Cateterismo cardiaco

ott32011

Ablazione transcatetere superiore agli antiaritmici

Nei pazienti con fibrillazione atriale parossistica, l'ablazione transcatetere con radiofrequenza (Rfa) a un follow-up di 4 anni si mantiene superiore alla terapia con farmaci antiaritmici. Lo dimostrano i risultati di uno studio compiuto da un gruppo...
transparent

lug282011

Epatocarcinoma, tecniche ablative efficaci con costi distanti

Nei pazienti con carcinoma epatocellulare, l'iniezione di etanolo per via percutanea e l'ablazione con radiofrequenza mostrano una sopravvivenza sovrapponibile a 5 anni. Ma la fattibilità non è la stessa per le due procedure. L'iniezione di etanolo...
transparent

mag92011

Confronto costi/benefici di 4 metodi per la menorragia grave

Valutando globalmente il risparmio economico e il miglioramento della qualità di vita per la paziente, l’isterectomia si propone come strategia migliore per il trattamento della menorragia grave quando vengono usati i criteri del britannico National institute...
transparent

feb92011

Aggiornamento 2011 Linee Guida ACCF/AHA/HRS sulla FA: che cosa cambia

Questo aggiornamento compare a distanza di quasi 5 anni dalle LG precedenti (2006), allora pubblicate insieme alla Società Europea di Cardiologia. Dopo la recente riproposizione ESC, l’update ACCF/AHA/HRS riprende solo alcuni punti, sulla base dei principali...
transparent

gen282010

Ablazione anzich� farmaci in pazienti aritmici

Cardiologia L’ablazione chirurgica trans-catetere sarebbe da preferire all’impiego di farmaci antiaritmici nel trattamento di pazienti con fibrillazione atriale parossistica. A stabilirlo sono David J. Wilber e collaboratori del Cardiovascular...
transparent

lug192009

Trattamento ablativo delle menorragie

Ginecologia ed ostetricia-endometriosi L’ablazione endometriale con microonde o palloncino termico risulta ugualmente efficace nel trattamento dei casi più gravi di emorragie mestruali. L’introduzione diffusa dell’ablazione endometriale...
transparent

lug82009

Barrett: conveniente terapia ablativa

Gastroenterologia-esofago La terapia ablativa risulta conveniente per la maggior parte dei pazienti con esofago di Barrett, in base al grado di displasia. La gestione standard di questa patologia attualmente implica la sorveglianza endoscopica con biopsie...
transparent

giu282009

Fibrillazione atriale: ablazione migliora esiti

Cardiologia-aritmie Le combinazioni di procedure volte a terminare le fibrillazioni atriali persistenti sono associate al miglioramento degli esiti a lungo termine per il paziente. La terminazione operativa dell’aritmia fino al ritmo sinusale con...
transparent

giu122009

Scompenso terminale controllato a Siena

Al Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena eccelle l’aritmologia interventistica, con l’offerta di strategie moderne e determinanti per migliorare la prognosi dei cardiopatici affetti da aritmie maligne, in particolare per i pazienti in...
transparent

ott262008

Cardiomiopatia ostruttiva: efficace l’ablazione settale

Cardiologia-miocardiopatie Nei pazienti con cardiomiopatia ostruttiva ipertrofica sintomatica, l’ablazione settale alcolica determina un miglioramento clinico ed emodinamico prolungato, con una mortalità limitata. Il gradiente di flusso ventricolare...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi