Carcinoma

Tumore al polmone, il ministro Speranza firma decreto per la rete di screening. Al via progetto pilota

nov102021

Tumore al polmone, il ministro Speranza firma decreto per la rete di screening. Al via progetto pilota

Un grande progetto pilota che coinvolgerà 7.300 grandi fumatori in tutta Italia con l'obiettivo di realizzare un programma di prevenzione e monitoraggio del tumore al polmone affiancato a iniziative specifiche per l'abbandono del fumo da sigarette....
transparent

feb82021

Carcinoma polmonare non a piccole cellule, ipilimumab non aumenta l’efficacia di pembrolizumab

Nello studio di fase III KEYNOTE-598, l'aggiunta di ipilimumab a pembrolizumab ha aumentato la tossicità senza aumentare l'efficacia come terapia di prima linea per il carcinoma polmonare non a piccole cellule metastatico (Nsclc) in pazienti...
transparent
Tumore seno, dieta ipocalorica migliora impatto della chemioterapia. Lo studio dell’Istituto nazionale tumori

ott22020

Tumore seno, dieta ipocalorica migliora impatto della chemioterapia. Lo studio dell’Istituto nazionale tumori

La dieta mediterranea con restrizione calorica di glucidi e proteine, utilizzata in modo ciclico come un farmaco, da sola o in associazione all'antidiabetico metformina, potrebbe migliorare l'impatto della chemioterapia nelle donne con tumore del...
transparent
Ok europeo a durvalumab nel microcitoma polmonare e omalizumab nella rinosinusite cronica grave

set102020

Ok europeo a durvalumab nel microcitoma polmonare e omalizumab nella rinosinusite cronica grave

La Commissione europea (Ce) ha approvato durvalumab per il trattamento di prima linea del carcinoma polmonare a piccole cellule (Sclc) in stadio esteso in combinazione con la chemioterapia (etoposide associato a cisplatino o carboplatino a scelta...
transparent
Carcinoma uroteliale, Fda approva nuovo tipo di terapia

gen162020

Carcinoma uroteliale, Fda approva nuovo tipo di terapia

La Food and Drug Administration ( Fda ) ha concesso l'approvazione accelerata a un nuovo tipo di terapia per il trattamento del carcinoma uroteliale localmente avanzato o metastatico. Il farmaco, Padcev (enfortumab vedotin-ejfv), è indicato per...
transparent
Tumore polmone non a piccole cellule avanzato, disponibile in Italia farmaco per trattamento di prima linea

gen92020

Tumore polmone non a piccole cellule avanzato, disponibile in Italia farmaco per trattamento di prima linea

Da oggi è rimborsabile in Italia dal Servizio sanitario nazionale anche in prima linea osimertinib , inibitore della tirosin chinasi (Tki) di terza generazione per il trattamento del tumore del polmone non a piccole cellule (Nsclc) localmente...
transparent
Cancro mammario, nuove varianti genetiche per mappare in maniera più precisa il rischio

gen92020

Cancro mammario, nuove varianti genetiche per mappare in maniera più precisa il rischio

Uno studio, pubblicato su Nature Genetics , ha identificato circa 350 varianti del Dna che aumentano il rischio di sviluppare il carcinoma mammario . «I nostri risultati forniscono la mappa più completa delle varianti di rischio per il cancro...
transparent

gen302015

Ca seno, donne poco informate soprattutto in minoranze etniche

Il sapere delle donne sul proprio cancro al seno è in genere scarso, specie nelle minoranze etniche. Ne è convinta Nancy Keating , internista al Dipartimento di medicina del Brigham and Women hospital di Boston e coordinatrice di uno studio...
transparent
La giusta concentrazione di vitamina D protegge dal cancro

lug92014

La giusta concentrazione di vitamina D protegge dal cancro

Aggiungere alla dieta vitamina D può prevenire la morte precoce per cancro e malattie cardiache, almeno secondo uno studio pubblicato sul British medical journal. Dice Paolo Boffetta , direttore dell’Institute for translational epidemiology al Tisch...
transparent
Cancro del colon: l’aspirina aumenta la sopravvivenza

apr22014

Cancro del colon: l’aspirina aumenta la sopravvivenza

Chi dopo una diagnosi di cancro del colon assume basse dosi di aspirina, un farmaco che tra l’altro inibisce la funzione piastrinica, vede aumentare la propria sopravvivenza se le cellule tumorali esprimono l’antigene Hla di classe I. È questa la conclusione...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi