Clinica

Il rischio di rigurgito mitralico aumenta se la pressione è elevata

ott202017

Il rischio di rigurgito mitralico aumenta se la pressione è elevata

Una lunga esposizione alla pressione sanguigna elevata in qualsiasi misura è associata a un rischio aumentato di rigurgito mitralico primario e secondario, secondo uno studio pubblicato su Plos Medicine. «Il rigurgito mitrale in persone senza pregressa...
transparent
Demenza di Alzheimer, algoritmo aiuta a prevederne il rischio nelle persone con deficit lieve

ott202017

Demenza di Alzheimer, algoritmo aiuta a prevederne il rischio nelle persone con deficit lieve

Un algoritmo potrebbe prevedere quali persone con deficit cognitivo lieve (Mci) svilupperanno una demenza di Alzheimer, secondo è quanto emerge dallo studio ABIDE, Alzheimer's Biomarkers in Daily Practice, appena pubblicato su Jama Neurology. «La...
transparent
Depressione, i maschi vegetariani sono a maggior rischio

ott192017

Depressione, i maschi vegetariani sono a maggior rischio

I maschi vegetariani sono a rischio maggiore di depressione rispetto agli uomini che mangiano carne, secondo quanto suggeriscono i risultati di uno studio pubblicato sul Journal of Affective Disorders. «Le diete vegetariane sono state associate a una...
transparent
Trasfusioni, associazione tra donatrici con storia di gravidanza e mortalità maschile

ott192017

Trasfusioni, associazione tra donatrici con storia di gravidanza e mortalità maschile

Ricevere una trasfusione di globuli rossi da una donatrice che aveva in precedenza avuto una gravidanza rispetto a riceverla da un donatore maschio è stato associato a un aumento del rischio di morte tra i maschi ma non tra le donne, secondo uno...
transparent
Antibiotici e infezioni respiratorie: l’uso della procalcitonina migliora appropriatezza terapeutica

ott192017

Antibiotici e infezioni respiratorie: l’uso della procalcitonina migliora appropriatezza terapeutica

La procalcitonina, un biomarcatore infiammatorio, può guidare l'uso degli antibiotici nel trattamento delle infezioni respiratorie, riducendo non solo il numero di giorni di terapia, ma anche gli effetti collaterali della cura e i tassi di mortalità....
transparent
Diabete 2, Semaglutide per via orale è efficace e ben accettato dai pazienti

ott182017

Diabete 2, Semaglutide per via orale è efficace e ben accettato dai pazienti

Nei pazienti con diabete di tipo 2, semaglutide somministrato per via orale sotto forma di pillola ha determinato un migliore controllo glicemico rispetto al placebo su un periodo di 26 settimane, e questi risultati supportano ulteriori studi di fase...
transparent
Zika potrebbe costituire un rischio per lo sviluppo della sindrome di Guillain-Barré

ott182017

Zika potrebbe costituire un rischio per lo sviluppo della sindrome di Guillain-Barré

L'infezione da virus Zika potrebbe essere un fattore di rischio per la sindrome di Guillain-Barré, secondo quanto rivela uno studio effettuato a Puerto Rico e pubblicato da Jama. «La sindrome di Guillain-Barré è una rara patologia...
transparent
Omeostasi ferrica, la somministrazione a giorni alterni migliora l’assorbimento

ott182017

Omeostasi ferrica, la somministrazione a giorni alterni migliora l’assorbimento

Rispetto all'assunzione giornaliera, la somministrazione a giorni alterni si associa a un maggiore assorbimento di ferro nelle donne con bassi livelli di sideremia, secondo uno studio pilota pubblicato su The Lancet Hematology. «Le linee guida attuali...
transparent
Prevenzione del cancro della pelle, nuove raccomandazioni della Uspstf

ott172017

Prevenzione del cancro della pelle, nuove raccomandazioni della Uspstf

La U.S. Preventive Services Task Force (Uspstf) ha ampliato l'intervallo di età dei pazienti che dovrebbero ricevere consigli di comportamento per ridurre il rischio di cancro della pelle. In una bozza di raccomandazione, il gruppo ora suggerisce...
transparent
Indicatori di riserva ovarica non correlati a una riduzione della capacità di concepire

ott172017

Indicatori di riserva ovarica non correlati a una riduzione della capacità di concepire

Secondo quanto conclude uno studio appena pubblicato su Jama, i biomarcatori che indicano una diminuzione della normale riserva ovarica non si associano a una ridotta fertilità. «Nonostante la mancanza di prove a sostegno della loro utilità...
transparenttransparent
Per vedere le news dell'ultimo mese cliccare su Pagina Successiva.
Per vedere tutto l'archivio cliccare qui
transparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community