Condizioni patologiche anatomiche

mag212013

I danni da mesh e sutura dopo sacrocolpopessi

L'intervento di sacrocolpopessi addominale risolve efficacemente i sintomi associati al prolasso degli organi pelvici (Pop), ma nel lungo termine è meno efficace di quanto atteso. I benefici infatti si riducono nel tempo e l'aggiunta dell'intervento...
transparent
Prolasso , sacrocolpopessi non garantisce benefici duraturi

mag202013

Prolasso , sacrocolpopessi non garantisce benefici duraturi

Anche se sembra risolvere con buona efficacia i sintomi associati al prolasso degli organi pelvici, secondo uno studio pubblicato sulla rivista Jama da Ingrid Nygaard della facoltà di Medicina dell'Università di Salt Lake City nello Utah l'intervento di sacrocolpopessi addominale appare a lungo termine meno efficace di quanto si pensasse finora, con effetti benefici che vanno scemando nel tempo
transparent

mar282013

Ernie incisionali: laparoscopia pari a riparazione a cielo aperto

La laparoscopia è una tecnica efficace per la riparazione delle ernie incisionali, con una probabilità di recidiva simile a quella della chirurgia a cielo aperto.
transparent

gen302013

Aspirina e FANS nei candidati a polipectomia endoscopica

Le linee guida dell’ American Society of Gastrointestinal Endoscopy riconoscono la scarsità di dati di alta qualità utilizzabili per le raccomandazioni riguardanti l'uso di aspirina (ASA) e dei farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) prima di...
transparent

set192012

Singolo calcolo predittivo di deterioramento renale

Un ampio studio canadese ha verificato che anche un singolo evento di calcolosi renale si associa a un aumento di probabilità di eventi avversi a carico dei reni, inclusa la malattia renale allo stadio terminale
transparent

gen202012

Pavimento pelvico a rischio con il forcipe

I disturbi del pavimento pelvico possono trovare condizioni predisponenti in un parto vaginale avvenuto anche molti anni prima, ma solo nei casi in cui si sia ricorso al forcipe o si siano verificate lacerazioni perineali; nessun influsso, invece, è esercitato dall'episiotomia
transparent

nov152011

Prolasso vaginale: più vantaggiosa laparoscopia tradizionale

Trattare un prolasso vaginale con la laparoscopia robot-assistita comporta più svantaggi del ricorso alla laparoscopia tradizionale. È la conclusione cui è giunto uno studio randomizzato, realizzato da Marie Fidela Paraiso , della Cleveland clinic (Usa),...
transparent

ott182011

Ipertrofia prostatica, nuove linee guida italiane

Nuovi farmaci, approcci terapeutici originali con molecole già note e un’analisi rigorosa dell’utilità di impiego dei fitoterapici. Sono tra i capitoli chiave di terapia medica aggiornati nelle linee guida 2011 sull’Ipertrofica prostatica benigna
transparent

set292011

Rischio fratture in menopausa da prolasso degli organi pelvici

Il prolasso degli organi pelvici (Pop) moderato/severo viene ora identificato come fattore di rischio per fratture di femore nelle donne in post-menopausa. Il rettocele moderato/severo comporta un rischio addizionale di fratture vertebrali e dell'avambraccio...
transparent

feb132011

Eradicare migliora l'atrofia solo a livello del corpo

L'eradicazione dell’Helicobacter pylori determina un miglioramento significativo dell'atrofia gastrica nel corpo ma non nell'antro dello stomaco; non si registrano inoltre miglioramenti della metaplasia intestinale mucosa. È quindi raccomandabile verificare...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community