Cateterismo cardiaco

gen92008

Radioablazione per i piccoli ca epatici

Gastroenterologia-neoplasie gastrointestinali L’ablazione a radiofrequenza (RFA) di piccoli carcinomi epatocellulari (HCC) è efficace se somministrata per via percutanea quanto con un approccio chirurgico, ma con minori livelli di morbidità....
transparent

ott222007

Crioablazione nelle piccole masse renali

Nefrologia ed urologia-tumori urogenitali La crioablazione costituisce un’efficace opzione terapeutica per i pazienti con piccole masse renali: i medici dovrebbero dunque prenderla in considerazione. Essa risulta appropriata nel caso in cui la massa...
transparent

lug132007

La radiofrequenza giova al CA epatico

Radiologia-radiologia interventistica L’ablazione percutanea a radiofrequenza ad elettrodi multipli rappresenta un trattamento sicuro ed efficace per le neoplasie epatiche grandi o multiple. Una delle più grandi limitazioni nelle attuali tecniche...
transparent

giu262007

Conduzione intracardiaca segue progresso ablazione settale

Cardiologia-aritmie   Le variazioni nella conduzione intracardiaca durante l’ablazione transcoronarica dell’ipertrofia settale può identificare i pazienti a rischio di blocco cardiaco completo e dipendenza da pacemaker. L’ablazione...
transparent

giu112007

Fibrillazione atriale e scompenso cardiaco congestizio

Aritmie La fibrillazione atriale è la più comune aritmia prolungata osservata nella cardiologia clinica, in particolare nei pazienti con insufficienza cardiaca. La sua prevalenza aumenta con il grado di disfunzione ventricolare sinistra e...
transparent

mar82007

Fibrillazione atriale: nuova tecnologia semplifica trattamento chirurgico

Cardiochirurgia L’ablazione bipolare a radiofrequenza e la crioablazione possono semplificare le procedure ablative per fibrillazione atriale senza comprometterne l’efficacia. La vecchia procedura Cox-maze III utilizzava tecniche di taglio e...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi