Clinica

Cannabis e diabete, il punto sulla letteratura. Molte prove contrastanti

ott142019

Cannabis e diabete, il punto sulla letteratura. Molte prove contrastanti

Non è ancora chiaro se la cannabis possa essere un mezzo per combattere l'obesità e il diabete. «Se si guarda alla letteratura epidemiologica, si scopre che i consumatori di cannabis hanno un peso corporeo inferiore, tassi più bassi...
transparent
La prevenzione dell’embolia polmonare post-chirurgica va prolungata

ott142019

La prevenzione dell’embolia polmonare post-chirurgica va prolungata

Il rischio di una embolia polmonare dopo un intervento chirurgico permane alto per più di sei settimane, indipendentemente dal tipo di chirurgia. Questo almeno è quanto ha concluso in un nuovo studio pubblicato su JAMA Surgery un gruppo...
transparent
Screening per il cancro del colon-retto, meglio personalizzare l’indicazione in base al rischio

ott112019

Screening per il cancro del colon-retto, meglio personalizzare l’indicazione in base al rischio

Lo screening per il cancro del colon-retto non dovrebbe essere raccomandato a tutti gli individui tra i 50 e i 79 anni di età con almeno 15 anni di aspettativa di vita, perché, per quelli a rischio molto basso, il beneficio è piccolo...
transparent
Colite ulcerosa, vedolizumab: nuovi dati mostrano benefici rispetto ad adalimumab

ott112019

Colite ulcerosa, vedolizumab: nuovi dati mostrano benefici rispetto ad adalimumab

Nuovi dati esplorativi dallo studio di fase 3b VARSITY, pubblicati sul New England Journal of Medicine da Bruce Sands e colleghi del VARSITY Study Group, forniscono ulteriori prove dei benefici di vedolizumab, farmaco biologico selettivo dell'intestino,...
transparent
Depressione grave, stimolazione cerebrale profonda ha effetti positivi a lungo termine

ott102019

Depressione grave, stimolazione cerebrale profonda ha effetti positivi a lungo termine

I risultati di uno studio pubblicato sull'American Journal of Psychiatry mostrano che la stimolazione cerebrale profonda (DBS) dell'area 25 di Brodmann è in grado di apportare un forte effetto antidepressivo, che si conserva per un lungo periodo...
transparent
I batteri dell’intestino rivelano chi svilupperà effetti collaterali della radioterapia pelvica

ott102019

I batteri dell’intestino rivelano chi svilupperà effetti collaterali della radioterapia pelvica

Analizzando una sorta di "impronta digitale" della composizione batterica dell'intestino, è possibile capire quanto i singoli pazienti con tumore siano proni a subire a danni intestinali dovuti alla radioterapia per tumori ginecologici e alla prostata,...
transparent
Dubbi Fda sull’aumento di mortalità con dispositivi rivestiti di paclitaxel

ott92019

Dubbi Fda sull’aumento di mortalità con dispositivi rivestiti di paclitaxel

Il comitato consultivo del Circulatory System Devices Panel della Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti, riunitosi per due giorni a Gaithersburg, in Maryland, ha dichiarato all'unanimità che vi è un segnale di mortalità...
transparent
La sola incidenza di un cancro non sempre dà sufficienti indicazioni dei progressi medici

ott92019

La sola incidenza di un cancro non sempre dà sufficienti indicazioni dei progressi medici

Un rapporto pubblicato sul New England Journal of Medicine ha concluso che l'osservazione dei soli tassi di incidenza del cancro non offre un quadro soddisfacente dei progressi della lotta contro la malattia. «L'incidenza del cancro non è una misura...
transparent
Screening per il cancro del colon-retto: meglio personalizzare l’indicazione in base al rischio

ott82019

Screening per il cancro del colon-retto: meglio personalizzare l’indicazione in base al rischio

Lo screening per il cancro del colon-retto non dovrebbe essere raccomandato a tutti gli individui tra i 50 e i 79 anni di età con almeno 15 anni di aspettativa di vita, perché, per quelli a rischio molto basso, il beneficio è piccolo...
transparent
Pubblicate le nuove raccomandazioni per il trattamento di prima linea dell’asma. Le novità

ott82019

Pubblicate le nuove raccomandazioni per il trattamento di prima linea dell’asma. Le novità

Le nuove raccomandazioni per il trattamento dell'asma preparate dalla Global Initiative on Asthma (GINA) e pubblicate sull'European Respiratory Journal presentano indicazioni in contrasto con anni di pratica clinica. La novità principale infatti...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community