Cartelle cliniche

Cartella clinica da struttura privata accreditata, il valore probatorio delle dichiarazioni

ott122020

Cartella clinica da struttura privata accreditata, il valore probatorio delle dichiarazioni

Quanto al valore probatorio da attribuirsi alle dichiarazioni contenute nella cartella clinica , va premesso che tale documento, anche quando proviene da una struttura privata accreditata, è considerato atto pubblico e pertanto fa piena prova...
transparent
Incompletezza della cartella clinica, gli effetti sulla responsabilità

mag252020

Incompletezza della cartella clinica, gli effetti sulla responsabilità

In tema di responsabilità per colpa medica, in materia di riparto dell'onere della prova, l'ipotesi di incompletezza della cartella clinica va ritenuta circostanza di fatto che il giudice di merito può utilizzare per ritenere dimostrata...
transparent
La cartella clinica sanitaria può essere impugnata solo con querela di falso

mar172020

La cartella clinica sanitaria può essere impugnata solo con querela di falso

La pubblica fede che caratterizza la cartella clinica sanitaria può essere messa in discussione solo con il procedimento di querela di falso, volta ad accertare la non corrispondenza al vero di quanto riportato in cartella clinica rispetto all'intervento...
transparent
Cartelle cliniche elettroniche, studio fa il punto sul tempo dedicato dai medici Usa

gen162020

Cartelle cliniche elettroniche, studio fa il punto sul tempo dedicato dai medici Usa

Durante le visite ai pazienti, i medici passano una gran parte del tempo impegnati nell'utilizzo delle cartelle cliniche elettroniche (Ehr) per gestire le cure, con ampie variazioni all'interno di una specialità, secondo uno studio pubblicato...
transparent
Illegittimo il diniego d'accesso a cartelle cliniche se richieste con oscuramento del nominativo dei pazienti

giu212019

Illegittimo il diniego d'accesso a cartelle cliniche se richieste con oscuramento del nominativo dei pazienti

L'amministrazione ha negato l'ostensione delle cartelle, unicamente per "motivi di privacy". Tuttavia a mente dell'art. 24 comma 7 della legge generale sul procedimento, "deve comunque essere garantito ai richiedenti l'accesso ai documenti amministrativi...
transparent
Alterazione del prospetto sui parametri post-operatori in cartella clinica

ott222018

Alterazione del prospetto sui parametri post-operatori in cartella clinica

La cartella clinica relativa ai ricoveri dei pazienti a fini della tutela penalistica, deve essere qualificato come atto pubblico. Pertanto, il reato di falso materiale in atto pubblico è da ritenersi integrato con l'alterazione di una cartella...
transparent
Quando la difettosa tenuta della cartella pregiudica il medico

mar62018

Quando la difettosa tenuta della cartella pregiudica il medico

La difettosa tenuta della cartella clinica da parte dei sanitari non può pregiudicare sul piano probatorio il paziente cui anzi -in ossequio al principio di vicinanza della prova- è dato ricorrere a presunzioni se sia impossibile la prova...
transparent
Irregolarità cartelle cliniche, sanzioni da Regione Lazio. Ombre su erogazione prestazioni di 32 strutture

feb212018

Irregolarità cartelle cliniche, sanzioni da Regione Lazio. Ombre su erogazione prestazioni di 32 strutture

«Fino alla legge Gelli i medici non potevano lavorare tranquilli per il rischio di denunce dai pazienti, adesso che la Rc è riformata l'ansia la mettono i controlli regionali». Il commento di un operatore della sanità privata romana rispecchia...
transparent
Responsabilità medici, componente equipe deve prendere visione della cartella clinica prima dell’operazione

feb62018

Responsabilità medici, componente equipe deve prendere visione della cartella clinica prima dell’operazione

Il secondo aiuto di una equipe medica non può andare esente da ogni responsabilità solo per aver compiuto correttamente le mansioni a lui direttamente affidate, proprio per il principio di controllo reciproco che esiste in relazione al lavoro...
transparent

feb162017

L'omesso controllo della cartella clinica agevola il ricorso alle presunzioni

Avendo il medico l'obbligo di controllare la completezza e la esattezza delle cartelle cliniche e dei referti allegati, la relativa violazione non solo comporta la configurazione di un difetto di diligenza rispetto alla previsione generale contenuta nell'art....
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>