colesterolo ldl

Nuove linee guida Esc su colesterolo e Af. Abbassati i target Ldl, perde punti l’Has-Bled

set62016

Nuove linee guida Esc su colesterolo e Af. Abbassati i target Ldl, perde punti l’Has-Bled

Tra le nuove linee guida (Lg) Esc (European society of cardiology) presentate a Roma, in occasione del recente congresso annuale della società scientifica, quelle relative alla gestione delle dislipidemie e della fibrillazione atriale (Af) contengono...
transparent

giu272016

Colesterolo Ldl: non in tutti i pazienti le statine riducono il rischio di eventi cardiovascolari

L'uso di statine si associa a un rischio minore di eventi cardiaci gravi in alcuni pazienti con cardiopatia ischemica ma non in altri, secondo un articolo pubblicato su Jama Internal Medicine. «Il trattamento a lungo termine con statine è raccomandato...
transparent
Colesterolo Ldl, rivalutare linee guida per gli over 60

giu172016

Colesterolo Ldl, rivalutare linee guida per gli over 60

Valori elevati di colesterolo Ldl sono inversamente correlati alla mortalità nella maggior parte delle persone oltre i 60 anni. E dal momento che gli anziani con Ldl elevato vivono più a lungo rispetto ai coetanei con Ldl basso, questi dati...
transparent

mag312016

Impatto livelli di Hdl sul rischio cardiovascolare dipende dal profilo lipidico

L'impatto delle concentrazioni di colesterolo HDL sul rischio di malattie cardiovascolari è modulato dai livelli di trigliceridi e da quelli del colesterolo Ldl, secondo quanto riporta uno studio pubblicato su Circulation Cardiovascular Quality...
transparent

apr152016

Nuove linee guida Acc nella gestione del colesterolo Ldl senza statine nei pazienti ad alto rischio

L'American College of Cardiology ha pubblicato l'aggiornamento delle linee-guida per la gestione dei livelli di colesterolo LDL (c-Ldl) nei pazienti ad alto rischio con terapie non a base di statine, come ezetimibe e inibitori della PCSK9 (protein convertase...
transparent

gen272016

Nuove terapie per l’ipercolesterolemia: ruolo dei PCSK9-inibitori

In un futuro molto prossimo sarà commercializzata una nuova classe di farmaci ipocolesterolemizzanti: gli inibitori della pro-proteina convertasi subtilisina/kexina tipo 9 (PCSK9) (1). Sono anticorpi monoclonali che inibiscono l'azione di questa...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>