Carcinoma epatocellulare

Carcinoma epatocellulare con invasione della vena porta, nuova combinazione efficace

giu42019

Carcinoma epatocellulare con invasione della vena porta, nuova combinazione efficace

Nei pazienti con carcinoma epatocellulare (HCC) e invasione della vena porta, una terapia combinata con sorafenib e la chemioterapia in infusione arteriosa epatica (HAIC) migliora la sopravvivenza globale rispetto al solo sorafenib, secondo uno studio...
transparent
Carcinoma epatocellulare, approvazione europea per trattamento innovativo

nov192018

Carcinoma epatocellulare, approvazione europea per trattamento innovativo

La Commissione Europea (Ce) ha approvato cabozantinib 20, 40, 60 mg come monoterapia per il Carcinoma Epatocellulare (HCC) negli adulti precedentemente trattati con sorafenib. Lo annuncia Ipsen che sottolinea come l'approvazione permette la commercializzazione...
transparent
Carcinoma epatocellulare, parere positivo Chmp per cabozantinib

set252018

Carcinoma epatocellulare, parere positivo Chmp per cabozantinib

Il Comitato per i medicinali per uso umano (Chmp), il comitato scientifico dell'Ema, ha espresso parere positivo per cabozantinib come monoterapia per il trattamento del carcinoma epatocellulare (Hcc) negli adulti precedentemente trattati con sorafenib....
transparent
Carcinoma epatocellulare avanzato già trattato con sorafenib, risultati favorevoli con cabozantinib

lug102018

Carcinoma epatocellulare avanzato già trattato con sorafenib, risultati favorevoli con cabozantinib

Nei pazienti con carcinoma epatocellulare avanzato precedentemente trattato, l'uso di cabozantinib, commercializzato da Ipsen, ha offerto una sopravvivenza globale e una sopravvivenza libera da progressione più lunghe rispetto al placebo, secondo...
transparent
Carcinoma epatocellulare, studio di fase III evidenzia vantaggi di sopravvivenza con cabozantinib

gen222018

Carcinoma epatocellulare, studio di fase III evidenzia vantaggi di sopravvivenza con cabozantinib

Una variazione della richiesta iniziale all'agenzia regolatoria europea (Ema) e ad altre importanti agenzie regolatorie entro la prima metà del 2018. A prevedere di presentarla in relazione al trattamento con cabozantinib in pazienti con carcinoma...
transparent

gen82018

Carcinoma epatocellulare, indicazioni Easl e Aasld per la diagnosi precoce

Un ampio studio multicentrico prospettico pubblicato su Liver International conferma nella pratica quotidiana l'alta specificità di una qualsiasi delle tre tecniche di imaging per la diagnosi di carcinoma epatocellulare (HCC) su lesioni tra 20...
transparent
Epatite C, altamente efficace terapia combinata con daclatasvir, sofosbuvir e ribavirina su pazienti genotipo 3

nov172015

Epatite C, altamente efficace terapia combinata con daclatasvir, sofosbuvir e ribavirina su pazienti genotipo 3

Nei pazienti con epatite C sostenuta da virus di genotipo 3 è possibile ottenere tassi di guarigione che arrivano al 92 per cento grazie alla somministrazione combinata di daclatasvir, sofosbuvir e ribavirina. Il dato è stato ricavato dallo...
transparent

lug82014

Everolimus non migliora la sopravvivenza nel cancro epatico

I dati preclinici preclinici erano decisamente incoraggianti, ma in clinica è stato constatato che everolimus non è in grado di migliorare la sopravvivenza generale nei pazienti con cancro epatico rispetto al placebo. Lo si legge dalle pagine della rivista...
transparent
Everolimus nel cancro epatico: grandi promesse ma scarsi risultati

lug32014

Everolimus nel cancro epatico: grandi promesse ma scarsi risultati

Nonostante le promesse dei dati preclinici, everolimus non migliora la sopravvivenza generale nei pazienti con cancro epatico rispetto a placebo, secondo uno studio pubblicato su Jama. Evolve-1 (EVerOlimus for LiVer cancer Evaluation-1), è un trial randomizzato...
transparent

apr92013

Risposta antivirale sostenuta e ridotto sviluppo di carcinoma epatocellulare

Pur con la limitazione dell’utilizzo di dati derivanti da soli studi osservazionali e pur con l’affermazione finale degli AA “ The evidence was determined to be of moderate quality” , la meta-analisi di alcuni colleghi americani appartenenti a 2 prestigiose...
transparenttransparent
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>
Ultime notifiche dalla community