Cellule del tessuto connettivo

Comitato Ema, stop a protelos/osseor per osteoporosi

gen162014

Comitato Ema, stop a protelos/osseor per osteoporosi

Non usare più protelos/osseor, farmaco a base di ranelato di stronzio, per il trattamento dell'osteoporosi perché aumenta il rischio di problemi cardiaci: la raccomandazione arriva dal Comitato di valutazione del rischio e farmacovigilanza dell'Agenzia...
transparent
Fibrosi cistica e osteoporosi: bisfosfonati benefici nei giovani

giu72013

Fibrosi cistica e osteoporosi: bisfosfonati benefici nei giovani

Se calcio e calcifediolo non migliorano la densità minerale ossea (Bmd) nei giovani pazienti con fibrosi cistica (Fc) si può usare l’alendronato, un farmaco della classe dei bisfosfonati in grado di incrementare la Bmd in bambini e adolescenti malati...
transparent

feb202012

Alendronato, dopo un anno riprende danno trabecolare

Gli stress a livello dell'osso trabecolare associati a microdanneggiamento, che in precedenti studi erano apparsi diminuiti dopo un anno di terapia con alendronato, non continuano a diminuire prolungando il trattamento con il bisfosfonato a 3 anni. Probabilmente...
transparent

feb102012

Nsclc: dai linfociti-T stromali prognosi favorevole

Per la prima volta è stato dimostrato il diverso valore prognostico di due differenti tipi di cellule-T infiltranti il tumore polmonare non a piccole cellule (Nsclc). Mentre un alto numero di linfociti-T stromali (cioè localizzati all'interno del tessuto...
transparent

nov82011

Metastasi di ca ovarico, il target è un carrier di acidi grassi

Grande e piccolo omento, le due pliche formate dal peritoneo viscerale, sono caratterizzati da una presenza consistente di adipociti e sono spesso sede di metastasi dei tumori addominali, in particolare del carcinoma ovarico. I dati epidemiologici lo...
transparent

lug272011

Pirfenidone nella fibrosi polmonare idiopatica: Capacity programme

La fibrosi polmonare idiopatica (IFP) è una malattia cronica, progressiva e fatale (con una sopravvivenza del 20% a 5 anni), di cui non si conosce la causa e di cui non è disponibile una terapia efficace. Il pirfenidone è una molecola sintetica, somministrabile...
transparent

gen262011

Efflusso di colesterolo e aterosclerosi: relazione inversa

La capacità di efflusso del colesterolo dai macrofagi, una funzione misurabile delle Hdl (e della capacità di accettare tale colesterolo), presenta una forte relazione inversa sia con lo spessore della intima-media carotidea sia con la probabilità di...
transparent

mag32010

Triptasi sierica, nuovo marker di disfunzione renale

Nefrologia I livelli sierici di triptasi, marker di attivazione delle mastcellule forse coinvolte nella patogenesi della fibrosi renale, si innalzano nei gradi più elevati di disfunzione dell’organo. Lo dimostra per la prima volta uno studio...
transparent

set222009

Più rischio di diabete con grossi adipociti

Endocrinologia Le dimensioni delle cellule adipose addominali aiuterebbero a predire il rischio di diabete di tipo 2 in donne di mezza età. Gli autori dello studio, pubblicato su Faseb Journal, utilizzando un registro della popolazione di Goteborg...
transparent

mag62008

Tiazolidinedioni aumentano rischio fratture

Endocrinologia-diabete E’ stato provato che l’uso a lungo termine di tiazolidinedioni aumenta il rischio di frattura, in particolare a carico di anca e polsi. I pazienti con diabete di tipo 2 hanno una densità ossea superiore al normale,...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi