Cardiopatie

set172020

Cardiopatia congenita, Ecg è alleato nella cura e nella diagnosi

I risultati dell' elettrocardiogramma (Ecg) e altri marcatori possono essere utili per la gestione di pazienti adulti con una storia di cardiopatia congenita, secondo uno studio pubblicato su Jama Cardiology. «Uno dei messaggi che vogliamo lasciare è...
transparent
Cardiopatie congenite nell’adulto: disponibili le nuove linee guida di Esc

set142020

Cardiopatie congenite nell’adulto: disponibili le nuove linee guida di Esc

L'European Society of Cardiology (Esc) ha stilato le nuove linee guida sulla gestione delle persone adulte che vivono con una malattia cardiaca congenita, un tipo di disturbo al quale sopravvivono oltre il 90% dei neonati e che può influenzare...
transparent
Cardiopatie, donne over 65 e familiari di malati più a rischio

ago282017

Cardiopatie, donne over 65 e familiari di malati più a rischio

A Ferrara studio pilota Familiari di cardiopatici più a rischio per coronaropatie e donne anziane più esposte dei maschi. Questo il bilancio, a 12 mesi, del progetto "Ferrara città della prevenzione", nato per volontà di Roberto...
transparent

apr212017

Cardiopatie e matematica: con il modello iHeart la prevenzione potrebbe arrivare all’80%

Si chiama "iHeart" il modello matematico completo per lo studio del comportamento del cuore umano e delle sue patologie. Una sorta di "microscopio virtuale" inventato dal matematico Alfio Quarteroni , che per potrà realizzarlo nel prossimo quinquennio...
transparent

gen92017

Cardiopatia congenita: nei giovani rimane il rischio di complicazioni cardiache

Nonostante l'aumento della sopravvivenza, il rischio di morte nei bambini e nei giovani adulti con malattia cardiaca congenita resta elevato, secondo uno studio svedese appena pubblicato su Jama Internal Medicine. «Secondo i dati dei nostri registri nazionali,...
transparent

mag132016

Cure ai cardiopatici: in Italia un’assistenza di elevata qualità

Nel settore cardiologico le cure mediche compiono progressi sempre più importanti, con costanti miglioramenti nella prognosi delle malattie cardiovascolari, nella prevenzione delle complicanze e nella riduzione della mortalità, grazie a...
transparent

apr12016

Cardiopatia sospetta: donne e uomini hanno gli stessi sintomi

Nonostante molti studi suggeriscano il contrario, la maggior parte delle donne visitate da un medico per la prima volta per il sospetto di una cardiopatia riferisce dolori al petto e fiato corto, gli stessi sintomi degli uomini. Ecco quanto conclude uno...
transparent

gen152016

Il rischio di cardiopatie asintomatiche aumenta in chi sopravvive a un tumore infantile

Nei sopravvissuti a un cancro infantile esposti a terapie cardiotossiche, le cardiopatie in giovane età sono più frequenti rispetto alla popolazione generale e sono spesso asintomatiche. Ecco i risultati pubblicati su Annals of Internal...
transparent

gen152016

Cardiopatie, cautela nell’interpretare i marcatori genetici

Anche in presenza di variazioni genetiche indicative di disturbi cardiaci spesso mancano segni o sintomi di malattia, cosa che mette in discussione l'impiego di queste anomalie geniche come presunti marcatori di cardiopatie gravi. È questa la conclusione...
transparent
Pazienti cardiopatici con dolore: al via in Campania il progetto CardioPain

dic152015

Pazienti cardiopatici con dolore: al via in Campania il progetto CardioPain

È stato presentato a Napoli, presso il Dipartimento di farmacia dell'Università di Napoli Federico II, il progetto CardioPain, che si pone come obiettivo primario la riduzione dell'uso improprio di farmaci antinfiammatori non steroidei (Fans) nei...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>