Clinica

Steroidi e coronavirus, sempre più conferme sui benefici nei pazienti gravi

set92020

Steroidi e coronavirus, sempre più conferme sui benefici nei pazienti gravi

Secondo una metanalisi e tre studi ad essa correlati pubblicati su Jama, la somministrazione di steroidi in pazienti con Covid-19 in forma grave porta benefici. «La nostra analisi ha mostrato che pazienti critici trattati con corticosteroidi sistemici...
transparent
C’è un legame tra dipendenza dal glucosio delle cellule tumorali e riparazione del Dna

set92020

C’è un legame tra dipendenza dal glucosio delle cellule tumorali e riparazione del Dna

Un nuovo studio pubblicato su Nature Communications riferisce di un meccanismo molecolare che modula la dipendenza delle cellule tumorali dal glucosio, mostrando un rapporto di causa-effetto tra l'integrità del Dna e il metabolismo del...
transparent
Sars-CoV-2, i pazienti con asma e rinite allergica rischiano di più in caso di infezione

set82020

Sars-CoV-2, i pazienti con asma e rinite allergica rischiano di più in caso di infezione

Le persone con rinite allergica e asma sarebbero leggermente più inclini a contrarre il Covid-19, e rischierebbero maggiormente di sviluppare malattia grave se infettate, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Allergy and Clinical Immunology....
transparent
Dopo la guarigione dai sintomi Covid-19 può lasciare una miocardite che porta allo scompenso

set82020

Dopo la guarigione dai sintomi Covid-19 può lasciare una miocardite che porta allo scompenso

Uno studio prospettico di coorte pubblicato su Jama Cardiology e svolto su 100 pazienti precedentemente ricoverati con Covid-19 evidenzia nel 78% dei partecipanti segni di infiammazione miocardica alla risonanza magnetica cardiaca (Cmr) correlata con...
transparent
Test rapidi per il Covid-19, servono nuovi studi per confermarne l’accuratezza

set72020

Test rapidi per il Covid-19, servono nuovi studi per confermarne l’accuratezza

Secondo una revisione pubblicata nella Cochrane Library, non vi sono prove sufficienti per dimostrare che i test point-of-care per evidenziare la presenza di Covid-19 in comunità o in ambito di cure primarie o secondarie siano accurati. «Sono...
transparent
Cancro e uso domestico di tinture per capelli, il punto sull’aumento del rischio

set72020

Cancro e uso domestico di tinture per capelli, il punto sull’aumento del rischio

Le donne che fanno uso di tinture per capelli permanenti a casa non presentano un aumento del rischio di sviluppare la maggior parte dei tumori, o una maggiore mortalità correlata al cancro. Questo è quanto conclude uno studio pubblicato...
transparent
Nuove linee guida per l’infarto Nstemi, grande attenzione a ridurre il rischio di recidive

set42020

Nuove linee guida per l’infarto Nstemi, grande attenzione a ridurre il rischio di recidive

Le nuove linee guida per la gestione della sindrome coronarica acuta senza sopraslivellamento del tratto ST ( Nstemi ) della Società europea di cardiologia (Esc) sono state pubblicate sull'European Heart Journal e sul sito web della Società...
transparent
Chirurgia bariatrica, revisione mette in luce sicurezza, efficacia, e vantaggi in caso di comorbilità

set42020

Chirurgia bariatrica, revisione mette in luce sicurezza, efficacia, e vantaggi in caso di comorbilità

Dato che le moderne procedure chirurgiche mirate al controllo del peso presentano forti prove di efficacia e sicurezza, tutti i pazienti con obesità grave, e in particolare quelli con diabete di tipo 2 , dovrebbero essere informati dei rischi...
transparent
La forma 3D del Dna è basata sulla disposizione delle proteine Ctcf

set32020

La forma 3D del Dna è basata sulla disposizione delle proteine Ctcf

Uno studio pubblicato su Genome Biology e portato avanti da ricercatori del Politecnico di Milano e della Radboud University di Nijmegen, in Olanda, ha mostrato che esistono regole che determinano la struttura tridimensionale del Dna nello spazio, e...
transparent
Aterosclerosi e infarto, guarigione delle placche può essere base per un approccio terapeutico

set32020

Aterosclerosi e infarto, guarigione delle placche può essere base per un approccio terapeutico

Una revisione pubblicata sul New England Journal of Medicine e firmata da Rocco Vergallo e da Filippo Crea , dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e dell'Uoc di Cardiologia della Fondazione policlinico universitario Agostino Gemelli...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>