Cellule del sangue

Dieta del gruppo sanguigno, nessuna conferma sull’efficacia

dic102020

Dieta del gruppo sanguigno, nessuna conferma sull’efficacia

Il gruppo sanguigno non è associato agli effetti della dieta a base vegetale o di carne su peso e grasso corporeo, concentrazioni di lipidi plasmatici o controllo glicemico, secondo uno studio pubblicato sul Journal of the Academy of Nutrition...
transparent
Covid 19 e sperimentazioni sul plasma. Cns: sangue umano non è fonte di profitto

mag292020

Covid 19 e sperimentazioni sul plasma. Cns: sangue umano non è fonte di profitto

Il cosiddetto " plasma iperimmune ", ottenuto da pazienti guariti dal Covid-19, che in queste settimane i centri in Italia stanno utilizzando come terapia nell'ambito di sperimentazioni, viene gestito seguendo i princìpi etici fondanti del Sistema...
transparent
Simeu: antiaggreganti elemento di complicanza con trauma cranico

mag232013

Simeu: antiaggreganti elemento di complicanza con trauma cranico

Il trattamento con antiaggreganti per la prevenzione di patologie cardiovascolari incide negativamente sulla prognosi dei pazienti con trauma cranico. Lo dimostra uno studio multicentrico promosso dalla Società italiana della medicina di emergenza–urgenza (Simeu)
transparent

apr92013

Medicina di genere e piastrine

I valori di riferimento indicati dai laboratori per definire normale una conta piastrinica sono compresi tra 150.000 e 400.000 per microlitro di sangue. Questa definizione, universalmente accettata, dovrà probabilmente essere rivista in relazione all'importante...
transparent

mar92012

Omega-3 e globuli rossi marker dell’invecchiamento cerebrale

Un regime alimentare carente in acidi grassi omega-3 può causare un più rapido invecchiamento cerebrale e un peggioramento delle capacità mnemoniche. Questo secondo i dati di uno studio statunitense, recentemente pubblicati sulla rivista dell’American academy of neurology
transparent

set132011

Rischio di trombosi e conta leucocitaria per predire l’infarto

Al momento del ricovero di un soggetto con infarto miocardico acuto, la semplice combinazione della conta leucocitaria e del Timi (thrombosis in myocardial infarction) risk score può fornire ulteriori informazioni utili a predire gli outcomes dei pazienti....
transparent

set282010

Anemia aplastica, lunghezza dei telomeri correlata a prognosi Ematologia

Nei pazienti con grave anemia aplastica in terapia immunosoppressiva, variazioni nella lunghezza dei telomeri (che in colture cellulari e modelli animali causano apoptosi, senescenza cellulare e instabilità cromosomica) a livello dei leucociti nel...
transparent

mag122008

Fibrillazione atriale innesco per le piastrine

Cardiologia-aritmie La fibrillazione atriale acuta causa l’attivazione locale delle piastrine e di diversi marcatori protrombotici nel cuore nel giro di pochi minuti. Ciò rappresenta un meccanismo che potrebbe spiegare come mai alcuni brevi...
transparent

feb212008

Emodialisi, albumina glicata per valutare glicemia

Nefrologia ed urologia-insufficienza renale e trapianto di rene La valutazione dell’emoglobina glicata è più accurata dell’HbA1c standard per la valutazione del controllo glicemico nei pazienti diabetici in emodialisi. Questo dato...
transparent

set192007

Tireopatie influenzano funzionalità piastrinica

Endocrinologia-tiroide Nei pazienti con patologie tiroidee si osservano alterazioni nella formazione dei legami fra le piastrine, il che potrebbe essere responsabile delle anomalie della coagulazione che si riscontrano in questi pazienti. Questo meccanismo...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi