Chirurgia bariatrica

La chirurgia bariatrica migliora l’incontinenza urinaria

giu252015

La chirurgia bariatrica migliora l’incontinenza urinaria

Tra le persone gravemente obese, la chirurgia bariatrica si associa a una significativa riduzione dell'incontinenza urinaria nei tre anni successivi all'intervento. Lo afferma Leslee Subak , del Dipartimento di ostetricia, ginecologia e scienze della...
transparent

mag202015

Chirurgia bariatrica, aggiornamento USA delle linee guida nutrizionali ed endocrino-metaboliche

La chirurgia bariatrica - restrittiva (bendaggio gastrico e sleeve gastrectomy) o malassorbitiva (by-pass gastrico e diversione bilio-pancreatica) - è considerata, in caso di obesità severa, una delle più efficaci procedure per l'ottenimento...
transparent

feb92015

La chirurgia plastica del viso è spesso necessaria dopo la chirurgia bariatrica

Nei pazienti sottoposti a chirurgia bariatrica per obesità grave residua spesso un eccesso di tessuto cutaneo e sottocutaneo che coinvolge tutte le zone del corpo, compreso il viso, tanto che una volta raggiunto e mantenuto il peso ideale la chirurgia...
transparent

dic152014

Il rischio tromboembolico cresce con la durata dell’intervento chirurgico

Il rischio di tromboembolismo venoso post-chirurgico è correlato direttamente con la durata dell’intervento chirurgico in anestesia generale: è questa la conclusione di uno studio osservazionale che ha preso in esame oltre 1,4 milioni di pazienti operati...
transparent
Contro l’obesità, bendaggio e bypass a confronto

nov12014

Contro l’obesità, bendaggio e bypass a confronto

Nel confronto tra le due procedure chirurgiche più usate per combattere l’obesità, il bypass gastrico Roux-en-Y e il bendaggio gastrico, il primo si è dimostrato in grado di garantire una maggiore perdita di peso, ma a costo di un più elevato rischio...
transparent

set252012

Bypass gastro-intestinale in obesi riduce comorbidità

Nei pazienti gravemente obesi, l’intervento di bypass gastro-intestinale con ansa alla Roux (Rygb) è efficace nel produrre una più frequente remissione del diabete e nel ridurre i rischi di malattie, tra cui quelle a carico dell’apparato cardiovascolare....
transparent
Diabete 2 negli obesi: chirurgia bariatrica meglio dei farmaci

mar292012

Diabete 2 negli obesi: chirurgia bariatrica meglio dei farmaci

Nei pazienti gravemente obesi con diabete di tipo 2 la chirurgia bariatrica determina un migliore controllo glicemico rispetto alla terapia medica. Il body mass index (Bmi) preoperatorio e la perdita di peso non sono predittivi di riduzione dell'iperglicemia...
transparent

nov252009

Urolitiasi da bypass gastrico evitata da bendaggio

Urologia Il bendaggio gastrico sembra determinare un minore rischio di urolitiasi rispetto al bypass gastrico Roux-en-Y, come comprovano i cambiamenti rilevati nei valori urinari di ossalato e citrato e nei volumi urinari. è quanto sostengono ricercatori...
transparent

nov272008

Bypass gastrico: perdita ossea e ponderale

Chirurgia-apparato gastroenterico La densità ossea dell’anca declina in parallelo alla perdita di peso a seguito di un bypass gastrico: è alla perdita di peso che essa è correlata, piuttosto che a variazioni nel metabolismo del...
transparent

lug162008

Bypass gastrico: esiti migliori con la laparoscopia

Chirurgia-apparato gastroenterico Rispetto alla chirurgia a cielo aperto, effettuare gli interventi di bypass gastrico per via laparoscopica riduce le complicazioni postoperatorie e la necessità di nuovi interventi, ed è associata ad una minore...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi