Cancro della prostata resistente alla castrazione

Tumore alla prostata, due metodi di biopsia combinati offrono una migliore classificazione

mar172020

Tumore alla prostata, due metodi di biopsia combinati offrono una migliore classificazione

Un esame combinato, composto da una biopsia mirata con risonanza magnetica e da una biopsia sistematica, potrebbe portare a una migliore rilevazione di tumori alla prostata nei pazienti con lesioni visibili alla risonanza, secondo uno studio pubblicato...
transparent
Carcinoma prostatico prevalentemente diffuso alle ossa, efficacia di pembrolizumab

dic102019

Carcinoma prostatico prevalentemente diffuso alle ossa, efficacia di pembrolizumab

Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Oncology, pembrolizumab in monoterapia ha mostrato un'attività antitumorale con un profilo di sicurezza accettabile in un sottogruppo di pazienti con carcinoma prostatico metastatico resistente...
transparent
Tumore prostata, nuova molecola efficace in pazienti resistenti alla castrazione

ott302018

Tumore prostata, nuova molecola efficace in pazienti resistenti alla castrazione

Una nuova molecola non steroidea, darolutamide, ha aumentato significativamente la sopravvivenza libera da metastasi (Mfs) rispetto al placebo in pazienti affetti da tumore della prostata resistente alla castrazione non metastatico (nmCRPC). Lo dimostra...
transparent
Tumore prostatico resistente alla castrazione: i nuovi farmaci prolungano la sopravvivenza

nov212017

Tumore prostatico resistente alla castrazione: i nuovi farmaci prolungano la sopravvivenza

Il trattamento del carcinoma della prostata metastatico (mPCa) resistente alla castrazione con uno qualsiasi dei più recenti farmaci prolunga significativamente sia la sopravvivenza specifica sia quella globale rispetto ai controlli storici. È...
transparent

mag82017

Cancro prostata resistente alla castrazione, parere Asco su terapia ormonale

La Società americana di oncologia clinica (ASCO) ha emesso un parere clinico provvisorio su come gli oncologi potrebbero utilizzare la terapia ormonale di seconda linea in uomini naïve alla chemioterapia con cancro della prostata progredito a cancro...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>