Cimo

Quici (Cimo): equità, sostenibilità e universalità del Ssn. La questione politica da risolvere

gen122018

Quici (Cimo): equità, sostenibilità e universalità del Ssn. La questione politica da risolvere

La relazione conclusiva sull'indagine conoscitiva sulla sostenibilità del Servizio Sanitario Nazionale, appena approvata dalla Commissione igiene e sanità del Senato dipinge "un sistema sanitario in sofferenza" e "non più in grado...
transparent
Legge Bilancio, il Governo pone fiducia su maxiemendamento. Gimbe: definanziamento senza precedenti per la sanità

nov302017

Legge Bilancio, il Governo pone fiducia su maxiemendamento. Gimbe: definanziamento senza precedenti per la sanità

Mentre il Governo, come riferito in Aula dal ministro per i Rapporti con il Parlamento Anna Finocchiaro , ha posto la questione di fiducia sul maxiemendamento alla manovra così come approvato dalla commissione con "alcune correzioni e integrazioni...
transparent
Legge Bilancio, no dei sindacati a proposta di inquadramento dei ricercatori

nov212017

Legge Bilancio, no dei sindacati a proposta di inquadramento dei ricercatori

Non è accettabile che una legge di bilancio che presenta un catalogo di bonus, uno per ogni età della vita, ed incrementa il fondo ordinario per l'università per la assunzione di 1500 ricercatori, diventi lo strumento per operazioni...
transparent
Specializzazioni, Cimo: borse di studio insufficienti. Servono maggiori risorse

nov132017

Specializzazioni, Cimo: borse di studio insufficienti. Servono maggiori risorse

Da un lato, la carenza dei medici nei prossimi anni dall'altro un aumento esponenziale dei medici disoccupati o sottooccupati. A denunciare per l'ennesima volta «il paradosso tutto italiano» è il presidente Cimo Guido Quici , dopo la recente pubblicazione...
transparent
Pensioni, Cimo: il lavoro del medico è usurante. Chersevani (Fnomceo): estendere la deroga

nov102017

Pensioni, Cimo: il lavoro del medico è usurante. Chersevani (Fnomceo): estendere la deroga

I medici sono ancora esclusi dalle categorie che possono beneficiare della pensione anticipata con requisiti agevolati per i lavoratori pubblici o privati che svolgono attività lavorative particolarmente faticose e pesanti. Lo sottolinea in una...
transparent
Pensioni, Cimo-Cida: tavolo tecnico senza la voce dei medici

nov72017

Pensioni, Cimo-Cida: tavolo tecnico senza la voce dei medici

«Al tavolo tecnico che si è riunito, su pensioni ed aspettativa di vita è mancato un posto: quello del medico, che è in grado di collegare la durata della vita alle condizioni sanitarie dei territori e che conosce lo stato della sanità...
transparent
Contratto, Quici (Cimo): sanità pubblica in saldo

ott302017

Contratto, Quici (Cimo): sanità pubblica in saldo

«La sanità italiana è in fase di dismissione e quella pubblica è in saldo». Così il presidente nazionale Cimo Guido Quici ribadisce lo sconcerto per il «rimpallo di responsabilità tra Governo e Regioni su chi dovrà...
transparent
Rinnovo contratto, Cimo: no a Robin Tax a danno dei medici. Ampliare libera professione

ott232017

Rinnovo contratto, Cimo: no a Robin Tax a danno dei medici. Ampliare libera professione

Non dovrebbero esserci dubbi sul fatto che la nuova finanziaria debba trovare le risorse per garantire l'accordo Confederale del 30 novembre 2016 sugli 85 euro mensili medi, lo stesso Presidente Gentiloni ha assicurato di voler mantenere gli impegni....
transparent
Legge bilancio, Anaao: per la sanità è ancora buio pesto. Cimo: rinnovo contratto penalizzante

ott172017

Legge bilancio, Anaao: per la sanità è ancora buio pesto. Cimo: rinnovo contratto penalizzante

La legge di bilancio 2018 varata ieri dal CdM registra l'ennesima esclusione della sanità pubblica dagli effetti della ripresa economica che il Governo sbandiera ogni giorno. Così una nota di Anaao Assomed commenta la manovra varata ieri...
transparent
Ddl Lorenzin e legge di bilancio, le richieste di Cimo per professione e ricercatori

ott122017

Ddl Lorenzin e legge di bilancio, le richieste di Cimo per professione e ricercatori

Un vero e proprio "assalto alla diligenza". Così il neo presidente Cimo Guido Quici definisce il testo del Ddl Lorenzin, condividendo la scelta della Fnomceo di abbandonare i tavoli istituzionali. Quici prende di mira il «proliferare di ulteriori...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community