Clinica

Malattia da nuovo coronavirus, anche gli occhi possono costituire una fonte di contagio

apr272020

Malattia da nuovo coronavirus, anche gli occhi possono costituire una fonte di contagio

Il nuovo coronavirus potrebbe trasmettersi anche per via oculare , dato che nei tamponi effettuati sull' occhio si possono rilevare tracce di virus attivo sia in fase precoce che tardiva della malattia. Questo è quanto riferiscono gli autori...
transparent
Malattie respiratorie, gli anziani con meno coinvolgimento sociale sono più a rischio di ricoveri

apr272020

Malattie respiratorie, gli anziani con meno coinvolgimento sociale sono più a rischio di ricoveri

Secondo uno studio pubblicato su Thorax, nelle persone anziane l'isolamento sociale è collegato a un aumentato rischio di ricovero ospedaliero per malattie respiratorie , indipendentemente da altri fattori come la salute e lo stile di vita....
transparent
Il nuovo coronavirus colpisce i neonati, ma i sintomi sono generalmente lievi

apr262020

Il nuovo coronavirus colpisce i neonati, ma i sintomi sono generalmente lievi

Secondo uno studio pubblicato sull'European Respiratory Journal, i neonati possono essere infettati da Sars-Cov-2, anche se i sintomi della malattia sono più lievi rispetto agli adulti e gli esiti meno gravi. «Studi precedenti hanno descritto le...
transparent
Surfattante polmonare ai pazienti Covid-19 per migliorare gli esiti della polmonite

apr242020

Surfattante polmonare ai pazienti Covid-19 per migliorare gli esiti della polmonite

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Medical- Clinical Research & Reviews, sarebbe utile somministrare surfattante ai pazienti con polmonite interstiziale da Sars-CoV-2. «Propongo di somministrare il surfattante polmonare al paziente Covid-19...
transparent
Covid-19 è come una malattia sistemica, quasi nessun organo viene risparmiato

apr242020

Covid-19 è come una malattia sistemica, quasi nessun organo viene risparmiato

Il nuovo coronavirus agisce in maniera differente da qualsiasi altro patogeno incontrato finora, riferiscono alcuni medici in un articolo pubblicato su Science a firma della redazione del giornale, che cerca di presentare una visione d'insieme su cosa...
transparent
Cure oncologiche e coronavirus, in Italia le strutture hanno gestito bene l’emergenza

apr232020

Cure oncologiche e coronavirus, in Italia le strutture hanno gestito bene l’emergenza

Le strutture che si occupano di oncologia medica nel nostro paese sono riuscite a mettere in atto le misure necessarie per proseguire la cura dei pazienti anche nel periodo dell'emergenza coronavirus. Questo è quanto emerge da un'indagine promossa...
transparent
Disturbi neurologici, i probiotici migliorano la salute del sistema nervoso centrale

apr232020

Disturbi neurologici, i probiotici migliorano la salute del sistema nervoso centrale

Dai dati dell'Oms risulta che una persona su quattro soffrirà di un disturbo mentale o neurologico a un certo punto della vita, dato che ne fa una delle principali cause di disabilità nel mondo. Lo spiegano Vandana Sharma e Sandeep...
transparent
Coronavirus, bambini sotto i 10 anni e donne hanno meno probabilità di infettarsi

apr222020

Coronavirus, bambini sotto i 10 anni e donne hanno meno probabilità di infettarsi

Un nuovo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine che ha esaminato la diffusione del virus Sars-CoV-2 nella popolazione islandese ha rilevato che la malattia ha un'incidenza più bassa nei bambini di età inferiore a 10 anni...
transparent
Covid-19 e associazione con perdita di gusto e olfatto. Le ragioni della correlazione

apr222020

Covid-19 e associazione con perdita di gusto e olfatto. Le ragioni della correlazione

Secondo uno studio pubblicato su International Forum of Allergy & Rhinology, le alterazioni dell' olfatto e del gusto sono fortemente associate alla positività a Sars-CoV-2. La diffusione rapida del virus e la preoccupazione per la trasmissione...
transparent
Cancro colon-retto, storia familiare fondamentale per la diagnosi precoce

apr212020

Cancro colon-retto, storia familiare fondamentale per la diagnosi precoce

Secondo uno studio effettuato su adulti tra i 40 e i 49 anni con diagnosi di carcinoma del colon-retto e pubblicato su Cancer, quasi tutti i pazienti avrebbero potuto ottenere una diagnosi precoce se avessero ricevuto uno screening in base alla storia...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>