Clinica

Coronavirus, un segno potrebbe predire il danno polmonare. Ecco l’evoluzione radiologica

mar192020

Coronavirus, un segno potrebbe predire il danno polmonare. Ecco l’evoluzione radiologica

Uno studio pubblicato sull'International Journal of Infectious Diseases mostra l'evoluzione dal punto di vista radiologico dell' interessamento polmonare dei primi due pazienti cinesi trattati in Italia per il nuovo coronavirus, ora praticamente guariti....
transparent
Tumori resistenti al platino, una nuova molecola può inibirne la crescita in studi preclinici

mar192020

Tumori resistenti al platino, una nuova molecola può inibirne la crescita in studi preclinici

Secondo uno studio pubblicato su Proceedings of the National Academy of Sciences, il candidato farmaco OxaliTEX in studi preclinici è stato in grado di fermare del tutto la crescita tumorale. «Questa molecola sembra essere più potente...
transparent
Cancro colorettale, chirurgia bariatrica riduce il rischio di sviluppare la neoplasia negli obesi

mar182020

Cancro colorettale, chirurgia bariatrica riduce il rischio di sviluppare la neoplasia negli obesi

I pazienti con obesità che si sottopongono a chirurgia bariatrica hanno lo stesso rischio di sviluppare il cancro del colon-retto della popolazione generale, mentre quelli che non vengono trattati con l'intervento mostrano un rischio maggiore...
transparent
Coronavirus: i pazienti con cancro rischiano di più. Lo studio di Lancet

mar182020

Coronavirus: i pazienti con cancro rischiano di più. Lo studio di Lancet

I pazienti con cancro potrebbero avere un rischio più elevato di ammalarsi di Covid-19 rispetto alla popolazione senza malattia, oltre a presentare esiti peggiori. Questo è quanto mostrano i risultati di uno studio pubblicato su Lancet,...
transparent
Coronavirus, il parto non è fonte di contagio per il neonato. Ecco lo studio

mar172020

Coronavirus, il parto non è fonte di contagio per il neonato. Ecco lo studio

Secondo uno studio pubblicato su Frontiers in Pediatrics, sembra che l'infezione da nuovo coronavirus non sia trasmissibile dalle madri ai neonati al momento della nascita. «I bambini di quattro madri che hanno partorito presso il Wuhan's Union Hospital...
transparent
Tumore alla prostata, due metodi di biopsia combinati offrono una migliore classificazione

mar172020

Tumore alla prostata, due metodi di biopsia combinati offrono una migliore classificazione

Un esame combinato, composto da una biopsia mirata con risonanza magnetica e da una biopsia sistematica, potrebbe portare a una migliore rilevazione di tumori alla prostata nei pazienti con lesioni visibili alla risonanza, secondo uno studio pubblicato...
transparent
Dipendenze da alcol, Gabapentin efficace nel recupero se presenti pesanti segni di astinenza

mar162020

Dipendenze da alcol, Gabapentin efficace nel recupero se presenti pesanti segni di astinenza

Gabapentin potrebbe essere efficace nel trattamento delle persone con disturbo da uso di alcol (Asd) e una storia di sintomi di astinenza, secondo uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine. «Anche se circa 30 milioni di persone soddisfano i...
transparent
Coronavirus, possibile nuovo target per la terapia scoperto in Giappone

mar162020

Coronavirus, possibile nuovo target per la terapia scoperto in Giappone

Secondo uno studio pubblicato su Pnas, alcuni ricercatori giapponesi sono riusciti a creare in laboratorio cellule ingegnerizzate che possono essere facilmente infettate dal nuovo coronavirus , e che sembrerebbero quindi perfette per essere utilizzate...
transparent
Secondo caso di remissione da Hiv-1 grazie a un trapianto di cellule staminali

mar132020

Secondo caso di remissione da Hiv-1 grazie a un trapianto di cellule staminali

Dieci anni dopo il "paziente di Berlino", una seconda persona ha mostrato una remissione prolungata dall' Hiv-1 grazie a un trapianto di cellule staminali da donatori portatori di una mutazione genetica che impedisce l'espressione del recettore Ccr5....
transparent
Carcinoma pancreatico, un anno di vita in più con le terapie target in alcune forme

mar122020

Carcinoma pancreatico, un anno di vita in più con le terapie target in alcune forme

I pazienti affetti da carcinoma pancreatico associato a mutazioni specifiche hanno vissuto un anno in più quando hanno ricevuto una terapia che aveva come target la mutazione stessa, secondo una revisione retrospettiva pubblicata su Lancet Oncology....
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>