di 5.000 dipendenti in oltre 100 Paesi, Roche Diabetes Care si impegna ogni giorno, attraverso la promozione di una gestione personalizzata del diabete (iPDM), per sostenere le persone con diabete, i soggetti a rischio, i medici e tutte le figure che lavorano in ambito sanitario, affinché sia possibile gestire questa malattia in maniera ottimale e i pazienti, possano raggiungere un quotidiano reale sollievo dalla malattia.

Con il marchio Accu-Chek e in collaborazione con vari partner, Roche Diabetes Care genera valore fornendo soluzioni integrate per la gestione del diabete. Attraverso il monitoraggio dei livelli di glucosio, la somministrazione dell'insulina e la gestione dei dati con una piattaforma digitale aperta, collegando dispositivi e soluzioni digitali tra loro, Roche Diabetes Care consentirà una gestione personalizzata del diabete con l'obiettivo di contribuire a migliorare la cura di questa patologia.

Dal 2017, mySugr con la sua app, la più scaricata al mondo tra quelle dedicate alla gestione del diabete, fa parte di Roche Diabetes Care.

In Italia, Roche Diabetes Care è presente con circa 140 dipendenti, inoltre ha attivato una collaborazione con l'azienda Meteda per lo sviluppo e il miglioramento della cartella clinica digitale più diffusa tra i diabetologi italiani.

Il Gruppo Roche

Roche è un gruppo internazionale pioniere nel settore farmaceutico e in quello diagnostico da sempre dedicato al progresso della scienza con l'obiettivo di migliorare la vita delle persone. L'unione degli elementi di forza della farmaceutica e della diagnostica all'interno della stessa organizzazione ha portato Roche a essere leader nella medicina personalizzata, una strategia che mira a fornire il trattamento più appropriato per lo specifico paziente nel miglior modo possibile.

Roche è la più grande azienda biotech al mondo con un portafoglio diversificato di medicinali in oncologia, immunologia, malattie infettive e sistema nervoso centrale. Roche è anche leader mondiale nella diagnostica in vitro, nella diagnostica oncologica su tessuti ed è all'avanguardia nella gestione del diabete.

Fondata nel 1896, Roche continua a ricercare le migliori soluzioni per prevenire, diagnosticare e trattare le malattie e dare un contributo sostenibile alla società. Roche punta a migliorare l'accesso alle innovazioni mediche da parte dei pazienti attraverso la collaborazione con tutti gli stakeholder rilevanti.

Trenta farmaci sviluppati da Roche compaiono negli elenchi dei medicinali essenziali dell'Organizzazione Mondiale della Sanità tra cui farmaci oncologici, antimalarici e antibiotici salvavita.

Inoltre, Roche, per dieci anni consecutivi, è stato riconosciuto Gruppo Leader per la sostenibilità nel settore Farmaceutico secondo gli Indici di Sostenibilità Dow Jones.

Il Gruppo Roche ha sede centrale a Basilea, in Svizzera, ed è attivo in oltre 100 Paesi. Nel 2019 il Gruppo Roche contava circa 98.000 dipendenti nel mondo con un investimento di 11,7 miliardi di franchi svizzeri in R&D e registrando un fatturato pari a 61,5 miliardi di franchi svizzeri. Genentech, negli Stati Uniti, è una società interamente controllata del Gruppo Roche. Roche è l'azionista di maggioranza della giapponese Chugai Pharmaceutical.




Per saperne di più: http://www.roche.it/
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>