Clinica

I sopravvissuti a un cancro giovanile spendono molto in cure per il disagio psicologico

gen132022

I sopravvissuti a un cancro giovanile spendono molto in cure per il disagio psicologico

Secondo uno studio pubblicato su Cancer, il disagio psicologico causato dal cancro e dal suo trattamento può indurre molti adolescenti e giovani adulti sopravvissuti alla malattia a cercare cure aggiuntive e a spendere molto in cure mediche....
transparent
L’attività fisica regolare può ritardare il deterioramento da Parkinson

gen132022

L’attività fisica regolare può ritardare il deterioramento da Parkinson

Secondo uno studio pubblicato su Neurology, il mantenimento di livelli moderati o elevati di attività fisica regolare e delle abitudini di esercizio fisico, comprese le faccende domestiche, è stato fortemente associato a un migliore decorso...
transparent
Le cellule T sviluppate con il raffreddore comune possono proteggere contro Sars-CoV-2

gen122022

Le cellule T sviluppate con il raffreddore comune possono proteggere contro Sars-CoV-2

Uno studio pubblicato su Nature Communications evidenzia che le cellule T derivanti dall'incontro con un coronavirus umano, come quelli che causano il raffreddore, comune possono proteggere in maniera crociata da una infezione da SARS-CoV-2. «L'esposizione...
transparent
Riacutizzazioni di Bpco, dalla ‘Rome Proposal’ una ridefinizione più precisa della diagnosi

gen122022

Riacutizzazioni di Bpco, dalla ‘Rome Proposal’ una ridefinizione più precisa della diagnosi

Ridefinire i percorsi clinici di diagnosi e classificazione delle riacutizzazioni della broncopneumopatia cronica ostruttiva (Bpco). È quanto intende fare la "Rome Proposal", un documento composto da una serie di raccomandazioni presentato da gruppo...
transparent
Supportare meglio il caregiver oncologico perché si prenda cura anche di se stesso

gen112022

Supportare meglio il caregiver oncologico perché si prenda cura anche di se stesso

Un nuovo studio, pubblicato su BMC Palliative Care, si è occupato della validazione in lingua italiana del "Caregiving Inventory", uno strumento mirato a valutare le capacità di "auto-efficacia" dei caregiver oncologici. «Il supporto dei...
transparent
Sla, la carenza di ciclofillina è in grado di indurre la malattia. Ecco come

gen112022

Sla, la carenza di ciclofillina è in grado di indurre la malattia. Ecco come

Un nuovo studio, pubblicato su Brain, e portato avanti presso l'Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri di Milano e la Città della Salute di Torino, ha chiarito che la carenza dell'enzima ciclofillina A (PPIA) nelle cellule è in...
transparent
Covid-19, con chirurgia bariatrica pazienti meno vulnerabili a complicanze gravi

gen102022

Covid-19, con chirurgia bariatrica pazienti meno vulnerabili a complicanze gravi

Le persone obese che si sottopongono a un intervento di chirurgia bariatrica per perdere peso, se successivamente si ammalano di Covid, hanno un rischio di andare incontro alle complicanze dell'infezione comparabile alle persone normopeso. È quanto...
transparent
Demenza, la fragilità favorisce la comparsa anche in persone con minore rischio genetico

gen102022

Demenza, la fragilità favorisce la comparsa anche in persone con minore rischio genetico

Secondo uno studio pubblicato su Cognitive Neurology, la fragilità è fortemente associata al rischio di demenza , e influenza il rischio attribuibile a fattori genetici. «Non è chiaro dai dati osservazionali in nostro possesso se...
transparent
Mieloma multiplo, prime linee di trattamento: dati incoraggianti per belantamab mafodotin combinato a terapie standard

dic302021

Mieloma multiplo, prime linee di trattamento: dati incoraggianti per belantamab mafodotin combinato a terapie standard

Sono stati presentati al 63° incontro annuale dell'American society of hematology (Ash) i nuovi dati dello studio di fase I Dreamm-9 (Driving excellence in approaches to multiple myeloma) - oltre a quelli relativi a due studi collaborativi - che hanno...
transparent
Infarto, rischio aumentato nelle festività natalizie. Lo studio svedese

dic232021

Infarto, rischio aumentato nelle festività natalizie. Lo studio svedese

Il Natale può essere molto stressante, soprattutto per chi ha avuto un infarto in precedenza: lo rileva una ricerca pubblicata sullo Scandinavian Cardiovascular Journal Già nel 2018 una ricerca pubblicata sulla prestigiosa rivista BMJ collegava...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi