Conservazione del sangue

ott72017

Trasfusioni in adulti critici: la durata della conservazione dei globuli rossi non influisce sulla mortalità

Da uno studio australiano pubblicato sul New England Journal of Medicine emerge che la trasfusione di globuli rossi conservati più a lungo non solo è sicura, ma si associa anche a scarsi effetti collaterali. Nel trial TRANSFUSE, acronimo...
transparent
Sangue infetto, Corte europea condanna Italia. Oltre 20 milioni di risarcimento

gen142016

Sangue infetto, Corte europea condanna Italia. Oltre 20 milioni di risarcimento

La Corte europea dei diritti umani ha condannato lo Stato italiano a risarcire 889 cittadini italiani infettati da vari virus (Aids, epatite B e C) attraverso le trasfusioni di sangue effettuate durante un ciclo di cure o un'operazione chirurgica. La...
transparent

dic142015

I globuli rossi conservati più a lungo hanno la stessa efficacia di quelli a conservazione breve

In Uganda, tra i bambini con acidosi lattica per grave anemia, le trasfusioni di globuli rossi conservati più a lungo rispetto a quelli a conservazione più breve comporta la medesima riduzione della lattacidemia, secondo uno studio su Jama...
transparent
Sangue fresco o conservato: nelle trasfusioni a pazienti critici non ci sono differenze

mar232015

Sangue fresco o conservato: nelle trasfusioni a pazienti critici non ci sono differenze

Il sangue da trasfondere si deteriora con il tempo, ma uno studio pubblicato sul New England journal of medicine dimostra che quello conservato per tre settimane è sicuro come quello fresco nelle trasfusioni a pazienti critici. In collaborazione...
transparent
Congelare e conservare: ecco la nuova strategia antidoping del 2015

mag62014

Congelare e conservare: ecco la nuova strategia antidoping del 2015

Secondo un documento di consenso pubblicato in un numero speciale del British journal of sports medicine, i campioni antidoping di sangue e di urina degli atleti dovrebbero essere conservati per almeno un decennio, così da permettere alla tecnologia di...
transparent

apr202012

Emoderivati: firma su quattro decreti e fine del monopolio

Finisce il regime di monopolio sulla produzione di emoderivati in Italia. Questa una delle conseguenze derivanti dalla firma del ministro Balduzzi a quattro decreti riguardanti il settore della produzione nazionale di farmaci emoderivati e della autosufficienza nazionale di tali prodotti.
transparent

gen242012

Produzione di emoderivati, fine del monopolio

Finisce l’era italiana del monopolio nel settore emoderivati. La Conferenza Stato-Regioni ha, infatti, espresso parere favorevole ai cinque decreti attuativi della cosiddetta legge n. 219 del 21 ottobre 2005 (Nuova disciplina delle attività trasfusionali...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi