Clinica

apr202017

Ipertensione di origine endocrina, nuovo documento Usa sullo screening

Su Endocrine Reviews è stata pubblicata una nuova dichiarazione scientifica della Endocrine Society riguardante lo screening per l'ipertensione endocrina, che fornisce una guida sulla rilevazione di 15 disturbi ormonali che si presentano con l'ipertensione e che possono essere potenzialmente trattati con chirurgia o farmaci. «Senza appropriati test di laboratorio, alcuni disturbi endocrini comuni sono quasi indistinguibili da un caso di ipertensione di routine» afferma in un comunicato stampa William Young, della Mayo Clinic di Rochester, Minnesota, che ha presieduto il gruppo di lavoro responsabile della dichiarazione scientifica. «Lo screening per le cause alla base della pressione sanguigna alta può salvare vite. Questa nuova risorsa offre agli operatori sanitari preziose indicazioni su quando sospettare un disturbo ormonale e come effettuare esami per lo stesso» aggiunge.

Circa il 15% delle persone nella popolazione generale, ma oltre il 50% tra i bambini e circa il 30% tra i giovani adulti sotto i 40 anni, soffrono di ipertensione secondaria, spesso causata da una patologia sottostante renale o endocrina. La dichiarazione passa in rassegna le potenziali cause di ipertensione endocrina, concentrandosi su prevalenza, presentazione clinica, indicazioni su test diagnostici, e interpretazione dei risultati. Trattato in modo particolare è l'iperaldosteronismo primario, causato da una sovrapproduzione di aldosterone dalle ghiandole surrenali, che provoca il riassorbimento di sodio in eccesso dai reni e pressione alta. «Gli operatori sanitari dovrebbero prendere in considerazione lo screening per l'iperaldosteronismo primario nella maggior parte delle persone con ipertensione» afferma Young che poi aggiunge: «La condizione può essere facilmente trattata e spesso curata quando è diagnosticata precocemente e il fatto di rilevarla inverte anche l'elevato rischio di eventi cardiovascolari e insufficienza renale in questa popolazione». La dichiarazione presenta anche altre cause di ipertensione endocrina, come i tumori che secernono ormoni dello stress, i disturbi della tiroide, l'apnea ostruttiva del sonno, l'acromegalia, i disturbi del sistema vascolare renale, la sindrome di Cushing e i disturbi della ghiandola paratiroide, e raccomanda un approccio di screening che consideri il contesto clinico.

Endocrine Reviews 2017. doi: 10.1210/er.2017-00054 https://academic.oup.com/edrv/article/38/2/103/3104343/Screening-for-Endocrine-Hypertension-An-Endocrine
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community