Chemioterapia adiuvante

Cancro al seno: nuove raccomandazioni Uspstf supportano chemioprevenzione

gen212019

Cancro al seno: nuove raccomandazioni Uspstf supportano chemioprevenzione

In una nuova bozza di raccomandazione, a disposizione online per i commenti degli esperti, la United States Preventive Services Task Force (USPSTF) ha ribadito il suo sostegno alla chemioprevenzione con tamoxifene e raloxifene per le donne con aumentato...
transparent
Tumore della mammella precoce, test genetico per risparmiare la chemioterapia a molte donne

giu62018

Tumore della mammella precoce, test genetico per risparmiare la chemioterapia a molte donne

Circa il 70% delle donne con carcinoma mammario precoce positivo ai recettori ormonali, HER2-negativo e con linfonodo ascellare negativo potrebbe non necessitare di chemioterapia dopo l'intervento chirurgico, secondo i risultati di uno studio pubblicato...
transparent

lug242017

Approvato neratinib per la terapia adiuvante estesa nel cancro al seno

Neratinib, un inibitore della chinasi che funziona bloccando diversi enzimi che promuovono la crescita cellulare, è stato approvato per il trattamento adiuvante esteso del cancro al seno in stadio precoce HER2-positivo dalla Food and Drug Administration...
transparent
Cancro al seno Her+, Fda approva neratinib per terapia adiuvante estesa

lug212017

Cancro al seno Her+, Fda approva neratinib per terapia adiuvante estesa

La Food and drug administration (Fda) ha approvato neratinib per il trattamento adiuvante esteso del cancro al seno Her2-positivo in stadio precoce. Per le pazienti con questo tipo di tumore, neratinib rappresenta la prima terapia adiuvante estesa da...
transparent

mar302017

Chemioterapia e Ca seno: test genetico individua donne che possono evitarla

Si chiama 70-Gene Signature (70-GS) il test genetico che ha portato gli oncologi a modificare l'indicazione alla chemioterapia adiuvante in circa metà delle pazienti con cancro mammario in fase iniziale con recettori per gli estrogeni (ER) positivi....
transparent

feb272017

Cancro seno, alopecia da chemio può essere evitata raffreddando il cuoio capelluto

Il raffreddamento del cuoio capelluto con un apposito casco è efficace nella prevenzione dell'alopecia da chemioterapia, secondo due studi pubblicati su Jama. La tecnica di raffreddamento ha come scopo la riduzione dell'assorbimento locale di chemioterapici...
transparent

feb162017

Cancro al seno: la refrigerazione del cuoio capelluto è efficace nel prevenire l’alopecia

Due studi pubblicati su Jama hanno esaminato l'efficacia nella prevenzione dell'alopecia del raffreddamento del cuoio capelluto, una tecnica il cui scopo è ridurre il flusso ematico ai follicoli piliferi e quindi l'assorbimento locale di chemioterapici....
transparent

feb132017

Anemia aplastica, successo del trapianto associato alla chemioterapia

I medici del Johns Hopkins Kimmel Cancer Center hanno trattato con successo 16 pazienti con anemia aplastica, una forma rara e letale di insufficienza midollare, grazie al trapianto di midollo osseo parzialmente compatibile seguito da chemioterapia a...
transparent
Nel cancro polmonare la chemioterapia è più efficace se iniziata mesi dopo la chirurgia

gen122017

Nel cancro polmonare la chemioterapia è più efficace se iniziata mesi dopo la chirurgia

Secondo uno studio pubblicato su Jama Oncology, nei pazienti sottoposti a rimozione chirurgica di un carcinoma polmonare non a piccole cellule (Nsclc) e sufficientemente sani per tollerarla, la chemioterapia è in grado di produrre benefici significativi...
transparent

ott272016

Leucemia linfatica cronica, a Rimini la nuova onda della target therapy

«Negli ultimi due anni le nuove terapie hanno radicalmente trasformato le prospettive dei pazienti affetti da leucemia linfatica cronica (Llc), un tempo considerata malattia cronica incurabile». Lo ha affermato Antonio Cuneo , ordinario di Malattie del...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community