CANAGLIFLOZIN

Studio Credence, approfondimento sull’efficacia protettiva cardiorenale di canagliflozin

mag142019

Studio Credence, approfondimento sull’efficacia protettiva cardiorenale di canagliflozin

All'indomani del recente Congresso mondiale di nefrologia a Melbourne (Australia) sono stati presentati a Roma i dati dello studio di fase 3 Credence (Canagliflozin and renal events in diabetes with established nephropathy clinical evaluation). L'incontro...
transparent

apr182019

Trial Credence, canagliflozin dimostra di proteggere anche il rene oltre al cuore

Canagliflozin, inibitore del cotrasportatore sodio-glucosio 2 (Sglt2) sviluppato per abbassare i livelli di glicemia nelle persone con diabete di tipo 2 (Dm2), svolge un effetto protettivo contro l'insufficienza renale. Il farmaco, inoltre, ha dimostrato...
transparent
Canagliflozin ha un effetto protettivo sui reni in persone con diabete e malattia renale

apr172019

Canagliflozin ha un effetto protettivo sui reni in persone con diabete e malattia renale

Secondo uno studio pubblicato sul New England Journal of Medicine, canagliflozin, farmaco sviluppato per abbassare i livelli di glucosio nelle persone con diabete, ha un effetto protettivo contro l'insufficienza renale. Il medicinale si è mostrato...
transparent

mag82017

Studio Cvd-Real: gli inibitori di SGLT2 mostrano protezione cardiovascolare

Secondo i primi risultati dello studio CVD-REAL, è possibile che l'effetto protettivo cardiovascolare (CV) evidenziato da empagliflozin, inibitore di SGLT-2, possa essere considerato un effetto di classe. «Come è noto» ricorda Angelo Gasparre...
transparent

giu152016

Rilevate più amputazioni al piede nello studio CANVAS: avviata revisione EMA su canagliflozin

È stata avviata da parte dell'Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) una revisione sull'antidiabetico canagliflozin, in seguito all'osservazione, nello studio CANVAS - attualmente in corso - di un incremento delle amputazioni relative soprattutto alle...
transparent
La canagliflozina potrebbe predisporre i diabetici a un aumento del rischio di gangrena e amputazioni

mag302016

La canagliflozina potrebbe predisporre i diabetici a un aumento del rischio di gangrena e amputazioni

La Food and Drug Administration statunitense sta indagando su un potenziale aumento del rischio di gangrena e amputazioni a gambe e piedi nei pazienti diabetici che assumono canagliflozina, commercializzata con il nome diInvokana e Vokanamet, quest'ultimo...
transparent
Farmaci antidiabete, avviata indagine su rischio amputazioni raddoppiato

mag192016

Farmaci antidiabete, avviata indagine su rischio amputazioni raddoppiato

L'Agenzia italiana del farmaco ha inviato una nota informativa con nuove e importanti informazioni in merito all'indagine aperta su sui medicinali a base di canagliflozin (Invokana e Vokanamet) indicati nel trattamento del diabete di tipo 2, in quanto...
transparent
Farmaco antidiabete e amputazioni, Prac avvia revisione. Informare su cura routinaria del piede

apr192016

Farmaco antidiabete e amputazioni, Prac avvia revisione. Informare su cura routinaria del piede

L'Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha avviato una revisione sul farmaco antidiabetico canaglifozin dopo che è stato osservato in uno studio clinico in corso un aumento delle amputazioni, che riguardano soprattutto dita del piede. Agli operatori...
transparent

ott92015

Canagliflozin, l’FDA rinforza l’avvertenza sull’aumento di rischio fratturativo in corso di terapia

Dalla Food and Drug Administration (FDA) viene rinforzata l'avvertenza sull'aumento di rischio fratturativo in corso di terapia con canagliflozin (inibitore del cotrasportatore glucosio-sodio, SGLT2), già riportato sulla scheda tecnica del farmaco...
Non sei ancora iscritto?     REGISTRATI!   >>


chiudi