Clinica

Apnea ostruttiva del sonno nella popolazione in generale: dati ancora insufficienti sullo screening

nov162022

Apnea ostruttiva del sonno nella popolazione in generale: dati ancora insufficienti sullo screening

In una dichiarazione pubblicata su JAMA, la US Preventive Services Task Force (USPSTF) conclude che le prove attuali non sono sufficienti per formulare una raccomandazione sullo screening per l'apnea ostruttiva del sonno (OSA) nella popolazione adulta...
transparent
Disturbi di ansia, la mindfulness può essere efficace quanto i farmaci nella gestione

nov152022

Disturbi di ansia, la mindfulness può essere efficace quanto i farmaci nella gestione

Secondo i risultati di uno studio pubblicato su JAMA Psychiatry, un programma guidato di riduzione dello stress basato sulla mindfulness è efficace nei pazienti con disturbi d'ansia quanto l'uso di escitalopram, il farmaco standard per il trattamento...
transparent
Livelli di anticorpi in mamma e bambino dopo Covid-19 o dopo vaccino: ecco le differenze

nov152022

Livelli di anticorpi in mamma e bambino dopo Covid-19 o dopo vaccino: ecco le differenze

Secondo uno studio pubblicato su JAMA Network Open, i livelli di anticorpi IgG nel sangue materno e in quello del cordone ombelicale sono più elevati dopo la vaccinazione contro COVID-19 rispetto a dopo l'infezione da SARS-CoV-2, mentre i rapporti...
transparent
Ipertensione dopo il parto, alcuni fattori permettono di capire chi potrebbe svilupparla

nov142022

Ipertensione dopo il parto, alcuni fattori permettono di capire chi potrebbe svilupparla

Più di una paziente su 10 normotesa in gravidanza sviluppa l'ipertensione post-partum de novo nell'anno successivo al parto, secondo uno studio pubblicato su Hypertension. «L'ipertensione post-partum può presentarsi come sequela di una gravidanza...
transparent
Un nuovo potenziale strumento per prevedere successivi ricoveri nei bambini prima della dimissione

nov142022

Un nuovo potenziale strumento per prevedere successivi ricoveri nei bambini prima della dimissione

Secondo uno studio pubblicato su JAMA, uno strumento che utilizza i dati delle cartelle cliniche elettroniche (EHR) può essere sfruttato per identificare in modo affidabile il rischio di riammissione in ospedale per i bambini di tutte le età,...
transparent
Vaiolo delle scimmie, casi di encefalomielite a seguito dell’infezione. Il report Cdc

nov112022

Vaiolo delle scimmie, casi di encefalomielite a seguito dell’infezione. Il report Cdc

Dopo un'infezione da vaiolo delle scimmie due maschi statunitensi sani sulla trentina, entrambi sopravvissuti, hanno sviluppato un'encefalomielite. Ecco quanto si legge in un rapporto dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC) appena pubblicato...
transparent
Inquinamento ambientale, l’esposizione in gravidanza influenza il neurosviluppo dei nascituri

nov102022

Inquinamento ambientale, l’esposizione in gravidanza influenza il neurosviluppo dei nascituri

Secondo uno studio pubblicato su Developmental Medicine and Child Neurology , l'esposizione al PM2,5 ambientale durante la gravidanza è significativamente correlata al ritardo nello sviluppo motorio fine e grossolano, e a quello dell'ambito personale-sociale...
transparent
Disturbi alimentari, le anomalie elettrolitiche in pazienti sani possono essere spie precoci

nov102022

Disturbi alimentari, le anomalie elettrolitiche in pazienti sani possono essere spie precoci

Secondo uno studio pubblicato su JAMA Network Open , la presenza negli esami di individui altrimenti sani di anomalie elettrolitiche altrimenti inspiegabili può essere sfruttata per identificare le persone che dovrebbero essere sottoposte a screening...
transparent
Melanoma, per alcuni pazienti il rischio di decesso è estremamente basso

nov92022

Melanoma, per alcuni pazienti il rischio di decesso è estremamente basso

Secondo uno studio pubblicato su Cancer, alcuni pazienti con melanoma allo stadio iniziale rappresentano casi che contribuiscono a una sovradiagnosi della malattia, dato lo scarso rischio di decesso e addirittura di sintomi. «Sebbene il melanoma sia il...
transparent
Chi sopravvive al cancro rischia fratture alle ossa, soprattutto se fumatore e poco attivo

nov92022

Chi sopravvive al cancro rischia fratture alle ossa, soprattutto se fumatore e poco attivo

Secondo uno studio pubblicato su JAMA Oncology, gli adulti sopravvissuti al cancro hanno un rischio maggiore di fratture ossee, in particolare di fratture pelviche e vertebrali, rispetto ad adulti senza storia di cancro. «Questi risultati sono importanti...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi