Chirurgia bariatrica

Covid-19, con chirurgia bariatrica pazienti meno vulnerabili a complicanze gravi

gen102022

Covid-19, con chirurgia bariatrica pazienti meno vulnerabili a complicanze gravi

Le persone obese che si sottopongono a un intervento di chirurgia bariatrica per perdere peso, se successivamente si ammalano di Covid, hanno un rischio di andare incontro alle complicanze dell'infezione comparabile alle persone normopeso. È quanto...
transparent

ott202021

Negli obesi la chirurgia bariatrica riduce il rischio di tumori

La chirurgia bariatrica riduce di 5 volte il rischio di sviluppare tumori ormono-dipendenti (mammella, endometrio e prostata). Ecco il dato che emerge dai lavori del XXIX congresso SICOB, la Società italiana di chirurgia dell'obesità e...
transparent

set72021

Aspettativa di vita post-chirurgia bariatrica, aumentata o ridotta in base alla popolazione di confronto

L' obesità determina aumento della mortalità, con riduzione dell'aspettativa di vita fino a 20 anni in alcuni studi (Bhaskaran K, et al. Lancet Diabetes Endocrinol 2018). «La chirurgia bariatrica, al momento, è la terapia più...
transparent

giu182021

Chirurgia bariatrica: il dialogo tra medico e paziente è fondamentale negli esiti della perdita di peso

Discutere con il proprio medico o con lo specialista i pro e i contro della chirurgia bariatrica aumenta nei pazienti obesi sia le probabilità di sottoporsi all'intervento sia la sua buona riuscita in termini di calo ponderale. Sono queste le...
transparent

feb162021

Chirurgia bariatrica, effetti negativi sulla salute dell’osso e possibili rimedi

La chirurgia bariatrica , utilizzata come strategia terapeutica nei soggetti con obesità grave, induce un importante calo ponderale e migliora i parametri endocrino-metabolici, ma influisce negativamente sullo stato di salute dell'osso. «Studi...
transparent

gen192021

Chirurgia bariatrica, insoddisfacente la remissione a lungo termine del diabete mellito di tipo 2

In un recente commento su "The Journal of Endocrinology and Metabolism", Kratz (2020) pone l'attenzione sul noto fatto che, dopo chirurgia bariatrica , il tasso di remissione a lungo termine del diabete mellito tipo 2 (Dm) si dimostra più basso...
transparent

gen122021

Diabete, anticipando la chirurgia bariatrica aumentano le probabilità di una remissione duratura

Secondo quanto conclude uno studio osservazionale pubblicato sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism, la chirurgia bariatrica con la tecnica del bypass gastrico Roux-en-Y (Rygb) eseguita in pazienti obesi subito dopo la diagnosi di diabete...
transparent
Covid e obesità, drastica riduzione degli interventi di chirurgia bariatrica. Sileri: Aumentare investimenti

dic222020

Covid e obesità, drastica riduzione degli interventi di chirurgia bariatrica. Sileri: Aumentare investimenti

In Italia ogni anno si eseguivano circa 25mila interventi di chirurgia bariatrica a fronte di 250mila richieste, dall'inizio della pandemia «gli interventi sono calati in media del 28%-30%, con punte del 50% in alcuni casi», nonostante il tasso di obesità...
transparent
Nei gravi obesi la chirurgia bariatrica può prevenire un secondo infarto

nov62020

Nei gravi obesi la chirurgia bariatrica può prevenire un secondo infarto

Nelle persone affette da grave obesità (Bmi>35) con un pregresso infarto miocardico sottoposte a un intervento chirurgico di riduzione del peso, il rischio di un secondo attacco cardiaco, di un ictus o di scompenso di cuore cala in modo significativo....
transparent
Chirurgia bariatrica, revisione mette in luce sicurezza, efficacia, e vantaggi in caso di comorbilità

set42020

Chirurgia bariatrica, revisione mette in luce sicurezza, efficacia, e vantaggi in caso di comorbilità

Dato che le moderne procedure chirurgiche mirate al controllo del peso presentano forti prove di efficacia e sicurezza, tutti i pazienti con obesità grave, e in particolare quelli con diabete di tipo 2 , dovrebbero essere informati dei rischi...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi