Congresso dell’American society of hematology (Ash)

Ash, i più promettenti avanzamenti nel trattamento di b-talassemia, anemia falciforme ed emofilia A

gen72021

Ash, i più promettenti avanzamenti nel trattamento di b-talassemia, anemia falciforme ed emofilia A

Nonostante l' oncoematologia  resti l'ambito di maggiore impegno per gli specialisti in malattie ematologiche, ovviamente persistono ambiti di miglioramento terapeutico nel campo delle emopatie non neoplastiche. Una dimostrazione si è avuta...
transparent
Dal Congresso Ash, le sperimentazioni terapeutiche più significative in ambito oncoematologico

dic232020

Dal Congresso Ash, le sperimentazioni terapeutiche più significative in ambito oncoematologico

I tumori del sangue hanno occupato il maggiore spazio nel corso dell'ultima edizione virtuale dell'Ash (American society of hematology), facendo registrare costante miglioramenti di sopravvivenza o risposte complete nei pazienti affetti da vari tipi...
transparent
Mieloma multiplo recidivato/refrattario, esiti positivi in fase 3 dall’associazione carfilzomib e daratumumab

dic162019

Mieloma multiplo recidivato/refrattario, esiti positivi in fase 3 dall’associazione carfilzomib e daratumumab

I pazienti con mieloma multiplo recidivato o refrattario trattati con carfilzomib in associazione con desametasone e daratumumab (KdD) hanno ottenuto risposte più significative rispetto ai pazienti trattati con la sola associazione Kd (carflizomib...
transparent
Malattie ematologiche, al Congresso Ash il punto sulle terapie innovative

dic122019

Malattie ematologiche, al Congresso Ash il punto sulle terapie innovative

CAR T therapy, tecnologia BiTe, terapia genica: l'annuale congresso dell'American Society of Hematology ( Ash ) ha visto una serie di presentazioni dedicate alle terapie innovative impiegate in tutte le principali malattie ematologiche . Così,...
transparent
Congresso Ash, ecco i temi al centro. Si pensa al dopo Car-T

dic92019

Congresso Ash, ecco i temi al centro. Si pensa al dopo Car-T

Ha preso il via a Orlando in Florida il 7 dicembre il 61esimo Congresso dell' Ash (American Society of Hematology). Il Congresso che si conclude il 10 riunirà all'Orange County Convention Center oltre 25.000 delegati da più di 115 Paesi....
transparent
Linfoma diffuso a grandi cellule B, Ash: progressi nella terapia con farmaci anticorpo-coniugati e cellule Car-T

dic62018

Linfoma diffuso a grandi cellule B, Ash: progressi nella terapia con farmaci anticorpo-coniugati e cellule Car-T

Nuovi dati clinicamente rilevanti relativi al trattamento del linfoma diffuso a grandi cellule B (Dlbcl) recidivante o refrattario (R/R) sono stati presentati a San Diego, durante il 60° Congresso annuale della Società americana di ematologia (American...
transparent
Leucemia mieloide cronica e mieloma multiplo, Ash: ricerca italiana all’avanguardia

dic62018

Leucemia mieloide cronica e mieloma multiplo, Ash: ricerca italiana all’avanguardia

Il trattamento con quizartinib aumenta in modo significativo la sopravvivenza complessiva (Os) dei pazienti con leucemia mieloide acuta (Lma) refrattaria/recidivante (R/R) con mutazioni di Flt3-Itd rispetto alla chemioterapia standard. È quanto emerso...
transparent
Tromboembolismo venoso, nuove linee guida Ash. Novità nella pratica clinica

dic52018

Tromboembolismo venoso, nuove linee guida Ash. Novità nella pratica clinica

La American Society of Hematology (ASH) ha presentato le nuove linee guida per la pratica clinica sul tromboembolismo venoso (TEV), sviluppate in collaborazione con la McMaster University di Hamilton, in Canada. «Negli ultimi anni è stata prodotta...
transparent
Linfoma diffuso a grandi cellule B, mieloma multiplo, Tev nel cancro: progressi presentati all’Ash 2017

dic192017

Linfoma diffuso a grandi cellule B, mieloma multiplo, Tev nel cancro: progressi presentati all’Ash 2017

Lo sviluppo di farmaci oncoematologici innovativi fa registrare continui avanzamenti, come dimostrano i risultati presentati al recente congresso annuale dell'American society of hematology (Ash), ad Atlanta. Qui sono stati annunciati i dati di follow-up...
transparent
Ash, progressi nella prevenzione del rischio emorragico nell’emofilia A e nel tromboembolismo oncologico

dic182017

Ash, progressi nella prevenzione del rischio emorragico nell’emofilia A e nel tromboembolismo oncologico

Emicizumab, agente approvato recentemente dalla Fda per il trattamento dell'emofilia A con inibitori del fattore VIII allo scopo di prevenire o ridurre la frequenza degli episodi di sanguinamento negli adulti e nei bambini affetti dalla patologia, è...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi